Eccellenza A
 
 

Eccellenza A: Licata e Mazara show, vincono anche Dattilo e Sant’Agata-I resoconti


Bene anche Castellammare e Mussomeli, negli anticipi ok Parmonval pari Alcamo-Favara.

Eccellenza A: Licata e Mazara show, vincono anche Dattilo e Sant’Agata-I resoconti

Cala il sipario anche sulla 3^ giornata del campionato di Eccellenza A. Sono ben 27 le reti segnate, più della metà tra Licata e Mazara, che hanno generato sei successi interni, uno corsaro ed un pari. Qui di seguito i resoconti gara per gara e la classifica.

DATTILO-MARSALA1912 1-0

Basta una rete al cinico Dattilo per battere un Marsala 1912 alla seconda sconfitta di fila. Primo tempo pressoché equilibrato, poi a rompere gli equilibri ci pensa il solito Fina con una spettacolare punizione dal limite. Sale a 7 il Dattilo, resta a 1 il Marsala 1912.

GERACI-CASTELLAMMARE 0-2

Brutto tonfo per il Geraci che cade tra le mura amiche contro un ottimo Castellammare che sovverte tutti i pronostici. A sbloccare la partita è Maltese al quarto d’ora, nella ripresa il raddoppio firmato Di Bartolo. Resta a 6 il Geraci, sale a 5 il Castellammare.

MUSSOMELI-CACCAMO 3-1

Vince e convince in rimonta il Mussomeli che rifila un tris al Caccamo. A passare in vantaggio sono proprio gli ospiti con Murò sul finire della prima frazione, nella ripresa il pari di Zarcone ed è Sciacca ad un quarto d’ora dalla fine a firmare il 2-1. Tris invece di F. Messina che rende più dolce il successo. Mussomeli che sale a 4 punti, fanalino di coda a 0 il Caccamo.

MAZARA-CASTELBUONO 6-0

Mazara-show e Concialdi show contro il Castelbuono, punteggio tennistico frutto di cinque assist ed un gol del talentuoso fantasista. Subito in discesa la gara per i canarini che sbloccando al 12’ con una rasoiata di Caronia, poi sale in cattedra A. Messina che trova la tripletta tra il 36’ ed il secondo minuto della ripresa. Al 50’ pokerissimo di Lamia e sesto gol come accennato firmato Concialdi a mezz’ora dalla fine. Mazara a punteggio pieno a quota 9, resta a 1 il Castelbuono.

LICATA-PARTINICAUDACE 8-1

Licata schiacciasassi contro un Partinicaudace troppo brutto per essere vero. Partita senza storie dall’inizio alla fine con in gol Chiavaro, Convitto, Dama e Corso oltre alle doppiette di Testa e Cannavò. Di Campione su rigore la rete della bandiera ospite. Punteggio pieno a quota 9 per il Licata, resta a 1 il Partinicaudace.

SANT’AGATA-CANICATTÌ 1-0

In una partita a lunghi tratti bellissima e di altra categoria è il Sant’Agata ad aggiudicarsi l’intera posta in palio contro l’altra corazzata Canicattì. Tante emozioni, soprattutto nel finale, dopo il vantaggio firmato Khoris al quarto d’ora della ripresa. Tra i biancazzurri sugli scudi la prestazione del portiere Ingrassia miracoloso in almeno due interventi. Sale a 7 il Sant’Agata, resta a 6 il Canicattì.

ALCAMO-FAVARA 1-1

Nel primo dei due anticipi di giornata pareggio che sa di beffa per l’Alcamo che subisce gol in pieno recupero da parte della Pro Favara. Sono proprio i bianconeri a passare avanti poco prima dell’intervallo grazie ad una rete di Sgarlata, ma in pieno recupero al minuto 92 il solito Gerlando Contino fissa il punteggio sull’1-1. Alcamo che conquista il primo punto stagionale, sale a quota 2 il Favara.

PARMONVAL-CUS PALERMO 2-0

Il derby tutto palermitano se lo aggiudica la Parmonval che regola con due gol di scarto il Cus Palermo nel secondo anticipo di giornata. Mondelliani avanti al 10’ con un rigore insaccato dal portiere Ciccio Tarantino, penalty causato dall’atterramento di Stassi da parte di Di Miceli che è stato anche espulso. Nella ripresa il raddoppio firmato da Salvatore Cardinale con un preciso diagonale. Parmonval che sale a 4 punti, resta a 2 il Cus.

CLICCA QUI per vedere la classifica.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
 
 
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria
Loading...