Serie D
 
 

Sette gol tra Città di Messina e Gela: a vincere sono i biancazzurri-Cronaca e tabellino


Festival del gol al "Franco Scoglio": la squadra di Zeman si impone per 3-4 e conquista tre punti pesanti.

Sette gol tra Città di Messina e Gela: a vincere sono i biancazzurri-Cronaca e tabellino

Festival del gol al “Franco Scoglio”, dove il Gela si impone per 3-4 sul Città di Messina in una gara con continui colpi di scena. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Succede di tutto e di più nella sfida tra giallorossi e biancazzurri: prima occasione per i padroni di casa con Cardia, poi si rende pericoloso anche Galesio. Al primo vero e proprio squillo, però, Gela in vantaggio con Alma che al 17’ sfrutta al meglio un cross di Ragosta. Ospiti pericolosi con La Vardera, ma Paterniti si salva in due tempi, poi è ancora Alma a provarci. Città di Messina pericoloso con Feuillassier, ma Castaldo si salva in corner. Al 39’ il pareggio dei padroni di casa: Galesio riceve palla e lascia partire un tiro da 40 metri scavalcando il portiere per l’1-1, risultato sul quale si chiude nel primo tempo.

SECONDO TEMPO: Nella ripresa si scatenano i due reparti offensivi: al 51’ palla per il neo entrato Sowe che supera Trevizan e deposita in rete dopo aver saltato anche Paterniti. I peloritani reagiscono immediatamente e trovano subito il pari con un colpo di testa di Fragapane su cross di Ferraù. Neppure il tempo di esultare e Gela di nuovo in vantaggio con Alma che riceve palla da Ragosta e mette ancora in rete. È il 71’ quando i giallorossi trovano il pari con Ferraù che batte Castaldo con un sinistro dal limite. Quattro minuti dopo, ospiti di nuovo in vantaggio con un colpo di testa di Sicignano sugli sviluppi di un calcio di punizione. Mauro va vicino al quinto gol per il Gela, ma anche il Città di Messina va vicino alla rete con Fuillassier. In pieno recupero, l’ultima occasione è per la formazione di Zeman con un destro di Ragosta che esce di poco. A fare festa è il Gela, vittorioso per 3-4.

IL TABELLINO

CITTA' DI MESSINA: Paterniti, Crucitti (59' Graziano), Fragapane (86' Quintoni), Dama, Trevizan, Bombara, Cardia, Ferraù, Galesio (79' Codagnone), Feuillassier, Silvestri (73' Fofana). A disp.: Amella, Bellopede, Calcagno, Nicosia, Di Vincenzo. All. Furnari.

GELA: Castaldo, Polito (75' Melito), Misale (75' Caruso), Mannoni, Sicignano, Brugaletta, Alma (90' Cuzzilla), La Vardera (75' Mauro), Dieme (46' Sowe), Schisciano, Ragosta. A disp.: Rao, Caruso, Khouaja, Pizzardi. All. Zeman.

MARCATORI: 39' Galesio, 52' Fragapane, 67' Ferraù-17', 53' Alma, 51' Sowe, 72' Sicignano

ARBITRO: Gullotta di Siracusa (Gargano-Lambiase)

NOTE: Dama, Galesio, Bombara (CdM), Sicignano (G)

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
 
 
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria
Loading...