Troina
Troina, Galfano a GS.it: “­Sfida intrigante e difficile, servirà il coraggio di giocarcela sempre“

Troina, Galfano a GS.it: “­Sfida intrigante e difficile, servirà il coraggio di giocarcela sempre“


Le esclusive di Goalsicilia.it-Il nuovo tecnico rossoblu

Angelo Galfano, dopo il breve interregno di Giuseppe Pagana, è il nuovo allenatore del Troina. Il tecnico, a Goalsicilia.it, si presenta così alla piazza rossoblu.

Mister, ti butti a capofitta in una sfida che non è per nulla facile...

"Una sfida intrigante e difficile, sappiamo che per salvarsi serve fare un campionato di vertice, almeno 50 punti. Il girone di andata sarà di sofferenza e rincorsa per cercare di eliminare i 10 punti di penalizzazione. Ho accettato perché è una di quelle sfide già presenti nel mio curriculum, le ho affrontate diverse volte e sempre con successo. Mi auguro di ricambiare la fiducia del presidente che già conoscevo, ho accettato perché ho trovato una società importante ed è la società che fa l'allenatore".

Già domani sarai in panchina per l'esordio di Coppa contro la Sancataldese?

"Con mister Pagana è andato via anche tutto il suo staff, la società era in difficoltà e mi è sembrato giusto e corretto metterci la faccia fin da subito. Ho svolto oggi l'allenamento di rifinitura e sicuramente si può incidere poco o nulla, abbiamo tante assenze ma per noi domani sarà solo un test".

L'importante sarà arrivare pronti domenica prossima in campionato...

"Avremo una settimana e non sarà facile, ci vuole tempo per valutare la rosa e completarla...È positivo incontrare una big come il Lamezia, sulla carta una delle favorite, piuttosto che uno scontro diretto. Però in ogni caso voglio vedere il coraggio di giocarcela, domenica prossima e sempre".

Mister, hai chiesto qualche regalo dal mercato alla società?

"Il presidente si vuole salvare, sa che c'è da completare l'organico e non si tirerà indietro. Da parte mia dopo il lavoro fatto l'anno scorso a Vibo avrei preferito ripartire dalla Serie C ma non mi piace stare a casa ad aspettare le disgrazie altrui, quindi mi sono buttato nella mischia come sempre ho fatto e perché credo nell'impresa".

Vittorio Damiani
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...