Siracusa
Cutrufo a GS.it: “Vi dico tutto su Sottil, Bandiera, Marletta, mercato. Nelle prossime due gare voglio 4 punti!’'

Cutrufo a GS.it: “Vi dico tutto su Sottil, Bandiera, Marletta, mercato. Nelle prossime due gare voglio 4 punti!’'


Le esclusive di Goalsicilia.it-Il patron aretuseo ai nostri microfoni.

Gaetano Cutrufo, presidente del Siracusa, ci ha parlato della situazione della squadra, delle prossime due gare, del mercato di riparazione ma non solo. Ecco le sue parole in esclusiva a Goalsicilia.it.

Presidente, che valutazione dai all’ultimo periodo della squadra?

“Sicuramente abbiamo avuto un po’ di sfortuna, ma altrettanto sicuramente pecchiamo in qualcosa”.

Per esempio?

“Mi piacerebbe non subire gol stupidi. Non è un problema di organizzazione difensiva, ma di ingenuità da parte di qualche singolo calciatore”.

Sottil rischia?

“Ti do una risposta secca. Se avessi individuato in lui la causa dei nostri problemi, lo avrei già sostituito. Non rischia nulla”.

Vorresti dal mister qualcosa in più?

“Ogni allenatore è fatto a modo suo. In termini di motivazioni va bene, forse a volte esagera anche. Sta lavorando con il materiale umano che ha a disposizione, ribadisco che non rischia nulla”.

A chi dice che la squadra è troppo debole cosa rispondi?

“Che non è così. È una squadra costruita per salvarsi, ma certamente mi aspettavo di più da parte di qualcuno. A parte con le squadre di vertice, ce la siamo giocata alla pari con tutti. Con l’Andria per esempio, che ha 13 punti, non è che si è vista differenza in campo. A Fondi abbiamo perso, ma nel primo tempo li abbiamo messi in difficoltà. Di fatto sono tutte più in alto di noi però…”.

D’obbligo devo chiedertelo, da chi ti aspettavi di più?

“Da parte di qualcuno che può sicuramente dare di più. Non è giusto fare nomi pubblicamente, ma ne ho parlato con i diretti interessati a quattr’occhi”.

Al contrario chi ti ha favorevolmente impressionato?

“Ero scettico su Turati, sono sincero. Non giocava da tanto tempo e questo mi faceva essere un po’ titubante. Invece è davvero un pilastro, mi ha fatto ricredere a suon di ottime prestazioni”.

Si è parlato di un addio del dg Bandiera…

“È vero, abbiamo deciso insieme di non proseguire nella collaborazione”.

I tifosi rivorrebbero la Marletta…

“Lasciando perdere che è impossibile perché per qualche mese è squalificata. Poi sarei incoerente, perché a luglio mi sarebbe piaciuto che fosse rimasta come nostro dirigente, ma non da sola. Sappiamo com’è andata…”.

Arriverà qualcuno come nuovo dg?

“Credo di no. Perché o si individua una persona esperta e capace, oppure è meglio continuare così. Attualmente mio fratello Giancarlo, che è vicepresidente, ci sta dando una mano”.

Da un punto di vista: stadio, settore giovanile, centro sportivo. Sei soddisfatto?

“Purtroppo per impegni lavorativi gravosi, non sto avendo il tempo di dedicarmi anima e corpo a ciò che avevo messo in lista come il centro sportivo. Il settore giovanile è in fase di costruzione. La Berretti ha vinto una sola partita ma stanno lavorando, un po’ meglio gli Allievi. Ripeto però, stiamo costruendo e bisogna continuare a costruire. Non sono soddisfatto ma ho fiducia nei futuri progressi”.

Domenica la Reggina…

“Partita molto difficile. L’obiettivo è sempre vincere. Potrei accontentarmi di un punto qualora poi si puntasse a vincere costi quel che costi con l’Akragas in casa. Insomma mi accontento di quattro punti in queste due gare, meglio se fossero sei”.

Capitolo mercato…

“Il Siracusa sicuramente farà qualcosa. Ho già detto ai giocatori che sono tutti in discussione e potrei anche decidere di cambiarli tutti”.

