Serie D
 
 
 

Acireale: sconfitta con la Palmese, niente ciliegina sulla torta-Cronaca e tabellino


In gol per i calabresi Saba e Mistretta.

Acireale: sconfitta con la Palmese, niente ciliegina sulla torta-Cronaca e tabellino

Non si chiude con il sorriso una comunque ottima stagione per l’Acireale che inciampa sul campo della Palmese e non centra il sogno play off. Partita oggettivamente poco positiva dei granata in formazione molto rimaneggiata viste le tante assenze tra squalifiche ed infortuni. I padroni di casa sbloccano subito con Saba, poi sfiorano tante volte il raddoppio ma i granata nel finale colpiscono un incrocio dei pali che avrebbe riaperto la gara. Prima del triplice fischio il raddoppio calabrese firmato da Mistretta. Qui di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Pronti-via e subito Palmese pericolosa: Saba ruba palla a Sidibe e calcia dalla distanza, sfera alta di un soffio. Al 4’ Palmese in vantaggio: Ouattara sfonda a sinistra e crossa in area, Saba prende il tempo a tutti e buca Amella, è 1-0. All’11’ Acireale vicino al pari: Savanarola filtra per Leotta, Barbieri chiude lo specchio in uscita bassa, la palla torna tra i piedi di Savanarola che ci prova in mezzo a tanti avversari ma non inquadra lo specchio. Gara tutto sommato equilibrata, i granata provano a gestire il pallino del gioco ma i padroni di casa si difendono con ordine e pungono in contropiede. Al 27’ doppia occasione per il raddoppio dei neroverdi: in entrambe le situazioni protagoniste il difensore Brunetti che prima impegna Amella e poi incorna di poco a lato su corner. Acireale ad un passo dal pari due minuti dopo: cross morbido di Leotta, Barbieri sbaglia completamente l’uscita, Savanarola prova il tap-in ma viene chiuso dai difensori avversari. Finisce così la prima frazione, Palmese-Acireale 1-0.

SECONDO TEMPO: Ritmi blandi nelle prime battute della ripresa. Ci prova la Palmese al 56’: Colica verticalizza per Ouattare che controlla e calcia dal limite, mira imprecisa. Acireale sfortunato al 61’: palla in area, Campanaro si coordina e colpisce in pieno la traversa, l’azione prosegue e Talotta prova l’acrobazia non inquadrando lo specchio. Al 71’ Palmese pericolosa: Mistretta verticalizza per Colica, è bravo Amella ad anticiparlo in uscita bassa. Al 78’ ci prova Sorbello con un tiro a giro, mira ampiamente imprecisa. All’85’ botta di Savanarola e blocca Barbieri, poi ci prova Raucci e ancora il portiere di casa dice no. All’88’ la Palmese raddoppia: Mistretta trova il varco giusto e batte Amella, è 2-0. Finisce così, Palmese-Acireale 2-0.

IL TABELLINO:

PALMESE: Barbieri, Lavilla, Gambi, Cinquegrana, Bruno, Brunetti, Calivà, Lucchese (72' Bonadio), Ouattara (67' Mistretta), Colica, Saba (50' Basile). A disp.: Zoccali, Guglielmi, Piras, Occhiuto, Pascarella, Chidichimo. All. Franceschini.

ACIREALE: Amella; Iannò, Raucci, Aprile, Gambuzza, Campanaro, Savanarola, Sidibe (72' Lentini), Manfrellotti, Leotta (64' Dadone), Talotta (64' Sorbello). A disp.: Militello, Salemi, Rausi, Sanna, Biondi. All. Romano (squalificato).

ARBITRO: Mallardi di Bari.

MARCATORI: 4' Saba, 88' Mistretta

NOTE: ammonito Brunetti

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria