Catania
Catania, Raffaele: “La ricerca della prestazione va bene, ma a Teramo dovremo cercare i punti”-CONFERENZA

Catania, Raffaele: “La ricerca della prestazione va bene, ma a Teramo dovremo cercare i punti”-CONFERENZA


Il tecnico rossazzurro in sala stampa.

Giuseppe Raffaele, allenatore del Catania che domani sfiderà il Teramo, ha parlato alla vigilia in conferenza. Queste le principali tematiche trattate.

PREPARAZIONE “Abbiamo svolto quattro giorni di lavoro fatti bene, mettendo a fuoco il Teramo. Vogliamo ripartire dal punto di vista dei successi, abbiamo grande voglia di farlo. Adesso serve la risposta nella gara di domenica”.

PERCORSO “L’ultimo periodo ci ha dato quattro trasferte (Francavilla, Bari, Palermo e questa qui), inframmezzate dalla partita con la Ternana. Chiudiamo col Teramo cinque partite toste. Speravamo di fare qualche punto in più, ma la squadra deve imparare anche da questo. Dobbiamo migliorare nell’espressione di gioco e dimostrare di essere squadra. A Teramo dovremo cercare i punti. Poi avremo quattro partite in casa su sei”.

MOTIVAZIONI “Dobbiamo cercare di essere positivi, sapendo che dobbiamo fare di più e crescere. Andare alla ricerca della prestazione va bene, ma ci vogliono anche i punti. In questo periodo abbiamo avuto diverse problematiche che è meglio non evidenziare perché altrimenti costituiscono degli alibi. Le prossime tre partite ci possono dare un grosso slancio in classifica”.

TERAMO “Il Teramo è una squadra che ha un centrocampo molto importante per la categoria. Ilari ha già fatto quattro gol, Bombagi, Mungo e Costa Ferreira sono giocatori di livello. Hanno un centrocampo che si proietta anche in fase offensiva con parecchi uomini. La partita l’abbiamo preparata bene, poi dovremo interpretarla con grande cattiveria agonistica”.

LAVORI TERMINATI SUL MANTO ERBOSO DEL MASSIMINO “Questo ci aiuterà senza dubbio, ma adesso siamo focalizzati sul Teramo. Dobbiamo tirar fuori una prestazione maiuscola e cercare di fare risultato”.

EMERGENZA SANITARIA “Per tutti i campionati l’incertezza incide tanto. Come ho detto in precedenza, noi dobbiamo pensare a giocare. Siamo esposti a rischi, ma dobbiamo sperare che sia possibile continuare”.

MODULO “Abbiamo delle situazioni in organico che stanno frenando l’evoluzione della squadra in alcuni aspetti. Abbiamo alcuni giocatori fuori e adesso stiamo adattando il modulo a chi va in campo. Speriamo di recuperare al più presto gli indisponibili”.

INDISPONIBILI “Tonucci e Piccolo sono sicuramente out. Vedremo quando torneranno a disposizione. Sarao speriamo di averlo per la prossima settimana. Albertini ha avuto una distorsione alla caviglia su un trauma, stiamo aspettando che si riassorba questo edema. Forse potrà stringere i denti. Per Santurro siamo in attesa, Pellegrini è arrivato e aveva delle problematiche, dobbiamo aspettare”.

SOLUZIONI OFFENSIVE “Reginaldo è rientrato dopo 15 giorni di Covid, ha giocato ma non si era allenato. Pecorino sta bene a livello fisico e ha entusiasmo. C’è Piovanello e c’è Emmausso, vedremo come affrontare la situazione dal punto di vista offensivo. Dovrebbe rientrare Sarao, che sarà disponibile dopo Teramo, vedremo che soluzioni trovare”.

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

17/11/2020 - Catania, Raffaele: “Siamo in emergenza, ma dobbiamo comunque dare il massimo. Contano i fatti in campo”-CONFERENZA 08/11/2020 - Catania, Raffaele: “Zero alibi e massima determinazione per ottenere risultato positivo a Palermo” 16/10/2020 - Catania, Raffaele: “Virtus Francavilla è prova di maturità. Quando saremo in condizione giocheremo con le tre punte” 06/10/2020 - Catania, Raffaele: "Contro Juve Stabia dovremo essere aggressivi. Mercato? Attingere agli svincolati...”-CONFERENZA 03/09/2020 - Catania, Raffaele: “Servono testa, gambe e cuore. Le pressioni le ha soltanto chi se le mette addosso” 14/05/2020 - Raffaele a GS.it: “Grande stagione, dispiace averla interrotta. Futuro? Bello essere accostato a certi club ma...” 21/06/2019 - Raffaele a GS.it: “Potenza piazza spettacolare, possiamo ancora toglierci belle soddisfazioni. Col Catania...” 30/05/2018 - Igea Virtus, Raffaele a GS.it: “Bilancio di un’annata esaltante. Tanti miei ragazzi meritano la C, io in futuro...” 17/05/2018 - Igea, Raffaele a GS.it: “Concentrati sul Troina ma bisognerebbe cambiare regole play off. Futuro? Vedremo...” 08/02/2018 - Coppa Italia serie D, punizione severa per l'Igea Virtus: il Potenza si impone 3-0-Cronaca e tabellino 24/01/2018 - Igea Virtus, Raffaele a GS.it: ‘’Siamo in alto e ce la giocheremo fino alla fine. Occhio al Paceco, occorre massima concentrazione’’ 19/10/2017 - Igea, Raffaele a GS.it: ‘’Obiettivo salvezza, ma possiamo toglierci soddisfazioni. Racconto il mio calcio...’' 03/09/2017 - Igea Virtus incontenibile, Palazzolo corsaro. Bene anche l’Acireale, parte male il Messina 23/08/2016 - Serie D: intervista “quintupla”-esclusiva Goalsicilia.it alle società siciliane

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...