FC Messina
Fc Messina sontuoso: in 10 per oltre un’ora espugna il campo del San Tommaso con un tris-Cronaca e tabellino

Fc Messina sontuoso: in 10 per oltre un’ora espugna il campo del San Tommaso con un tris-Cronaca e tabellino


Decidono le reti di Carbonaro, Bevis e Pini.

Un Fc Messina quasi perfetto espugna con grinta e decisione il campo del San Tommaso con un netto 3-0 e tre punti pesantissimi. Giallorossi subito avanti con Carbonaro, poi però costretti in 10 dal 24’ per il severo rosso diretto a Fissore. Nonostante l’inferiorità numerica nella ripresa arriva anche il raddoppio firmato Bevis e nel finale ciliegina sulla torta con il tris di Pini. Qui di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Gara vibrante fin dalle prime battute, entrambe le squadre giocano a viso aperto. Arriva al 6’ però il primo brivido del match: A. Marchetti riceve da Coria, carica il destro e spara un bolide da oltre 25 metri, palla a lato ma non di molto. Due minuti dopo la risposta dei padroni di casa con Tedesco che, ben imbeccato da Branicki, dal limite non inquadra lo specchio. Al quarto d’ora Fc Messina in vantaggio: il giovane Tizio appoggia a Colarusso, errore nel controllo per il difensore, Carbonare è un avvoltoio, si avventa e a tu per tu con Pezzella non sbaglia, è 0-1. I campani non ci stanno e al 19’ protestano: Tedesco alza la testa e premia l’inserimento di Alleruzzo che è glaciale a battere Aiello, tutto fermo però per fuorigioco del calciatore irpino. Al 24’ può cambiare la gara: colpi proibiti tra Fissore e un giocatore locale, l’assistente vede tutto e segnala al direttore di gara l’irregolarità, rosso diretto per il difensore di mister Gabriele. Cominciano a schiacciare sull’acceleratore i padroni di casa e approfittando della superiorità numerica si rendono pericolosi prima dell’intervallo: Camara sbaglia un appoggio nella propria trequarti, ne approfitta Tedesco che prova la staffilata da buona posizione ma è bravo un difensore siciliano a chiudere tutto. Finisce così la prima frazione, San Tommaso-Fc Messina 0-1.

SECONDO TEMPO: Nella ripresa ci si aspetta il forcing San Tommaso ma al 49’ è ancora l’Fc a sfiorare il raddoppio: Carbonaro lancia Bevis, l’esterno può presentarsi tutto solo davanti al portiere ma incespica e l’occasione sfuma. Quattro minuti dopo scambio di favore tra i due, a concludere questa volta è Carbonaro ma Pezzella ci mette una pezza. Al 57’ il raddoppio dell’Fc Messina: punizione in area di Quitadamo, Casella calcia quasi a botta sicura ma Pezzella dice no, interviene Carbonaro ma ancora trova il muro, arriva Bevis che senza problemi insaccata il tap-in, è 0-2. Sontuosa finora la squadra ospite che anche in 10 macina gioco su gioco. I padroni di casa cercano la scossa e ci provano con un’incornata di Branicki al 71’ su assist di Tedesco, Aiello dice no. Al 79’ ancora proteste San Tommaso: palla in profondità proprio ad Alleruzzo che calcia e gonfia la rete, ma l’arbitro alza il braccio e segnala il fuorigioco. La gara scorre via senza sussulti fino al 94’ quando arriva il tris giallorosso: ennesimo disimpegno sbagliato dei padroni di casa, questa volta ad approfittarne è il giovane Pini che lucidamente insacca lo 0-3. Finisce così, San Tommaso-Fc Messina 0-3.

IL TABELLINO:

SAN TOMMASO:  Pezzella, Tizio (71' Samake), Varricchio, Massaro, Colarusso, Cucciniello, Alleruzzo, Camara, Branicki, Tedesco, Maranzino (55' Sabatino). A disp.: Dose, Lambiase, Falivene, Acampora, Moffa, Incatasciato, Cuomo. All. Liquidato.

FC MESSINA (4-3-2-1): Aiello 99; Casella 00, Fissore, D. Marchetti, Brunetti 00; Camara 01 (83' Pini 01), Giuffrida, A. Marchetti; Bevis, Coria (46' Quitadamo); Carbonaro (78' Dambros). A disp.: Bonasera 02, Raffa 01, Puleo 02, Miele 00, Santapaola 03, Chiappino 00. All. Gabriele.

ARBITRO: Iacobellis di Pisa.

MARCATORI: 16' Carbonaro, 57' Bevis, 94' Pini

NOTE: Ammoniti Colarusso, Camara. Espulso al 24' Fissore per gioco pericoloso. 

 

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...