LIVE!

Logo Juve Stabia
JVS
1
LEO
0
Logo Sicula Leonzio
Logo Siracusa
SIR
0
CAS
0
Logo Casertana
Logo Acireale
ACI
2
GEL
1
Logo Gela
Logo Bari
BAR
1
TRO
0
Logo Troina
Logo Castrovillari
CAS
0
IGV
0
Logo Igea Virtus
Logo Locri
LOC
0
CDM
1
Logo Città di Messina
Logo Marsala
MAR
0
PRT
0
Logo Portici
Logo Messina
MES
0
ROC
0
Logo Roccella
Logo Sancataldese
SAN
0
ROT
0
Logo Rotonda
Logo Caccamo
CAC
0
FAV
0
Logo Pro Favara
Eccellenza A
 
 
 

Eccellenza A: Canicattì ancora ok, bene anche Licata, Dattilo e Sant’Agata-I resoconti


Vincono Favara e Mussomeli, pari tra Parmonval e Marsala1912.

Eccellenza A: Canicattì ancora ok, bene anche Licata, Dattilo e Sant’Agata-I resoconti

Cala il sipario anche sulla 5^ giornata del campionato di Eccellenza A. Sono 22 le reti segnate che hanno portato a quattro vittorie casalinghe, due corsare ed un pareggio. Qui di seguito i resoconti gara per gara.

CASTELBUONO-FAVARA 0-2

Non parte al meglio il nuovo Castelbuono targato Galeoto che perde tra le mura amiche contro un Favara cinico e determinato. A decidere il match due gol, uno per tempo, segnati da Firingeli e Sammartino. Resta fanalino di coda a 1 punto il Castelbuono, sale a 6 il Favara.

DATTILO-GERACI 3-2

Probabilmente la partita più spettacolare della giornata quella che ha visto protagoniste Dattilo e Geraci. Equilibrio nel primo tempo chiuso sullo 0-0, poi ben cinque reti nella ripresa. A rompere l’equilibrio sono gli ospiti con Scillufo al 47’, ma i gialloverdi non ci stanno e pareggiano con Guaiana al 55’ andando anche avanti con un rigore di Fina due minuti dopo. Ancora Scillufo al 74’ fa esultare la truppa di Bognanni ma nel recupero è una zampata di Matera a decidere il match. Sale a 11 punti il Dattilo, resta a 7 il Geraci.

MUSSOMELI-CASTELLAMMARE 2-0

Un Mussomeli che comincia ad essere sempre più rodato regola con il più classico dei risultati il Castellammare. Prima ora di gioco in equilibrio, poi è il solito Fabio Messina a sbloccare tutto ad un quarto d’ora dalla fine e si ripete nel finale siglando la propria doppietta personale. Sale a 7 il Mussomeli, resta a 6 il Castellammare.

PARMONVAL-MARSALA1912 1-1

Nell’anticipo di giornata un pareggio che non fa totalmente felici nessuna delle due squadre. Protagoniste il Marsala1912, passato in vantaggio prima dell’intervallo con Sainey, e la Parmonval che trova il pari ad inizio ripresa con Bennardo. Secondo rumors potrebbe essere bollente la panchina di mister Mazzara per i lilibetani. Parmonval che sale a 5 punti a braccetto proprio con il Marsala1912.

LICATA-CUS PALERMO 2-1

Vittoria tutt’altro che semplice per il Licata che supera di misura un Cus Palermo che forse avrebbe meritato addirittura qualcosina di più. A sbloccare la sfida nella prima frazione è Testa con una rovesciata spettacolare, poi Cannavò ad inizio ripresa firma il raddoppio su assist al bacio di Convitto. Un destro chirurgico di Bognanni su punizione riapre il match con il Licata in 10 per l’espulsione di Valenti. Nel finale da segnalare una traversa di Di Miceli ed un salvataggio sulla linea di Pira che valgono tre punti per i gialloblù. Licata che sale a 12 punti, resta a 3 il Cus.  

SANT’AGATA-CACCAMO 5-0

Il Sant’Agata sbriga la pratica Caccamo senza troppa fatica e grazie ai gol dei suoi bomber. Dopo neanche un minuto Cicirello sblocca la contesa, poi al quarto d’ora Khoris firma il raddoppio ed è lo stesso centravanti a fare tris al 24’. Prima dell’intervallo ancora Cicirello che al 57’ definirà la propria tripletta. Sant’Agata che sale a 11 punti, resta a 3 il Caccamo.

MAZARA-CANICATTÌ 1-2

Davanti ad una splendida cornice di pubblico di fede gialloblù il Mazara si ferma dopo quattro vittorie di fila contro un Canicattì che si aggiudica il secondo scontro diretto consecutivo. Inizio shock per i canarini che vanno sotto già al 4’ con Iraci, bravo a sfruttare un errore difensivo. Poi è Polito al quarto d’ora a trovare il raddoppio per i biancorossi. Prima dell’intervallo Caronia su assist di Concialdi accorcia le distanze. Nella ripresa la truppa di Tarantino ci prova in tutti i modi, ma il risultato non cambia più. Canicattì che aggancia a 12 punti proprio il Mazara al primo posto.

ALCAMO-PARTINICAUDACE

In campo alle 18.30.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo