Eccellenza B
 
 
 

Eccellenza/B: Biancavilla, tris al Santa Croce e Marina di Ragusa a un punto. Pari tra Giarre e Paternò, rinviata Palazzolo-Atletico Catania.


Il resoconto della 25^ giornata: il Rosolini gioca a tennis col Real Aci. Negli anticipi successi di Camaro, Milazzo e Terme Vigliatore

Eccellenza/B: Biancavilla, tris al Santa Croce e Marina di Ragusa a un punto. Pari tra Giarre e Paternò, rinviata Palazzolo-Atletico Catania.

Si è giocata tra ieri e oggi la 25^ giornata del girone B di Eccellenza. A riposare è stata la capolista Marina di Ragusa. CLICCA QUI per leggere la classifica aggiornata. Di seguito il resoconto delle gare:

GIOCATE IERI
CAMARO-SCORDIA 1-0

La squadra di mister Lucà conquista punti pesanti in chiave play off battendo di misura i rossazzurri di mister Serafino. Gara dai ritmi blandi in avvio e influenzata dal vento, neroverdi pericolosi con Cammaroto e ospiti che rispondono invece con Baglione. I peloritani ci provano anche con Paludetti, ma si va al riposo a reti bianche. Nella ripresa pericolosi Munafò e Morabito, ma il risultato si sblocca al 66’ con Genovese che va a segno direttamente da calcio d’angolo. La reazione ospite non arriva e nel finale i rossazzurri restano anche in dieci per l’espulsione di Licata (rosso diretto per un colpo proibito ai danni di Campo). Camaro adesso terzo a 38 punti, mentre lo Scordia deve continuare a guardarsi le spalle per evitare i play out.

CATANIA SAN PIO X-MILAZZO 0-2

La squadra di Ferrara ottiene un successo pesante nella rincorsa ai play off imponendosi in casa dei biancorossi. Ai rossoblu basta una rete per tempo per conquistare tre punti preziosissimi. Risultato che si sblocca già al 16’ con Petrullo su assist di Ardiri. I catanesi provano a reagire con D’Emanuele e Abate al quale viene anche annullato un gol per fuorigioco. In avvio di ripresa, il raddoppio mamertino con Longo che trova la rete dall’altezza del dischetto. Va vicino al gol anche La Piana, mentre la San Pio potrebbe accorciare con Abate, che però si fa parare un rigore da Lo Monaco. Il Milazzo sale a quota 36 punti, il Catania San Pio X resta invischiato in zona play out.

TERME VIGLIATORE-JONICA 1-0

Successo pesante e ossigeno puro per la squadra del neo tecnico Nardi che ha preso il posto di Cambria. I giallorossoverdi si impongono di misura sulla formazione di Moschella (che resta ferma a quota 18 punti in classifica e al terzultimo posto) grazie a una rete messa a segno da Maisano al 18’ su assist di Bartuccio. Gli ospiti sfiorano il pari in un paio di circostanze con Savoca e Smiroldo e restano anche in dieci per l’espulsione di Martines nella ripresa per un colpo sferrato a Crifò a palla lontana. Il Terme sale a quota 29 punti.

OGGI
BIANCAVILLA-SANTA CROCE 3-1

Con un secco tris trovato già nel primo tempo, i gialloblu di mister Di Gaetano avvicinano la capolista Marina di Ragusa che oggi ha riposato e adesso dista soltanto una lunghezza. Per gli etnei decisivo Savasta, con una tripletta nel giro di soli sette minuti. Il Biancavilla la sblocca al quarto d’ora con l’attaccante che raccoglie la sfera da un rinvio dal fondo del proprio portiere, Vitale, e spiazza Alabiso. Al 20’ e al 22’ le altre due reti di Savasta che sostanzialmente da solo indirizza il match. Nella ripresa, al 77’, la formazione di mister Lucenti accorcia le distanze con Scerra. Il Santa Croce resta così al quinto posto a quota 37.

GIARRE-PATERNO’ 0-0

Gara senza vincitori né vinti quella del “Regionale” tra gialloblu e rossazzurri, formazioni in corsa per agganciare la zona play off. Prima occasione del match per la squadra di Pensabene con Godino che trova Taormina, il cui diagonale costringe Colonna alla deviazione in corner. Gialloblu pericolosi al 38’ con una punizione di Urso e il colpo di testa di D’Arrigo respinto da Mannino, mentre il Paternò ci prova con Asero. Si va al riposo sullo 0-0 e gli ospiti vanno vicini al gol in avvio di ripresa con una traversa colpita da Taormina, poi poche emozioni con i padroni di casa che alzano l’intensità e le squadre che sostanzialmente si annullano. Il Paternò sale a quota 36 agganciando il Milazzo, il Giarre invece va a 33 punti.

PALAZZOLO-ATLETICO CATANIA

La gara è stata rinviata per maltempo.

ROSOLINI-REAL ACI 6-1

Nello scontro salvezza tra i siracusani e gli acesi, sono i granata di casa ad avere la meglio. La squadra di mister Trombatore regola il fanalino di coda con un punteggio tennistico grazie alle doppiette di Implatini (in gol al 6’ e all’82’) e Amaya (reti al 16’ e all’83’) e alle marcature di Reginato e La Bruna. Per il Real Aci, sempre più ultimo in classifica e ormai a un passo dalla retrocessione matematica, gol della bandiera di Reitano.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Luca Di Noto

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 

Articoli correlati

27/02/2019 - Eccellenza/B: Marina di Ragusa, pari con l’Atletico Catania e il Biancavilla si avvicina. Delude il Palazzolo, reti bianche con la Jonica 10/02/2019 - Eccellenza/B: prove di fuga per Biancavilla e Marina di Ragusa, staccato il Palazzolo che non va oltre il pari col Paternò 27/01/2019 - Eccellenza B: bene Marina di Ragusa e Biancavilla. Pari per Paternò, Milazzo e Palazzolo-Il resoconto 06/01/2019 - Eccellenza/B: Biancavilla espugna Camaro, pari fra Terme Vigliatore e Marina di Ragusa. Bene anche il Milazzo 09/12/2018 - Ecc. B: frena il Palazzolo, accorciano Biancavilla, Paternò e Milazzo. Vittorie per Giarre e Marina di Ragusa-Il resoconto 18/11/2018 - Ecc. B: Biancavilla agguanta la vetta, show a Paternò. Ok Giarre, Marina di Ragusa e Terme Vigliatore-Il resoconto 18/03/2018 - Biancavilla espugna Rosolini all’ultimo respiro, Paternò di misura sul Camaro. Il Giarre gioca a tennis col Ragusa 04/02/2018 - Biancavilla sette bellezze, Città di Messina vince senza giocare. Pokerissimo Scordia, cade il Sant’Agata-I resoconti 26/11/2017 - Volano Sant'Agata e Biancavilla, risale il Paternò. Ok Scordia, Giarre e Città di Messina 29/10/2017 - Sempre più fuga Biancavilla, il Rosolini resiste. Frena lo Scordia, risalgono Camaro e Atletico Catania-Il resoconto 22/10/2017 - Fuga Biancavilla, Scordia corsaro a Giarre, risorgono Camaro e Avola. Pari tra Paternò e Rosolini, ok Sant'Agata 15/10/2017 - Volano Biancavilla e Rosolini, bene anche lo Scordia. Sant’Agata fermato sul pari, Giarre corsaro ad Avola
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria