Acireale
Silvestri a GS.it: “­Con l'Acireale due anni belli e intensi, ma era arrivato il momento di cambiare. Rammarico...“

Silvestri a GS.it: “­Con l'Acireale due anni belli e intensi, ma era arrivato il momento di cambiare. Rammarico...“


Le esclusive di Goalsicilia.it-L'ex difensore granata

"Acireale sarà sempre nel mio cuore, è la squadra con cui ho giocato più partite nella mia carriera e sarei voluto arrivare alla 100^ presenza". Amedeo Silvestri e l'Acireale, una storia durata due anni, due stagioni intense, l'ultima interrotta prima della conclusione. Goalsicilia.it ha sentito proprio il difensore palermitano, fresco di passaggio al Taranto.

Dopo due campionati si conclude la tua avventura in granata.

"Conoscevo già Acireale come piazza e conoscevo bene l'ambiente. Il primo anno è stato molto positivo, ho ritrovato mister Pagana e tanti compagni con cui già avevo giocato a Troina: ci siamo divertiti e abbiamo fatto divertire i nostri tifosi. Quest’anno invece, già dall’inizio, non siamo riusciti ad imporre lo stesso gioco dell’anno scorso ma onostante questo fino a poche settimane fa eravamo ancora in corsa per il campionato... Penso che in fin dei conti, considerate tutte le vicissitudini, sono stati due anni positivi e belli...".

Come mai hai deciso di andar via?

"L'idea dell'addio nasce dopo Sant'Agata: penso di aver dato tutto me stesso per la maglia, dal punto di vista fisico e mentale, ma nell'ultimo periodo mi sono reso conto di non stare più bene e che era arrivato il momento di cambiare per il bene di tutti, mio e della squadra".

Qual è il rammarico più grande?

"Il mio rammarico più grande è quello di non essere riuscito a portare l’Acireale dove merita e di non esserci riuscito con il gruppo di ragazzi eccezionali che c'era". 

Adesso testa al Taranto...

"Per me sarà una nuova sfida, arrivo carico in una squadra prima in classifica e con un gruppo solido. Spero di dare il mio contributo sempre con il lavoro quotidiano e la mia umiltà".

Vittorio Damiani
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...