Serie D
 
 

Buio pesto Acireale: Castrovillari passeggia al ‘Tupparello’-Cronaca e tabellino


In rete per i calabresi Pandolfi e Fioretti.

Buio pesto Acireale: Castrovillari passeggia al ‘Tupparello’-Cronaca e tabellino

Brutta prestazione dell’Acireale che non riscatta la sconfitta di domenica scorsa e perde anche contro il Castrovillari. Tutt’altro che positiva la prestazione dei granata che solo nel finale rialzano la testa e provano ad impensierire il portiere avversario ma quando il risultato era già compromesso grazie alle reti di Pandolfi nel primo tempo e di Fioretti nella ripresa. Fischi del “Tupparello” alla fine del match. Qui di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Al 5’ primo squillo del match di marca acese: Aprile pesca Manfrè tra le linee, il fantasista controlla e calcia da posizione leggermente defilata, palla alta. Sul ribaltamento di fronte Castrovillari in vantaggio: minuto 7, palla filtrante per Pandolfi che tutto solo a centro area insacca di testa, è 0-1. Al 15’ ci prova l’Acireale: Madonia appoggia a Savanarola che prende la mira e lascia partire una botta potente che Caparro respinge in corner. Partita maschia ma poco spettacolare, la forte pioggia che ha reso il campo in pessime condizioni indubbiamente influisce sulla fluidità del gioco. Al 26’ Manfrellotti allarga per Manfrè che alza la testa e premia l’inserimento di Aprile, colpo di testa impreciso. Al 31’ ospiti ad un passo dal raddoppio: Pandolfi scatta ancora sul filo del fuorigioco, prende la mira e calcia a fil di palo, sospiro di sollievo del ‘Tupparello’. Al 45’+2 occasionissima per il Castrovillari: ripartenza rapida, lancio per Fioretti che salta Gambuzza e anziché servire Pandolfi tutto solo in area si intestardisce e perde palla. Finisce così la prima frazione, Acireale-Castrovillari 0-1.

SECONDO TEMPO: Pronti-via e con i granata tutti sbilanciati in avanti al minuto 52 il Castrovillari raddoppia: ripartenza rapidissima, palla a Fioretti che è freddo e batte Amella, è 0-2. Rumoreggia il pubblico del ‘Tupparello’, non buona la prestazione della truppa di Romano. Non c’è la reazione dei granata, anzi sono gli ospiti a sfiorare il tris ancora con Pandolfi che sottomisura non trova lo specchio. Al 72’ ci prova l’ex Puntoriere dalla distanza, tiro impreciso. Al 76’ gol divorato dall’Acireale: Madonia pennella per Manfrellotti che tutto solo calcia sul corpo di Caparro, lo stesso centravanti raccoglie la ribattuta e prova il tap-in ma trova ancora pronto il portiere ospito. Al 79’ è Sidibe a provarci dalla distanza, tiro velenoso ma centrale, Caparro blocca sicuro. All’84’ altra occasione sciupata dai granata: Manfrellotti fa sponda per Savanarola che si incunea ma calcia male, Caparro abbassa la saracinesca. Finisce così tra i fischi dei tifosi granata, Acireale-Castrovillari 0-2.

IL TABELLINO:

ACIREALE: Amella; Iannò, Talotta (74' Raucci), Aprile, Gambuzza, Campanaro, Savanarola, Mazzone (60' Sidibe), Manfrellotti, Madonia, Manfrè (51' Ruocco). A disp.: Militello, Salemi, Lentini, Sorbello. All. Romano

CASTROVILLARI: Caparro; Brunetti, Vona, Pandolfi (88' Valentino), Lavrendi, Fioretti (71' Puntoriere), Lomasto, Ruggiero, Lanza (60' Consiglio), Miocchi, Forgione. A disp.: Galluzzo, Corsaro, Grimaldi, Achik, Della Guardia, Canale. All. Marra.  

ARBITRO: Bonacina di Bergamo

MARCATORI: 7' Pandolfi, 52' Fioretti

NOTE: ammoniti Lanza, Caparro

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
 
 
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria