FC Messina
Fc Messina corsaro: espugnato il campo del Corigliano-Cronaca e tabellino

Fc Messina corsaro: espugnato il campo del Corigliano-Cronaca e tabellino


A decidere è una rete di Camara in avvio di ripresa.

Nonostante le tante assenze in avanti, per citare qualcuno Melillo, Aladje e soprattutto Carbonaro, il Fc Messina espugna con un’ottima prestazione il sempre ostico campo del Corigliano. Buona la partita della truppa di Gabriele che sblocca in avvio di ripresa con Camara e gestisce fino al triplice fischio rischiando quasi nulla. Qui di seguito cronaca e tabellino. CLICCA QUI per vedere la classifica.

PRIMO TEMPO: Ritmi elevati in avvio, i padroni di casa provano a fare la partita senza però rendersi seriamente pericolosi. Al 9’ prima occasione della sfida: ripartenza degli ospiti, Marchetti lancia Bevis che appoggia a Coria, girata col mancino ma colpisce male e D’Aquino blocca. Al quarto d’ora ci provano i calabresi: corner di Catalano, Strumbo trova bene il tempo ma incorna alto. Al 24’ Fc pericoloso: schema da corner, A. Marchetti per Coria che salta Infusiono e prova a calciare, D’Aquino respinge con i pugni. Al 30’ occasione ancora per i peloritani: punizione in area di Marchetti, Camara fa la torre per Coria che spara una botta potente di un soffio a lato dell’incrocio. Un minuto dopo corner del solito Marchetti e incornata di Dambros, blocca D’Aquino. Al 35’ botta di A. Marchetti dalla distanza, D’Aquino ci mette una pezza. Finisce così la prima frazione, Corigliano-Fc Messina 0-0.

SECONDO TEMPO: Pronti-via e al minuto 51 Fc Messina in vantaggio: punizione perfetta in area di Marchetti, Camara prende il tempo a tutti e incorna benissimo, è 0-1. Un minuto dopo la truppa di Gabriele sfiora il raddoppio: azione insistita di Bevis sugli sviluppi di un piazzato, la palla schizza sul limite verso D. Marchetti che prova il tiro a giro, fuori di mezzo metro. Al 61’ ancora Fc vicino al raddoppio: botta di A. Marchetti dalla distanza col mancino a giro, palla fuori di un soffio. Al 77’ Fc ad un passo dal raddoppio: ripartenze rapidissima, palla al neo entrato Geran che si fa ipnotizzare da D’Aquino calciandogli addosso. Finisce così, Corigliano-Fc Messina 0-1.

IL TABELLINO:

CORIGLIANO: D'Aquino; Infusino (59' Khouaja), Colombatti, Strumbo, Capuozzo; La Gamba (80' Buccino), Cosenza, Cito (86' Leonardi); Maniscalchi (69' Schema), Talamo, Catalano. A disp.: La Cagnina, Cenci, Benci, Sisto, Balsamà. All. Mangiapane.

FC MESSINA (4-4-1-1): Marone 99; Casella 00, Fissore, D. Marchetti, Brunetti 00; Bevis, Giuffrida, A. Marchetti, Camara 01 (80' Correnti 01); Coria (67' Quitadamo); Dambros (70' Geran). A disp.: Aiello 99, Aprile 99, Fernandez, Pini 01, Miele 00, Carrozza 00. All. Gabriele.

ARBITRO: Mirabella di Napoli (Abbinante-Colaianni).

MARCATORI: 51' Camara

NOTE: ammoniti Coria, Colombatti, La Gamba, Infusino, Capuozzo, Giuffrida. Spettatori 150 circa.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...