C’è qualche reparto che vorresti rinforzare in particolar modo? Per esempio l’attacco…

“Voglio fare pochi interventi, ma mirati in tutti i reparti. E sottolineo tutti. Escluso il portiere ovviamente, perché Santurro sta facendo bene ed è tra i migliori dell’intera categoria”.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

02/08/2019 - Cutrufo a GS.it: “Non può morire il calcio a Siracusa. Promozione? Spiego idea e progetto...” 10/06/2019 - Cutrufo: “Se avessi avuto la forza, non avrei mai lasciato il Siracusa. Ad Alì chiedo di iscrivere la squadra, poi...” 04/06/2019 - Cutrufo a GS.it: “Dispiace per quello che sta accadendo al Siracusa. Tornare? Spiego situazione...” 15/03/2019 - Cutrufo: “Conti del Siracusa non erano da fallimento, Guglielmino è un logorroico senza particolari competenze...” 09/07/2018 - Siracusa, Cutrufo a GS.it: “Iscrizione mai stata a rischio. A breve dal notaio per cedere al gruppo Alì, spiego situazione...” 20/06/2018 - Cutrufo a GS.it: “Voglio un Siracusa che diverta. Punto situazione società, mercato e rinnovi, nuovo allenatore...” 26/05/2018 - #lapennadelMonti - Questa nota #spacca, Palazzolo, Vittoria e… 23/05/2018 - Siracusa, Cutrufo a GS.it: “Situazione nuovi soci e giocatori da confermare. Bianco va via, nuovo allenatore...” 27/04/2018 - Siracusa, Cutrufo: “Il club è in vendita a un solo euro. Errori di gestione, mi assumo le mie responsabilità” 09/01/2018 - Siracusa, Cutrufo a GS.it: ‘’Mio addio concreto. Punto della situazione e spiego nostro mercato’’ 09/12/2017 - CUTRUFO: ''A fine anno lascerò Palazzolo. Calcio ad Acireale da brividi ma non voglio illudere nessuno. Sul mercato...'' 24/06/2017 - Siracusa, Cutrufo a GS.it: ‘’A breve il mister. Punto su stadio, centro sportivo, rinnovi e mercato’' 17/06/2017 - Siracusa, Cutrufo vuole consegnare la squadra al sindaco, poi ci ripensa: 'Non voglio darla vinta a chi...' 15/06/2017 - Palazzolo, Cutrufo: ‘’Avola, tecnico, Dezai e Cannavò, Laneri, obiettivi e Calabrese. Vi spiego...’’ 25/05/2017 - Cutrufo a tutto tondo a GS.it: ‘Futuro Laneri, nuovo dg, stadio, centro sportivo e rinnovi. Con Juve e Inter...' 08/03/2017 - Siracusa, Cutrufo a GS.it: ‘’Punto su centro sportivo, rinnovi e programmazione. La serie B...’’ 13/02/2017 - Siracusa, Cutrufo: ‘’Un po’ invidioso del Lecce. Vorrei anch’io la serie B ma...’’-Il comunicato 14/01/2017 - Siracusa, Cutrufo a GS.it: ‘’Racconto la mia visita alla Juventus. Marotta, mercato e centro sportivo...’’ 21/12/2016 - Siracusa, Cutrufo: ‘’De Simone senza barriere, non idea ma progetto. Tifosi maturi...’’ 09/12/2016 - Siracusa, Cutrufo a GS.it: ‘’Sarà emozionante vedere De Simone pieno. Domani ciliegina sulla torta se...’’ 04/11/2016 - Cutrufo a GS.it: ‘’Mia replica a dichiarazioni Marletta, impianto illuminazione e Giornata Azzurra...’’ 12/09/2016 - Palazzolo: comunicato ufficiale del presidente Cutrufo 17/08/2016 - Siracusa, Cutrufo: «Spero sia ultima multa, vogliamo immagine diversa. Completeremo la squadra» 25/07/2016 - Cutrufo a GS.it: «Nostro obiettivo è fare campionato tranquillo. Terlizzi? Se vuole venire…»
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...