Siracusa
 
 
 

Siracusa, Cutrufo a GS.it: ‘’A breve il mister. Punto su stadio, centro sportivo, rinnovi e mercato’'


Le esclusive di Goalsicilia.it-Il patron degli aretusei.

Siracusa, Cutrufo a GS.it: ‘’A breve il mister. Punto su stadio, centro sportivo, rinnovi e mercato’'

A meno di un mese dal ritiro precampionato per la stagione di Serie C 2017/2018, abbiamo fatto il punto della situazione con Gaetano Cutrufo. Il presidente del Siracusa ha fatto chiarezza sul nodo nuovo mister, su mercato e rinnovi ma non solo. Queste le sue parole a Goalsicilia.it.

Presidente, partiamo dalle conferme...

“Come ormai tutti sapete abbiamo rinnovato con Giordano, Catania e Turati. Spinelli è tornato dall’Argentina, a breve ci incontreremo per mettere nero su bianco ma sarà solo una formalità. Incontreremo Palermo all'inizio della prossima settimana e anche con lui non dovrebbero esserci problemi”.

Santurro e Scardina?

“Ad oggi sono più no che sì”.

Come mai?

“Attualmente, cioè fino a questo momento magari tra un’ora o domani cambia qualcosa, non siamo riusciti a trovare un punto d’incontro. Vedremo ma ribadisco che in questo momento sono abbastanza lontani”.

Altre conferme?

“Lo staff tecnico, dal vice allenatore a tutti i preparatori rimarrà invariato. Abbiamo deciso ciò per dare una continuità con la passata stagione, visti gli ottimi risultati”.

Soddisfatto di come sta andando la campagna abbonamenti?

“Ad oggi siamo a circa 500, ovviamente è un dato soddisfacente ma io mi aspetto sempre qualcosina di più. I nostri tifosi hanno sempre dimostrato grande passione ed attaccamento, quando il ‘De Simone’ è gremito rappresenta la nostra arma in più, dà una spinta pazzesca a me che sono in tribuna figuriamoci ai giocatori (ride, ndr)”.

La scorsa settimana, quando hai letto quello striscione, sei proprio andato su tutte le furie...

“Mi sono arrabbiato parecchio, era un’accusa infamante. Nella mia vita non ho mai approfittato di nessuno, dirmi che l’ho fatto con anziani e bambini mi ha davvero fatto imbestialire. La prima reazione è stata quella di pensare che ci fosse tanta ingratitudine. Riflettendoci ho capito che a fare questo striscione sarà stato qualcuno che volevo destabilizzare l’ambiente e sporcare il mio nome forse con scopi diversi. Quindi ho fatto un passo indietro, pensando che non sarebbe stato giusto penalizzare i tifosi del Siracusa, quelli veri”.

Chi ti ha fatto ragionare?

“Mia figlia”.

Andiamo oltre. Ci sono novità sul Settore giovanile?

“Siamo a buon punto con la chiusura dell’accordo col ‘Pantanelli’. Approfitto per far loro un grande in bocca al lupo visto che i Giovanissimi in questo momento sono a Cesenatico per le finali nazionali. Siamo quasi alle firme per questa partnership e stiamo ultimando il progetto per l’allargamento del centro sportivo che diventerà la casa del Siracusa calcio e del Pantanelli”.

Capitolo lavori allo stadio...

“Partirà tutto lunedì e la ditta ha garantito che consegnerà tutto per tempo. Devo ringraziare il Sindaco che sta facendo tanto per fare in modo che tutto si sistemi al meglio. So che ha anche messo qualche premio se si dovessero anticipare i tempi che attualmente sono 60 giorni. Insomma entro fine agosto sarà tutto pronto. Penso assolutamente che per l’inizio del campionato ce la faremo”.

È arrivato dg Iodice, l’organigramma è al completo o sarà aggiunta qualche figura dirigenziale?

“Siamo al completo”.

Entriamo sull’aspetto tecnico. Mercato?

“Il direttore Laneri si sta muovendo a 360 gradi, faccio fare a lui perché ho una fiducia totale. Persona onesta, capace, quello che decide lui per me va bene”.

Non c’è qualcuno che ti piace e magari hai detto ‘Antonello, prendi lui’?

“Io ho la passione, come molti penso, per gli attaccanti (ride, ndr). Non ho fatto nomi, ma gli ho detto di avere un riguardo particolare per un centravanti di spessore. Il classico bomber di razza che fa la differenza”.

Arriverà qualche giovane in prestito dalle big italiane?

“Siamo in contatto con alcune società di Serie A, qualche giovane in prestito arriverà sicuramente”.

Dai presidente, fai qualche nome...

“Credimi non li so, te l’ho detto mi fido totalmente di Laneri. Posso solo dirti che un paio di questi potrebbero arrivare dal Milan”.

