Eccellenza A
Ecc./A: si ferma il Dattilo, pari anche per Akragas e Canicattì. Bene Sancataldese e Mazara-I resoconti

Ecc./A: si ferma il Dattilo, pari anche per Akragas e Canicattì. Bene Sancataldese e Mazara-I resoconti


Gioia anche per Cus Palermo e Parmonval, vittoria a tavolino per il Geraci.

Cala il sipario anche sulla 21^ giornata del campionato di Eccellenza girone A. Sono finora appena 15 le reti segnate che hanno fruttato tre vittorie casalinghe, due pari ed un solo successo corsaro. A questi va aggiunto il 3-0 a tavolino per il Geraci contro una Cephaledium che non si è presentata. Questi i resoconti.

CUS PALERMO-PRO FAVARA 2-0

Nell’anticipo il Cus Palermo grazie ad un rigore per tempo regola con il più classico dei risultati una spenta Pro Favara. Sblocca il match dagli 11 metri prima dell’intervallo Rizzo, mentre il raddoppio sempre dal dischetto è firmato da Dalì poco prima del triplice fischio finale. Cus che sale così a quota 25 punti superando proprio il Favara fermo a 24.

PARMONVAL-ALCAMO 5-0

Nell’altro anticipo di giornata la Parmonval cala la manita sul più modesto Alcamo. Partita senza troppe storie per la truppa di mister Calafiore che chiude il primo tempo sul 3-0 grazie alla doppietta di Stassi e al gol di Cardinale, mentre nella ripresa Di Miceli e Cincotta arrotondano il punteggio. Sale a 35 la Parmonval, resta a 5 l’Alcamo che ormai attende solo la matematica per la retrocessione.

MAZARA-ORATORIO SAN CIRO E SAN GIORGIO MARINEO 2-1

Vittoria in rimonta per il Mazara che regola un combattivo Marineo. A passare in vantaggio sono infatti gli ospiti con Scillufo a metà primo tempo bravo a sfruttare una dormita difensiva dei canarini. Nella ripresa trova subito il pari il solito Caronia ed è di Bulades il gol che vale tre punti. Sale a 31 il Mazara, resta quartultimo a 17 il Marineo.

DON CARLO MISILMERI-SANCATALDESE 1-2

Vittoria in rimonta anche per la Sancataldese che espugna così il campo della Don Carlo Misilmeri. A passare in vantaggio sono i padroni di casa su rigore, ma prima dell’intervallo è Tosto a rimettere tutto in equilibrio. Nella ripresa il gol decisivo è firmato manco a dirlo dal solito Savasta. Consolida il quarto posto la Sancataldese a quota 37, resta a 27 il Misilmeri.

SPORTING VALLONE-DATTILO 1-1

Si riscatta nel migliori dei modi lo Sporting Vallone reduce dal 7-0 subito sul campo del Favara fermando sul pari la capolista Dattilo. Partita tesa e combattuta sbloccata da Rallo per gli ospiti a metà ripresa. È di Speciale al 72’ il gol per i locali che vale un punto prezioso. Primo a 51 il Dattilo sempre a +6 sul secondo posto, arriva a 31 il Vallone.

AKRAGAS-CANICATTÌ 0-0

Pari senza gol nel match, derby, più atteso della giornata. Non si fanno male Akragas e Canicattì davanti ad una cornice di pubblico, sia locale che ospite, di ben altra categoria. Un punto a testa che permette ad entrambe di mantenere inalterate le distanze visto il contemporaneo pari anche della capolista Dattilo. Per riepilogare Akragas a 43 a -2 dal Canicattì che sale a 45.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...