Serie D
 
 
 

Tonfo Gela e colpo Palazzolo. Pari e rammarico per Paceco e Acireale-Il resoconto


La cronaca delle tra gare delle siciliane

Tonfo Gela e colpo Palazzolo. Pari e rammarico per Paceco e Acireale-Il resoconto

Si è giocata oggi la 13^ giornata del girone I di Serie D. Pari e rammarico per Acireale e Paceco che avevano prima fatto la bocca alla vittoria. Tonfo del Gela e contemporaneo colpo del Palazzolo che passa in trasferta.

GELBISON-PACECO 0-1

Il Paceco sfiora la vittoria esterna ma viene raggiunto nel finale. Pronti via e i padroni di casa hanno una doppia occasione da gol: prima Pizzolato para la rovesciata di Bozzi, qualche minuto dopo, Passaro, da dentro l'area non trova la porta per un soffio. Al 52' però passano gli ospiti: è Giannusa a fare 0-1 su assist di Lo Bue. A due minuti dalla fine però arriva il pari dei padroni di casa con Mustone.

ACIREALE-NOCERINA 2-2

Finisce in parità al "Tupparello". I granata passano alla prima azione: incursione in area di Pannitteri che mette in mezzo e il suo pallone è troppo invitante per Cocimano che fa 1-0 da pochi passi. Al 22' i granata sfiorano il raddoppio ma da buona posizione, Aloia non trova lo specchio. Al 27' ancora padroni di casa: grande palla di Barraco per Cocimano che di testa sfiora il palo. Al 38' ci prova prima Lo Nigro poi Tumminelli ma il portiere ospite è bravo a dire di no per ben due volte. Al 45' primo squillo degli ospiti ma Barbieri vola a deviare il colpo di testa di Liccardi. Al 56' grande palla di Barraco e Aloia di testa fa 2-0. Al 65' pasticcia la difesa di casa, Russo ruba palla a Barbieri e deposita in rete. Al 72' gli ospiti trovano il 2-2 con Manzo di testa dagli sviluppi di un corner.

GELA-PALAZZOLO 1-2

Il Palazzolo fa suo il derby in casa del Gela. La gara si sblocca al 9' con un episodio dubbio: pallonetto di Dorato, Carpinteri sulla linea pareva aver salvato ma il guardalinee ha suggerito all'arbitro di concedere il gol ai gelesi. Al 40' si fanno vivi gli ospiti: il portiere di casa para il colpo di testa di Esposito su cross da calcio da fermo. Poco altro da segnalare nel primo tempo se non le uscite per infortunio, una per parte, di Ricca e Alma. Al 50' azione manovrata dei gialloverdi e la conclude col gol dell'1-1, Cannavò, al suo primo gol stagionale. Al 64' espulso per proteste mister Strano mentre un minuto dopo si infortuna Bonaffini. Al 68' occasione per La Vardera ma para Ferla. Al 78' annullato gol di Porto per presunto fuorigioco. Al 90' ospiti vicini al colpo ma Biondi salva su Cannavò. Colpo che arrriva al quinto minuto di recupero con Esposito che manda in delirio i gialloverdi.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Vittorio Damiani

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo