Vibonese
Vibonese, Galfano a GS.it: “Proveremo a battere il Palermo. Pecorino grande prospetto, bisogna puntare ai settori giovanili per...”

Vibonese, Galfano a GS.it: “Proveremo a battere il Palermo. Pecorino grande prospetto, bisogna puntare ai settori giovanili per...”


L'allenatore della Vibonese ospite del "Salottino Goalsicilia". 

Ospite del "Salottino Goalsicilia" parla a 360° l'allenatore della Vibonese, Angelo Galfano. Di seguito le sue dichiarazioni.

PARI DI BARI "Ennesima nostra buona prestazione contro il Bari, un club che insieme alla Ternana vedo tra i favoriti per la vittoria finale".

SERIE C/GIRONE C "Il girone C di Serie C quest’anno è abbastanza competitivo, basti pensare a tutte quelle squadre in lizza per la vittoria finale. Personalmente vedo favorite Bari e Ternana, poi tutte le altre, comprese le due siciliane Catania e Palermo, si giocheranno un posto per i play off".

PECORINO "Pecorino inamovibile nell’11 del Catania? Non tutte le cose nascono per caso. Lui è stato bravo nel cogliere l’occasione e adesso si gode il momento. Pecorino ha fisicità, grandi doti tecniche e soprattutto mentalità: lo reputo un profilo di grossa prospettiva".

PALERMO "Mi auguro che mister Boscaglia trovi la giusta quadratura solo a partire dalla prossima settimana e non in questa partita contro di noi (ride ndr): non sarà facile, ma di sicuro proveremo a battere il Palermo, poi vedremo come andrà a finire. Per me sarà una partita particolare, fin da bambino nutro un sentimento particolare per i colori rosanero, ma al fischio dell’arbitro tutte le emozioni andranno via".

TECNICI SICILIANI "La Sicilia sotto il punto di vista degli allenatori è parecchio fortunata, poiché possiede tecnici di grandi qualità, ma allo stesso tempo molti di loro sono impossibilitati a confrontarsi in campionati prestigiosi. L’esempio mio e di mister Raffaele credo sia abbastanza emblematico, siamo partiti dal basso e siamo arrivati tra i professionisti".

FALLIMENTI CLUB SICILIANI "Secondo me bisogna ripartire e migliorare nei settori giovanili, anche se molti non credono in questi. Con la grave crisi attualmente in corso penso che questa sia la chiave di volta, perché non penso ci siano persone che al giorno d’oggi andrebbero ad investire nel calcio".

Redazione Goalsicilia
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...