Nessuna categoria
Ecc./A: Dattilo in extremis, Canicattì a valanga, ok Cephaledium, Vallone e Sancataldese-I resoconti

Ecc./A: Dattilo in extremis, Canicattì a valanga, ok Cephaledium, Vallone e Sancataldese-I resoconti


Sorridono anche Castellammare e Mazara, deludente pari per l’Akragas sul campo del Marineo.

Cala il sipario anche sulla 4^ giornata del campionato di Eccellenza girone A. Sono 19 le reti segnate che hanno fruttato ben cinque vittorie casalinghe, appena due corsare ed un pari che forse è il risultato più sorprendente di giornata. Qui di seguito i resoconti. CLICCA QUI per vedere la classifica.

CASTELLAMMARE-DON CARLO MISILMERI 2-1

Vittoria preziosissima per il sempre più sorprendente Castellammare che regola un Misilmeri che non è ancora riuscito ad ottenere i tre punti in questo avvio di campionato. Succede tutto in una decina di minuti per i padroni di casa che sbloccano con Bah alla mezz’ora e raddoppiano con il solito Guaiana (che nel finale sarà espulso) al 39’. A metà ripresa gli ospiti accorciano su rigore insaccato da Albeggiano ma non riescono più a riequilibrare. Castellammare che sale dunque a 7 punti, resta a 2 il Misilmeri.

ORATORIO MARINEO-AKRAGAS 0-0

Come accennavamo il risultato più sorprendente di giornata, secondo deludente pari di fila per l’Akragas che non va oltre lo 0-0 sul campo di un volitivo Marineo che ottiene così il primo punto stagionale. La truppa di Mutolo fa il bis dopo l’1-1 di domenica scorsa e sale a quota 8 a -4 dalla vetta, come detto Marineo a 1.

ALCAMO-SPORTING VALLONE 1-2

Lo Sporting Vallone, non senza fatica, espugna con decisione il campo di un Alcamo ancora in fase di rodaggio. A decidere tutto per gli ospiti una doppietta del solito Fabio Messina nel primo tempo. Arriva nella ripresa il gol di Galeoto jr che rende meno amara la sconfitta per i bianconeri. Alcamo che resta fanalino di coda da solo a zero punti, sale a 9 il Vallone.

CANICATTÌ-PARMONVAL 4-1

Faticando e non poco il Canicattì cala il poker ad una volitiva ed incerottata Parmonval che regge all’onda d’urto dei padroni di casa per circa un’ora. A sbloccare è infatti al 39’ la truppa di Romano con Iezzi ma prima dell’intervallo arriva il pari mondelliano grazie ad una sfortunata autorete di Tedesco. È capitan Maggio con una punizione magistrale a fare il 2-1 poi tocca a Marinali su rigore e Calabrese nel finale arrotondare il punteggio. Sale a 7 il Canicattì, resta a 4 la Parmonval.

CEPHALEDIUM-CUS PALERMO 1-0

Vittoria di misura per la Cephaledium contro un Cus Palermo mai domo che si arrende solo in pieno recupero. A decidere, tanto per cambiare, un rigore insaccato con freddezza al minuto 92 dall’esperto Giampiero Clemente. Sale a 9 la Cepha, resta a 5 il Cus.

MONREALE-MAZARA 1-2

Vittoria in rimonta per il Mazara che espugna di misura il campo del giovane Monreale. A sbloccare infatti sono i palermitani con La Mattina che trova il varco giusto al 21’, ma alla mezz’ora Amodeo su rigore riporta tutto in equilibrio. Al quarto d’ora della ripresa capitan Genesio segna la rete che vale tre punti per i canarini. Mazara che sale a 4 punti, resta a 1 il Monreale.

SANCATALDESE-GERACI 1-0

Nel big match di giornata è la Sancataldese a sorridere e ad aggiudicarsi l’intera posta in palio contro un Geraci che si arrende solo di fronte ad un calcio di rigore. Per i verdeamaranto infatti a segno dal dischetto il difensore goleador Campanaro. Sancataldese che sale a 5, resta a 9 il Geraci.

DATTILO-FAVARA 2-1

Vittoria di misura, in extremis e con fatica per il Dattilo contro una Pro Favara ben messa in campo che si dimostra ancora una volta possibile mina vagante del torneo. A sbloccare la sfida è De Luca, poi Medaglia riporta tutto in parità a 20 dalla fine ma in pieno recupero ancora bomber De Luca gonfia la rete regalando ai suoi la quarta vittoria di fila. Punteggio pieno dunque per il Dattilo primo da solo a 12, resta a 6 il Favara.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

19/06/2020 - Canicattì: Serie D si o no?-Gli scenari possibili, tanti nodi 02/02/2020 - Ecc./A: Canicattì tiene passo del Dattilo, pari tra Akragas e Sancataldese. Favara a valanga-I resoconti 19/01/2020 - Ecc./A: vola il Canicattì, mezzi passi falsi per Akragas e Dattilo. Bene anche Marineo e Sancataldese-I resoconti 08/12/2019 - Ecc./A: Akragas e Canicattì superano Geraci e Dattilo. Ok anche Marineo, Mazara e Sancataldese-I resoconti 03/11/2019 - Ecc./A: Dattilo vola, Akragas insegue, Canicattì risale. Corsare Castellammare, Parmonval e Geraci-I resoconti 19/05/2019 - Grande rimonta Canicattì: 2-1 al Gladiator, si decide tutto al ritorno-Cronaca e tabellino 07/04/2019 - Ecc/A: rimonta Canicattì e si va ai play off nazionali. Licata chiude in bellezza, malissimo il Sant’Agata festa Favara-I resoconti 06/03/2019 - Esaltante Canicattì: cala il tris al Corigliano e vola ai quarti-Cronaca e tabellino 03/02/2019 - Ecc. A: Canicattì schiacciasassi ma Licata non sbaglia. Bene anche Alcamo e Favara-I resoconti 19/12/2018 - Coppa Italia Eccellenza, partita pazza: Canicattì sorride e va in finale, Sant’Agata fuori a testa alta-Il resoconto 02/12/2018 - Ecc. A: Canicattì ne fa 7 e conquista la vetta, pari tra Licata e Sant'Agata. Ok Dattilo e Mazara-I resoconti 25/11/2018 - Ecc. A: gioiscono S. Agata, Mazara e Canicattì, tonfo Licata. Ok anche Dattilo e Caccamo 18/11/2018 - Ecc. A: Licata e Canicattì fanno il vuoto, successo Dattilo a Mazara, ok Marsala1912-I resoconti 14/10/2018 - Ecc. A: Canicattì e S. Agata tengono passo di Licata e Mazara, ok anche Dattilo e Geraci-Resoconti 6^ giornata 07/10/2018 - Eccellenza A: Canicattì ancora ok, bene anche Licata, Dattilo e Sant’Agata-I resoconti
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...