Qualcuno dal Palermo come fatto con Toscano e Pirrello la scorsa stagione?

“I rapporti con i rosanero sono ottimi, anche se attualmente devono definire la situazione societaria. Non escludo che qualcuno possa arrivare anche da là”.

Adesso la domanda principale: chi sarà l’allenatore?

“Lo abbiamo scelto, ci sono da limare alcuni dettagli, lo annunceremo tra martedì e mercoledì. Non chiedere il nome perché non te lo dico, posso solo dirti che è un giovane che ha avuto una carriera importante da calciatore anche in Serie A”.

È uno dei nomi che vi hanno accostato? Per esempio Ignoffo...

“No, non è lui e non è nessuno dei tecnici che sono usciti sui giornali. Ribadisco: tecnico giovane, credimi davvero preparato e carismatico, ha tanta fame di fare bene, ha un passato da calciatore anche in Serie A. Dai ti aggiungo anche che ha guidato dei ragazzi di un Settore giovanile importante, stop. Martedì o mercoledì lo scoprirete (ride, ndr)”.

Sottil dopo l’addio con voi è attualmente senza panchina...

“Mi dispiace davvero che non abbia avuto l’opportunità, almeno fino ad adesso, di trovare una squadra. Da ciò che ho capito io aveva delle aspettative importanti che purtroppo non sono arrivate. Sono certo che, per le sue capacità e per la bravura che ha dimostrato in questi anni, non avrà problemi a trovare una squadra a breve”.

Possibilità di un ritorno...

“No no, questo no. Anche perché rispetto troppo Sottil e le sue volontà”.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 

Articoli correlati

09/07/2018 - Siracusa, Cutrufo a GS.it: “Iscrizione mai stata a rischio. A breve dal notaio per cedere al gruppo Alì, spiego situazione...”20/06/2018 - Cutrufo a GS.it: “Voglio un Siracusa che diverta. Punto situazione società, mercato e rinnovi, nuovo allenatore...”26/05/2018 - #lapennadelMonti - Questa nota #spacca, Palazzolo, Vittoria e…23/05/2018 - Siracusa, Cutrufo a GS.it: “Situazione nuovi soci e giocatori da confermare. Bianco va via, nuovo allenatore...”27/04/2018 - Siracusa, Cutrufo: “Il club è in vendita a un solo euro. Errori di gestione, mi assumo le mie responsabilità”09/01/2018 - Siracusa, Cutrufo a GS.it: ‘’Mio addio concreto. Punto della situazione e spiego nostro mercato’’09/12/2017 - CUTRUFO: ''A fine anno lascerò Palazzolo. Calcio ad Acireale da brividi ma non voglio illudere nessuno. Sul mercato...''17/06/2017 - Siracusa, Cutrufo vuole consegnare la squadra al sindaco, poi ci ripensa: 'Non voglio darla vinta a chi...'15/06/2017 - Palazzolo, Cutrufo: ‘’Avola, tecnico, Dezai e Cannavò, Laneri, obiettivi e Calabrese. Vi spiego...’’25/05/2017 - Cutrufo a tutto tondo a GS.it: ‘Futuro Laneri, nuovo dg, stadio, centro sportivo e rinnovi. Con Juve e Inter...'08/03/2017 - Siracusa, Cutrufo a GS.it: ‘’Punto su centro sportivo, rinnovi e programmazione. La serie B...’’13/02/2017 - Siracusa, Cutrufo: ‘’Un po’ invidioso del Lecce. Vorrei anch’io la serie B ma...’’-Il comunicato14/01/2017 - Siracusa, Cutrufo a GS.it: ‘’Racconto la mia visita alla Juventus. Marotta, mercato e centro sportivo...’’21/12/2016 - Siracusa, Cutrufo: ‘’De Simone senza barriere, non idea ma progetto. Tifosi maturi...’’09/12/2016 - Siracusa, Cutrufo a GS.it: ‘’Sarà emozionante vedere De Simone pieno. Domani ciliegina sulla torta se...’’04/11/2016 - Cutrufo a GS.it: ‘’Mia replica a dichiarazioni Marletta, impianto illuminazione e Giornata Azzurra...’’02/11/2016 - Cutrufo a GS.it: “Vi dico tutto su Sottil, Bandiera, Marletta, mercato. Nelle prossime due gare voglio 4 punti!’'12/09/2016 - Palazzolo: comunicato ufficiale del presidente Cutrufo17/08/2016 - Siracusa, Cutrufo: «Spero sia ultima multa, vogliamo immagine diversa. Completeremo la squadra»25/07/2016 - Cutrufo a GS.it: «Nostro obiettivo è fare campionato tranquillo. Terlizzi? Se vuole venire…»
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo