Eccellenza A
Grande rimonta Canicattì: 2-1 al Gladiator, si decide tutto al ritorno-Cronaca e tabellino

Grande rimonta Canicattì: 2-1 al Gladiator, si decide tutto al ritorno-Cronaca e tabellino


Rosella e D’Angelo ribaltano l’iniziale vantaggio di Liccardi.

Un Canicattì un po’ imballato vince, e a tratti convince, contro un Gladiator messo bene in campo che ha vissuto la gara di fiammate. Sono infatti proprio i campani a passare in vantaggio con un’incornata di Liccardi, ma neanche il tempo di esultare e Rosella riporta tutto in equilibrio. Ad inizio ripresa la truppa di Terranova recrimina per un rigore, quantomeno dubbio, e per un palo colpito da Caronia, ma è D’’Angelo a portare i suoi avanti. Si deciderà tutto nel ritorno in Campania tra sette giorni. Qui di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Partita equilibrata nelle prime battute, le due squadre si studiano senza scoprirsi. Al 6’ punizione di Maggio dai 30 metri, tiro forte ma non angolato, De Lucia blocca. Nei primi 10 minuti già un paio di scontri, uno per parte, da cartellino “arancione”, il direttore di gara decide di ammonire soltanto. Al quarto d’ora Canicattì ad un passo dal vantaggio: Maggio lancia Caronia che salta Caccia e appoggia a Malluzzo, incornata del giovane centrocampista da buona posizione ma non inquadra lo specchio. Al 32’ Gladiator sfortunato: Scielzo alza la testa e serve Viglietti, il terzino crossa ma ne esce un tiro che coglie in pieno la traversa e torna in gioco. Al 37’ Gladiator in vantaggio: Di Paola sfonda a destra e crossa tagliato, Liccardi prende il tempo a tutti e incorna alle spalle di Iacono, è 0-1. Il Canicattì non ci sta e trova subito il pari: minuto 38, Angelo Caronia in versione assist-man vede e serve Rosella che è glaciale e supera De Lucia con un preciso colpo di testa, 1-1. Finisce così la prima frazione, Canicattì-Gladiator 1-1.

SECONDO TEMPO: Pronti-via e ci prova Iraci dalla distanza, palla a lato non di molto. Al 48’ proteste Canicattì: Rosella lanciato in area va in contrasto con Manzi e cade, per l’arbitro è tutto regolare. È il Canicattì a fare la partita in questa ripresa, Gladiator costretto nella propria metà campo. Al 56’ punizione dalla sinistra di Maggio a giro, sfera che passa tra tante gambe e termina sul fondo. Al 59’ biancorossi recriminano con la Dea bendata: Caronia riceve a sinistra, converge e calcia sul primo palo, De Lucia con l’aiuto del palo riesce a dire no. Al 61’ sortita offensiva dei nerazzurri: Di Paola per Liccardi e tiro centrale, blocca Iacono. Al 67’ Canicattì in vantaggio: sugli sviluppi di un corner D’Angelo stacca imponentemente e gonfia la rete, è 2-1. Un minuto dopo ci prova ancora Caronia dalla distanza ma non impensierisce il portiere avversario. Al 76’ Gladiator pericoloso: Vitiello calcia una punizione dalla destra sul secondo palo, Manzi trova il tempo ma contrastato incorna a lato. Forcing degli ospiti, ma Maggio e compagni fanno buona guardia. Al 91’ ancora Gladiator pungente: Scielzo allarga per Di Paola, serpentina e tiro-cross in area, Iacono anticipa tutti e blocca. Finisce così, Canicattì-Gladiator 2-1.

IL TABELLINO:

CANICATTÌ (4-3-3): Iacono; Ferotti, D’Angelo, Maggio, Cammareri; Lupo, Comegna (81' Giglio), Malluzzo; Iraci, Rosella, A. Caronia. A disp.: Lo Iacono, Di Mercurio, Tedesco, Di Mambro, Violante, V. Caronia, Iezzi, Polito. All. Terranova.

GLADIATOR (4-3-3): De Lucia; Caccia, Manzi, Ioio (61' De Rosa), Viglietti; Vitiello, Andreozzi, Scielzo; Di Paola, Liccardi (74' Cerrato), Di Pietro (83' Pesce). A disp.: Merola, Saccavino, Fusco, Landolfo, Esposito, Montano. All. Credendino

ARBITRO: Cerbasi di Arezzo (Galimberti-Besozzi).

MARCATORI: 37' Liccardi, 38' Rosella, 64' D'Angelo

NOTE: ammoniti Maggio, Ioio.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...