Siracusa
Foggia-Siracusa: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi

Foggia-Siracusa: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi


La presentazione del match tra Satanelli ed Aretusei.

Sarà dato alle 16.30 il calcio d’inizio dell’ultimo match del 2016 di Lega Pro girone C per Foggia e Siracusa. Satanelli reduci da un periodo altalenante con appena due vittorie nelle ultime cinque gare ma soprattutto dal pareggio con la Fidelis Andria di sette giorni fa che ha lasciato un po’ d’amaro in bocca. Umore diverso per gli azzurri che prima di Natale hanno battuto il Messina centrando così la quarta vittoria nelle ultime sei giocate.

ULTIME FOGGIA: Tante assenze per mister Stroppa che, oltre allo squalificato Empereur, deve fare a meno di Sicurella, Gerbo, Letizia e Angelo, mentre è recuperato in extremis Vacca. Solito 4-3-3 per i rossoneri con Guarna a difendere i pali. Sarà Loiacono a correre sull’out destro di difesa, con il mancino Rubin sul versante opposto, mentre al centro agiranno Coletti e Martinelli. Nella zona nevralgica del terreno di gioco Agnelli e Riverola agiranno ai fianchi di Agazzi in netto vantaggio su Quinto e proprio Vacca. Davanti, da falso nove, ci sarà Sarno con a supporto Chiricò e Sainz Maza. Non è comunque da escludere la presenza di Mazzeo o Padovan al posto di quest’ultimo.

ULTIME SIRACUSA: Rosa ridotto all’osso per Sottil che in panchina porterà appena cinque giocatori di movimento. Sono rimasti a casa infatti, oltre allo squalificato Turati, i vari (molti con le valigie pronte) Serenari, Degrassi, Diakitè, De Vita, Palermo e Dezai. Solito 4-2-3-1 per gli aretusei con Santurro in porta. In difesa sarà Filosa, in vantaggio su Sciannamè, a far coppia con Pirrello, mentre sugli esterni correranno Brumat e Dentice. In mezzo al campo Giordano e Spinelli, con il solo Toscano come possibile ricambio. A guidare l’attacco ancora Scardina, alle sue spalle il trio composto da Cassini, Catania e Valente.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

FOGGIA (4-3-3): Guarna; Loiacono, Martinelli, Coletti, Rubin; Agnelli, Agazzi, Riverola; Chiricò, Sarno, Sainz Maza. A disp.: Sanchez, Tucci, Dinielli, Pertosa, Vacca, Quinto, Sansone, Vallario, Padovan, Mazzeo. All. Stroppa.

BALLOTTAGGI: Agazzi-Quinto 55%-45%; Agazzi-Vacca 60%-40%; Sainz Maza-Mazzeo 55%-45%; Sainz Maza-Padovan 60%-40%.

SIRACUSA (4-2-3-1): Santurro; Brumat, Filosa, Pirrello, Dentice; Giordano, Spinelli; Cassini, Catania, Valente; Scardina. A disp.: Gagliardini, Di Dio, Sciannamè, Toscano, Talamo, De Respinis. All. Sottil.

BALLOTTAGGI: Filosa-Sciannamè 60%-40%; Dentice-Sciannamè 70%-30%; Cassini-Toscano 70%-30% (in questo caso 3-4-2-1).

ARBITRO: Robilotta di Sala Consilina (Vingo-Parrella).

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...