Serie D
Il Locri ribalta l’Acireale: Manfré illude, poi i calabresi si scatenano-Cronaca e tabellino

Il Locri ribalta l’Acireale: Manfré illude, poi i calabresi si scatenano-Cronaca e tabellino


Una rovesciata dell’esterno porta avanti i siciliani in avvio, poi la squadra di casa cala il tris.

Brutta sconfitta per l’Acireale di mister Romano che incappa nel secondo k.o. consecutivo. I granata cadono sul campo del Locri, dove subiscono una rimonta dopo essersi portati in vantaggio. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Passano sei minuti e i siciliani si portano già in vantaggio: su servizio di Madonia, Manfré si fa trovare pronto e, in rovesciata, trova la rete. Buona occasione intorno al quarto d'ora per i padroni di casa, ma Pantò in scivolata mette in corner. Poco dopo, chance per Pannitteri, ma Biondi ci mette una pezza. Al 21', però, i padroni di casa trovano il gol del pari dopo un'azione insistita con Pannitteri che serve Siano e trova il varco giusto per battere Biondi. Mister Romano non è contento dell’applicazione difensiva dei suoi e così corre ai ripari inserendo Di Pasquale per Pantò. Al 26’, però, su una disattenzione difensiva degli acesi, i padroni di casa raddoppiano con De Marco, che da pochi passi batte Biondi su un cross proveniente dalla destra. Poco dopo la mezz'ora, la squadra di mister Romano sfiora il nuovo pareggio con Manfrellotti, palla di poco a lato, poi i ritmi calano e si va al riposo sul 2-1.

SECONDO TEMPO: Prima occasione nella ripresa con Raucci che sugli sviluppi di un calcio di punizione supera Pellegrino ma il pallone sbatte contro il palo. A rendersi pericolosa poi è la squadra di casa con De Marco che salta Di Pasquale (il quale si fa anche male nell'occasione) ma non è preciso nella conclusione. Al 65’, la squadra di Quattrone trova il tris con Trombino che sostanzialmente chiude la gara. L'Acireale prova comunque a riaprirla e si rende pericolosissima ancora con Manfrellotti, nulla di fatto. Nel finale, calabresi in dieci per l'espulsione di Siano, a causa di un colpo proibito ai danni di Manfrellotti e a questo punto gli animi si scandano in campo e sugli spalti, con le tifoserie che si scambiano cori poco amichevoli. In pieno recupero ci prova Ruocco più di una volta, ma Pellegrino si oppone e il risultato non cambia più.

IL TABELLINO

LOCRI: Pellegrino, Russo, Libri (68' Pagano), De Marco, Bacillieri, La Rosa (68' Foti), Siano, Cosentini (78' Costabile), Trombino (81' Varricchio), Strumbo, Pannitteri (88' ). A disp.: Romeo, Indelicato, Fania, Amato, Biancola. All. Quattrone.

ACIREALE: Biondi, Iannò, Pantò (25' Di Pasquale-60' Lentini), Aprile, Gambuzza, Raucci, Savanarola, Sanna, Manfrellotti, Madonia, Manfré (73' Ruocco). A disp.: Amella, Salemi, Russo, Bella, Sorbello. All. Romano.

ARBITRO: Giaccaglia di Jesi (Cremona-Pedroni)

MARCATORI: 6' Manfré, 21' Siano, 27' De Marco, 65' Trombino

NOTE: Ammoniti: Savanarola (A). Espulsi: all'86' Siano (A) per gioco scorretto.

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...