Serie D
Sancataldese bella e sfortunata, Bari cinico e con un super Marfella: 1-2 al ‘Mazzola’-Cronaca e tabellino

Sancataldese bella e sfortunata, Bari cinico e con un super Marfella: 1-2 al ‘Mazzola’-Cronaca e tabellino


Verdeamaranto avanti con Ficarrotta, poi Neglia e Floriano la ribaltano.

Un’ottima Sancataldese cade in casa contro la corazzata Bari, che allunga in testa alla classifica approfittando dei risultati favorevoli. La squadra di Milanesio offre una prova convincente mettendo in crisi i pugliesi che poi, però, riescono a portare a casa i tre punti. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Parte benissimo la squadra di casa anche se la tensione in campo è palpabile e Di Cesare e Montalbano finiscono subito sul taccuino dei cattivi. Al 7’, Sancataldese in vantaggio con un calcio di punizione dal limite battuto magistralmente da Ficarrotta. I pugliesi faticano a reagire, ma nonostante questo trovano il pari un quarto d’ora più tardi: Floriano scappa sulla fascia sinistra e mette in mezzo per Iadaresta che non ci arriva, ma Neglia mette in rete da due passi. Entrambe le squadre sono ben messe in campo e la gara è molto piacevole, con i siciliani per nulla arrendevoli: anzi sono proprio i verdeamaranto a farsi vedere in avanti e a protestare per un presunto tocco di mano in area su cui l’arbitro lascia correre. Poco dopo Franza prende il pallone con le mani fuori dall’area per anticipare Neglia, ma l’arbitro ferma tutto per un fuorigioco. I sancataldesi invece ci provano con il solito Ficarrotta, il cui tiro è deviato in corner. Prima dell’intervallo, tentativo del Bari con Piovanello e Iadaresta ma si va al riposo sull’1-1.

SECONDO TEMPO: Poche emozioni in avvio di ripresa, le prime occasioni sono per i pugliesi prima con un destro di Floriano deviato in angolo da Franza e poi con due colpi di testa di Iadaresta e Di Stefano. Il raddoppio della squadra di Cornacchini è nell’aria e arriva quasi inevitabile al 66’ con Aloisi che supera Lucarelli e mette in mezzo per Floriano il quale, da pochi passi, non può che mettere in rete. La reazione dei siciliani è immediata e i verdeamaranto si rendono pericolosissimi con Ficarrotta che ruba il tempo a Mattera, ma Marfella salva tutto. Al 79’, Sancataldese ancora vicinissima al pari con Sicurella, ma il suo mancino si stampa sul palo e poi Aloisi allontana tra le proteste dei padroni di casa per un tocco di mano dello stesso difensore. Verdeamaranto pericolosissimi con Ficarrotta, il sinistro è respinto nuovamente da Marfella, decisivo. Nel finale i siciliani provano il forcing, ma al 90’ è il Bari a festeggiare il successo.

IL TABELLINO

SANCATALDESE (4-3-3): Franza, Lucarelli, Cossentino, Di Marco, Longo (El Hadj), Bruno, Calabrese, Di Stefano, Mosca (69' Floria), Ficarrotta, Montalbano. A disp.: La Cagnina, Passanante, Giarrusso, Sessa, Galletti, Sicurella, Giarratana. All. Milanesio

BARI (4-3-3): Marfella, Aloisi, Di Cesare, Cacioli, Mattera, Piovanello (87' Quagliata), Langella, Bolzoni, Floriano (87' Bollino), Neglia (71' Feola), Iadaresta (71' Simeri). A disp.: Siaoulys, Simeri, Hamlili, Brienza, Nannini, Liguori. All. Cornacchini.

ARBITRO: Giaccaglia di Jesi (Guarino-Castioni)

MARCATORI: 7' Ficarrotta, 22' Neglia, 66' Floriano

NOTE: Montalbano, Lucarelli, Bruno (S), Di Cesare, Bolzoni, Cacioli, Bolzoni (B). Espulsi: all'88' Piovanello (B) dalla panchina per proteste.

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria
Loading...