Eccellenza B
 
 
 

Eccellenza B: crolla il Paternò, vola il Palazzolo. Bene Atletico Catania e Marina di Ragusa-Il resoconto


Tutto quello che è successo nell'8^ giornata di Eccellenza B

Eccellenza B: crolla il Paternò, vola il Palazzolo. Bene Atletico Catania e Marina di Ragusa-Il resoconto

Si è appena conclusa l'8^ giornata del girone B di Eccellenza. Nelle gare domenicali colpacci fuori casa di Palazzolo, che vola in vetta alla classifica, Marina di Ragusa e Catania San Pio X. CLICCA QUI per vedere la nuova classifica. 


MILAZZO-PALAZZOLO 1-2

Il Palazzolo rischia di affondare a Milazzo ma rimane a galla e poi si porta a casa una vittoria che lo lancia primo in classifica.I padroni di casa passano in vantaggio a freddo: pronti via, Lentini al 2', lascia partire un bel diagonale da dentro l'area e fa 1-0. Al 21' percussione in area di Arena, esce a valagna Ferla sul giocatore ospite e l'arbitro indica il dischetto: dagli undici metri si presenta Russo, tiro centrale e Ferla para. Al 30' fallo di Marino su Giordano e questa volta il rigore è per gli ospiti: tiro potente e centrale ed è 1-1. Al 43' La Piana sfiora il vantaggio con un tiro da fuori che finisce di poco a lato. Al 59' palla sanguinosa persa dalla difesa di casa, ospiti che non ne approfittano con Diallo che si garantisce solo un tiro dalla bandierina. Al 68' cross in area dall'out di destra di Mollica e Cortese di testa beffa D'Amico siglando l'1-2. Al 90' spizzata di testa su corner, Lentini non ci arriva e la palla schizza sul fondo.

PATERNO'-CATANIA SAN PIO X

Risultato a sorpresa a Paternò dove la Catania San Pio X di mister Anastasi riesce a fare bottino pieno. Ospiti in vantaggio già al 7' quando Badje è più lesto di tutti a deviare in rete un calcio d'angolo a favore. Al 18' calcio d'angolo per i rossazzurri colpo di testa di Raimondi e Romano vola a deviare sulla traversa. Al 27' contatto in area ospite tra un difensore e Asero, proteste dei padroni di casa ma l'arbitro fa cenno di proseguire. Al 43' ci prova Cordaro da dentro l'area, la palla sbatte sul palo. Al 46' ci prova subito Godino ma senza fortuna. Al 69' fallo di reazione di Spitaleri che colpisce Librizzi, viene espulso e lascia gli ospiti in dieci uomini. Al quarto minuto di recupero annullato il pari a Raimondi per fuorigioco.

JONICA-MARINA DI RAGUSA 0-1

Nicola Arena regala tre punti importantissimi al Marina di Ragusa che espugna il campo della Jonica. Il gol dell'ex Akragas all'85' decide una partita tirata. Gli ospiti operano così il controsorpasso in classifica sui padroni di casa, appollaiandosi a 10 punti e a metà della graduatoria.

ATLETICO CATANIA-ROSOLINI 2-0

L'Atletico Catania super non senza fatica il Rosolini. Decidono le reti, una per tempo, di Belluso e Giannaula su rigore nei minuti di recupero della seconda frazione. Gli uomini di Richichi risalgono così la classifica mentre è buio pesto per i siracusani.

Giocate sabato

Giarre- Camaro 1-0: 67' D'Arrigo
Santa Croce-Real Aci 3-0:  36' Fiore, 65' Sammartino, 76' Scerra

Scordia-Terme: rinviata al 14/11.

Riposa: Biancavilla.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Vittorio Damiani

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria