Eccellenza A
 
 
 

Eccellenza A: Top&Flop dell’11^ giornata


Sul podio dei migliori: Convitto (Licata), Dattilo e Canicattì. Male...

Eccellenza A: Top&Flop dell’11^ giornata

Non sono mancati gol e spettacolo nell’11° turno di Eccellenza A. Qui di seguito i Top&Flop...

FLOP

3° SANT’AGATA: Un po’ forzatamente inseriamo i biancazzurri tra i peggiori della settimana. Lo 0-0 contro una Parmonval in grande forma ci può stare, l’imbattibilità continua, ma se si vuole sognare di agganciare e perché no scavalcare il Licata occorre un cambio di passo. Ben cinque pari in 11 giornate sono un po’ troppi, il primo posto ad oggi dista ben 7 punti.

MAZARA: Con tre sconfitte ed un pari nelle ultime quattro giornate si è rovinato un avvio di stagione esultante. Il campionato è ancora lungo e tutto è possibile, ma adesso il distacco dal Licata primo è 11 punti e prima del giro di boa ci sono quattro partite decisive per i canarini. Domenica il Mussomeli, poi la Parmonval quinta ed infine in fila Sant’Agata fuori e Licata in casa. Dodici punti in palio che potrebbero cambiare un’intera stagione, in un senso o nell’altro.

1° BASSA CLASSIFICA: Ciò che si diceva ad inizio stagione piano piano si sta verificando. La classifica si sta spaccando in due tra chi lotterà per la zona play off e chi invece per la salvezza. Le squadre impelagate nelle sabbie mobili non riescono a cambiare passo, ancora tutto è possibile ed il campionato è lunghissimo, ma era lecito attendersi qualcosina di più.

TOP

3° CANICATTÌ: Dopo due pari di fila ne fa sei al più modesto Caccamo e continuare a tenere il fiato sul collo del Licata in attesa di un passo falso. Da segnalare due doppiette. Quella di Benny Iraci che lo consacra sempre più a uomo simbolo della squadra, ma anche quella di bomber De Luca che potrebbe averlo sbloccato.

2°  DATTILO: Quattro sconfitte di fila, sembrava la vittima sacrificale di un Mazara alla disperata ricerca di riscatto. Fina e compagni invece alzano la testa ed espugnano il “Vaccara” con una grande prestazione mettendo in saccoccia tre punti pesanti in chiave play off che ora distano un solo punto. Da segnalare la seconda doppietta di fila di Matera.

1° CONVITTO (Licata): Ben 30 punti sui 33 disponibili, rimo posto a +4 sulla seconda, sull’esaltante stagione del Licata c’è poco da dire. Questa volta però vogliamo esaltare il piccolo fantasista ex Dattilo, sicuramente un lusso per l’Eccellenza. Convitto prima sforna un assist per Rizzo che diventerà il secondo rigore segnato da Cannavò. Poi con una serpentina da destra, salta due avversari, si accentra e calcia sul secondo palo, realizzando un gran gol e ricevendo una standing ovation da pelle d’oca da parte del proprio pubblico. 

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
vai sicilia L'ultim'ora del calcio siciliano Le ultime 24 ore del calcio in sicilia Le serie minori del calcio in trinacria