Eccellenza A
Akragas: serve super Gambino per battere un ottimo Marsala-Cronaca e tabellino

Akragas: serve super Gambino per battere un ottimo Marsala-Cronaca e tabellino


È 2-1 il risultato finale, in mezzo alla doppietta del bomber il pari di Guaiana.

Un’Akragas agrodolce vince ma non convince del tutto contro un Marsala ben messo in campo e un po’ sciupone. Partita gradevolissima sbloccata poco dopo il quarto d’ora dal solito Gambino di testa, poi prima dell’intervallo Biondo coglie un clamoroso doppio palo. Nella ripresa la reazione lilibetana col pari firmato Guaiana, complice una difesa disattenta del Gigante, ma anche tante potenziali occasioni non concretizzate da Rosella e compagni. Così è la truppa di Di Gaetano a sbagliare un rigore con Cipolla prima e a trovare il gol da 3 punti, in contropiede, neanche a dirlo con il solito Gambino. Qui di seguito cronaca e tabellino. CLICCA QUI per vedere la classifica.

PRIMO TEMPO: Solite prime fasi di studio nel primo quarto d’ora, palla soprattutto tra i piedi dei lilibetani che attaccano con ordine senza però mai impensierire Compagno. Al 18’ al primo vero affondo l’Akragas passa: imbucata per Biondo, difesa ospite impreparata, pennellata sulla testa di Gambino che insacca, è 1-0. Al 21’ la reazione del Marsala: discesa imperiosa di Jarju che arriva quasi sul fondo e serve Rosella, botta velenosissima che esce di un soffio. Due minuti dopo ci prova ancora il Gigante: Villa si libera a destra e crossa, non interviene nessuno e sul secondo palo sbuca Cerra che spara forte dritto per dritto, palla alta non di molto. Akragas sfortunatissima al 32’: Gambino porta palla e appoggia a Biondo che calcia bene ma coglie il palo una prima ed una seconda volta. Finisce così la prima frazione, Akragas-Marsala 1-0.

SECONDO TEMPO: Pronti-via e subito Marsala pericoloso ma sfortunato: punizione di El Bahja in area, mischia, un difensore akragantino colpisce male e la palla coglie il palo. Al 58’ il pari lilibetano: lancio dalle retrovie, difesa di casa posizionata malissimo e Guaiana a tu per tu con Compagno non sbaglia, è 1-1. Al 64’ ancora la truppa di Tortora vicina al gol: imbucata per il solito Guaiana che non riesce a sorprendere Compagno, palla in angolo. Sul corner successivo zampata di Adamo fuori di poco. Al 69’ occasionissima per l’Akragas: cross di Gambino, il vento sposta la palla che sbatte sul braccio di De Marco, rigore nitido. Sul dischetto Cipolla sbaglia nettamente calciando a lato. Al 71’ ancora biancazzurri agrigentini: Biondo sfonda a destra e crossa, Cerra prende bene il tempo ma incorna nettamente a lato. Marsala vicino al raddoppio all’80’: sponda di Guaiana per Bulades e botta dai 20 metri fuori di un soffio. All’85’ altra occasionissima per il Marsala: punizione dalla trequarti, difesa di casa ancora una volta distratta, sbuca Rosella che da due passi non riesce ad insaccare. All’88’ l’Akragas torna in vantaggio: ripartenza rapida, Biondo arriva sulla trequarti e scarica su Villa che appoggia ancora a Biondo, assist per Gambino che dentro l’area non sbaglia, è 2-1. Nonostante quattro minuti di recupero non succede più nulla. Akragas-Marsala 2-1.

IL TABELLINO:

AKRAGAS (4-4-2): Compagno; La Spina (62’ La Rocca), Cipolla, Licata, Ferrante; Biondo, Arnone (46’ Sodano), D’Amico (85’ Sicurella), Cerra (74’ Incatasciato); Gambino, Villa. A disp.: Anastasi, Punzi, Ruggieri, Coglitore, Acsante. All. Di Gaetano.

MARSALA (4-2-3-1): Di Paola; Paladino (46’ Belhadj), Marino (89’ Abdelouahed), De Marco, Jarju; Iuculano, Adamo; Bulades, El Bahja, Rosella; Guaiana (85’ Bokri). A disp.: Furnari, Arini, Randazzo, Piacentino. All. Tortora.

ARBITRO: Buzzone di Enna (Conticello-Sanfilippo).

MARCATORI: 18’ e 88’ Gambino, 53’ Guaiana

NOTE: ammoniti Iuculano. Marino, Biondo. 

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

11/10/2020 - Ecc./A: continuano a marciare Akragas e Canicattì, bene Misilmeri, Sancataldese e Mazara-I resoconti 15/12/2019 - Ecc./A: Akragas in extremis la spunta sul Dattilo. Bene anche Sancataldese e Canicattì-I resoconti 13/10/2019 - Ecc. A: ruggito Akragas, ok anche Misilmeri e Sporting Vallone. Pari tra Mazara e Castellammare-I resoconti 04/02/2018 - Akragas è viva e batte un colpo: buon 1-1 con la Casertana-Cronaca e tabellino 03/12/2017 - Akragas, è la vittoria di Di Napoli e dei suoi ragazzi terribili: con la Reggina è 1-0-Cronaca e tabellino 23/09/2017 - Akragas corsara, Vono para tutto e Longo finalizza: vittoria sulla Casertana-Cronaca e tabellino 17/09/2017 - L’Akragas c’è, ma non si vede... 24/08/2017 - Akragas: il calendario completo 2017/18 28/05/2017 - Favola Akragas, contro Melfi 1-1: in un festante Esseneto il Gigante resta in Lega Pro-Cronaca e tabellino 19/03/2017 - Akragas: battuta la corazzata Matera nel segno di Totò Cocuzza-Cronaca e tabellino 28/01/2017 - Akragas, standing ovation per i ragazzini terribili: col Fondi è 2-2 in rimonta-Cronaca e tabellino 03/12/2016 - Gigante Akragas espugna il campo della Casertana: 0-1 firmato Salvemini-Cronaca e tabellino 23/10/2016 - Akragas con la sindrome del pareggio: Marino salva i biancazzurri-Cronaca e tabellino 26/09/2016 - Il Gigante ‘schiaccia’ l’Elefante: Agrigento adesso si stringe attorno all’Akragas 25/09/2016 - Delirio Akragas al Massimino, Catania beffato all'ultimo respiro-Cronaca e tabellino 18/09/2016 - Akragas, ecco il primo acuto stagionale: 2-1 alla Virtus Francavilla-cronaca e tabellino 11/09/2016 - Akragas, la doppietta di Marino non basta: con la Reggina è 2-2 all’Esseneto-cronaca e tabellino

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...