Serie D
Gela, Alma a GS.it: 'Play off coronamento di una grande stagione. Finale con Igea Virtus sarebbe bellissima'

Gela, Alma a GS.it: 'Play off coronamento di una grande stagione. Finale con Igea Virtus sarebbe bellissima'


Le esclusive di Goalsicilia.it-Intervista al giocatore biancazzurro

"Ci speravamo, soprattutto dopo i punti di penalizzazione alla Palmese". Il Gela riesce ad agguantare, proprio all'ultima giornata di campionato, grazie alla vittoria a Sarno per 0-1, un posto ai play off e nell'ambiente traspira soddisfazione. Goalsicilia.it ne ha parlato con Giuliano Alma (foto Puccio Rotella), giovane veterano che con la maglia biancazzurra è partito dalla Promozione fino ad arrivare a questo grande traguardo.

Con la Sarnese non è stata una partita facile...

"Siamo andati a giocare contro una squadra che lottava per non retrocedere, non erano in vacanza, ma ce la siamo giocata e l'abbiamo spuntata".

Questi play off sono la ciliegina di una grande stagione.

"E' il coronamento di un anno di sacrifici. Ci sono degl obiettivi in ballo in ogni stagione e dopo aver fatto un campionato come il nostro, sarebbe stato un peccato non disputare i play off. L'abbiamo voluto fortemente e ci siamo riusciti".

Con che spirito affronterete la semifinale con il Rende?

"Spirito battagliero. Non ci reputiamo inferiori a nessuno e andremo lì per giocarcela. Siamo una squadra che se sta unita e vuole raggiungere un obiettivo, lo raggiunge. La giocheremo a viso aperto".

Sarà difficile ma sarebbe affascinante un derby con l'Igea in finale play off...

"Magari. Sarebbe bellissimo e daremo lustro anche alla Sicilia. Una squadra che vince il campionato (la Leonzio) e due che si affrontassero nella finale play off sarebbe veramente il massimo".

Nella seconda parte di stagione ti sei caricato la squadra sulle spalle con anche qualche gol importante...

"Avevo iniziato la stagione da infortunato, sono stato fermo per quattro mesi e mezzo. Ero arrabbiato per non poter dare il mio contributo alla causa ed è stato frustrante. Quando sono rientrato e il mister mi ha mandato in campo, mi sono giocato bene la mia opportunità perché volevo recuperare il tempo perso. Sono felice di aver dato una mano alla squadra e ai miei compagni e di aver dimostrato di poter essere utile alla causa".

Vittorio Damiani
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

04/11/2018 - Il Gela regala un altro show: pokerissimo rifilato al Roccella-Cronaca e tabellino 28/10/2018 - Gela show cala il poker: 2-4 in casa del Rotonda-Cronaca e tabellino 21/10/2018 - Gela, Alma non basta: la Nocerina vince allo scadere 2-1-Cronaca e tabellino 07/10/2018 - Gela raggiunto sul più bello: al ‘Presti’ è 1-1 con la Palmese-Cronaca e tabellino 30/09/2018 - Gela ancora corsaro: 1-3 sul campo del Portici-Cronaca e tabellino 23/09/2018 - Sette gol tra Città di Messina e Gela: a vincere sono i biancazzurri-Cronaca e tabellino 08/04/2018 - Il Gela fa suo il derby col Palazzolo, crollo Paceco. Sancataldese beffata nel finale-I resoconti 03/11/2017 - Gela, Alma a GS.it: ''Vogliamo arrivare più in alto possibile. La pressione ci stimola'' 04/11/2018 - Il Gela regala un altro show: pokerissimo rifilato al Roccella-Cronaca e tabellino 28/10/2018 - Gela show cala il poker: 2-4 in casa del Rotonda-Cronaca e tabellino 21/10/2018 - Gela, Alma non basta: la Nocerina vince allo scadere 2-1-Cronaca e tabellino 07/10/2018 - Gela raggiunto sul più bello: al ‘Presti’ è 1-1 con la Palmese-Cronaca e tabellino 30/09/2018 - Gela ancora corsaro: 1-3 sul campo del Portici-Cronaca e tabellino 23/09/2018 - Sette gol tra Città di Messina e Gela: a vincere sono i biancazzurri-Cronaca e tabellino 08/04/2018 - Il Gela fa suo il derby col Palazzolo, crollo Paceco. Sancataldese beffata nel finale-I resoconti 03/11/2017 - Gela, Alma a GS.it: ''Vogliamo arrivare più in alto possibile. La pressione ci stimola''
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...