Serie D
 
 
 

Serie D: primo successo per Acireale e Marsala, inciampa Troina-I resoconti


Gli ennesi perdono con la Turris, granata e lilibetani battono Nocerina e Roccella.

Serie D: primo successo per Acireale e Marsala, inciampa Troina-I resoconti

Cala il sipario anche sulla 2^ giornata del campionato di Serie D girone I. Sono ben 30 le reti segnate, con ben sette squadre che hanno fatto valere il fattore casalingo, un unico successo esterno ed un pari. Qui di seguito i resoconti.

ACIREALE-NOCERINA 2-1

Primo successo in campionato per l’Acireale che in un “Tupparello” festante regola in extremis una solida Nocerina. S bloccare la sfida è a metà primo tempo Madonia su rigore, ma prima dell’intervallo Orlando riporta tutto in equilibrio. Quando il match sembrava incanalato verso il pari Manfrè Cataldi a cinque dalla fine trova il varco giusto che fa esplodere di gioia i supporters granata. (A breve la cronaca completa).

MARSALA-ROCCELLA 2-0

Prima vittoria in campionato anche per il neopromosso Marsala che regola con il più classico dei risultati un Roccella mai arrendevole. Primo tempo in totale equilibrio con tante potenziali occasioni per entrambe ma pochissime emozioni. Ad inizio ripresa i siciliani sbloccano con Prezzabile bravo ad incornare in rete un cross al bacio di Parisi dalla destra. I calabresi sbandano e al 59’ il Marsala raddoppia con capitan Sekkoum che dal limite spara una rasoiata a fil di palo. Nel finale la truppa di Chianetta resta in 10 per l’espulsione di Maraucci e al 91’ sale sugli scudi il giovane portiere lilibetano Giappone che respinge un rigore di Kargbo.

TURRIS-TROINA 3-1

Prima sconfitta stagionale per il giovane Troina di mister Boncore che crolla sul campo dell’esperta Turris. Partono forte i padroni di casa che già al 12’ sboccano il punteggio: scambio rapido tra Auriemma e Longo con il primo che è freddo a battere Zummo. Al quarto d’ora Esposito pennella per Longo che sfiora il raddoppio di testa incornando a lato. Al 26’ Lo Cascio ad un passo dal pari sugli sviluppi di un corner. Al 30’ la Turris raddoppia: palla rubata sulla trequarti offensiva, Auriemma serve Longo che calcia dal limite e gonfia la rete, è 2-0. Sul finire del primo tempo ci prova Piyuka da calcio piazzata, palla di un soffio sopra la traversa. Al 45’ Lo Cascio dimezza lo svantaggio sugli sviluppi di un piazzato. Ad inizio ripresa il neo entrato Ferreira sfiora il pari: prima con una conclusione da dentro l’area che il portiere di casa respinge, poi raccogliere la ribattuta ma spara alto. Il forcing ennese non porta a nulla e nel finale Celiento con un calcio di punizione impeccabile fa tris chiudendo la gara.

LE ALTRE: Vittoria di misura per la Cittanovese che grazie ad un gol di Napolitano batte il Rotonda. Poker in rimonta del Locri sul Portici, campani in vantaggio con Sorrentino, che sbaglierà anche un rigore, poi pari di Caruso e gol di Pirrone del vantaggio. Nel finale Mazzone arrotonda il punteggio. Scialbo pari a reti bianche tra Castrovillari e Palmese.

CLICCA QUI per vedere la classifica.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo