Eccellenza A
Ecc./A: Sancataldese cala tris all’Akragas, a valanga Canicattì e Nissa su Marineo e Marsala-I resoconti

Ecc./A: Sancataldese cala tris all’Akragas, a valanga Canicattì e Nissa su Marineo e Marsala-I resoconti


Bene la Folgore contro il Cus Palermo, pirotecnico 2-2 tra Misilmeri e Mazara.

Cala il sipario sulla “nuova” 2^ giornata del campionato di Eccellenza girone A. Ben 20 le reti segnate nelle cinque gare giocate, con tanto tanto spettacolo. Qui di seguito i resoconti.

FOLGORE-CUS PALERMO 3-0

Secondo risultato utile di fila per la Folgore che cala il tris ad un comunque ottimo Cus Palermo che regge di fatto però solo un tempo. Prima dell’intervallo è infatti Abdelouahed a sbloccare la gara, al quarto d’ora della ripresa Carovana appena entrato raddoppia e nel finale Pizzo firma la terza rete che chiude i conti. Sale a 4 punti la Folgore, resta a 1 il Cus.

NISSA-MARSALA 4-1

Bene ma non benissimo la Nissa che ne fa quattro ai giovani del Marsala subendo anche una rete nel finale che in ottica differenza reti potrà pesare in futuro. A sbloccare la sfida per i locali è Stassi, ma la truppa di Bognanni dilaga in avvio di ripresa segnando tre gol in meno di un quarto d’ora con Prestia, Campanaro e Illario. Nel finale il gol della bandiera lilibetano con Sowe. Nissa in vetta a punteggio pieno con 6 punti, resta fanalino di coda il Marsala.  

CANICATTÌ-MARINEO 5-0

Vittoria senza storie per il Canicattì che come un rullo compressore cala il pokerissimo ad un Marineo alla seconda sconfitta di fila. A sbloccare il match è Angelo Caronia a metà primo tempo, poi tocca a Gradito alla mezz’ora trovare il raddoppio. Nella ripresa a segno Matera, Mario Erbini su rigore e nel finale c’è gloria anche per Di Mercurio. Primi 3 punti in questo mini-torneo per i biancorossi, resta a 0 il Marineo.

DON CARLO MISILMERI-MAZARA 2-2

Gol, spettacolo, emozioni e polemiche nel pareggio tra Misilmeri e Mazara. A sbloccare la sfida sono i canarini con Jammeh, poi è un autogol di Lombardo a consentire ai biancorossi di trovare il pari. In avvio di ripresa Rose sbaglia un rigore. Al 69’ il Misilmeri passa con Sanyong e al 72’ potrebbe trovare il tris con Serio su rigore che però sbaglia anche lui. Così all’83’ Cortese trova il definitivo pari. Mazara che così sale a 4 punti, arriva a quota 2 il Misilmeri.

SANCATALDESE-AKRAGAS 3-0

Va alla Sancataldese il big match di giornata con i verdeamaranto che calano il tris ad un’Akragas apparsa troppo distratta. A sbloccare la sfida è Tuccio alla mezz’ora, poi prima dell’intervallo Veneroso trova il raddoppio. Nella ripresa Torregrossa firma il tris su rigore che è anche il colpo del K.o. per il Gigante. Vola a 6 punti la truppa di Settineri, restano a 1 i biancazzurri.

 

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...