Catania
Catania, Raffaele: “Virtus Francavilla è prova di maturità. Quando saremo in condizione giocheremo con le tre punte”

Catania, Raffaele: “Virtus Francavilla è prova di maturità. Quando saremo in condizione giocheremo con le tre punte”


Il tecnico rossazzurro in sala stampa.

Il tecnico del Catania, Giuseppe Raffaele, ha risposto alle domande dei giornalisti in sala stampa in vista della partita contro la Virtus Francavilla. Ecco i principali temi affrontati:

MALDONADO "Per noi è un ulteriore tassello, quando sarà opportuno lo manderemo in campo e darà il suo contributo. Non dobbiamo dargli troppe responsabilità, le avrà come le avremo tutti noi. Ha caratteristiche diverse rispetto agli altri centrocampisti e può darci qualcosa di diverso".

CALENDARIO "Siamo in un momento in cui si gioca sempre, nei prossimi venti giorni se non sbaglio ci saranno sei gare. Piccolo ed Emmausso sono gli ultimi arrivati ma anche giocatori di gamba e devono avere una condizione fisica ottimale. La squadra sta crescendo sotto quest'aspetto".

PORTIERE "Il campo decide la gerarchia tra i pali, tutti all'inizio hanno le stesse possibilità. Il curriculum non basta".

FASE OFFENSIVA "Non si possono dare ancora giudizi sulla fase offensiva, soprattutto perché la maggior parte dei giocatori deve trovare realmente la condizione. Vedremo più avanti".

SOSTA "La sosta ci è servita, abbiamo migliorato alcune situazioni di gioco e il lavoro con alcuni giocatori. Adesso però ci sono tre partite da affrontare e noi abbiamo messo su un lavoro fisico importante".

TRE PUNTE "Quando saremo al cento per cento della condizione giocheremo con le tre punte, ma dipende anche dalla partita. Abbiamo provato diverse situazioni e con i giocatori che abbiamo possiamo cambiare pelle. Quello che conta è l'atteggiamento".

VIRTUS FRANCAVILLA "Con la Virtus Francavilla personalmente sono state sempre partite dure, giocare lì è stata sempre dura. Hanno dato molto filo da torcere alla Juve Stabia e al Bari. Ci siamo preparati per disputare una grande partita. Noi vogliamo sicuramente mettere determinate situazioni in campo, ma c’è un avversario e dobbiamo essere bravi a togliere fonti di gioco. La Virtus è una squadra tosta, per me è un passaggio di maturità".

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...