Eccellenza A
Ecc. A: ruggito Akragas, ok anche Misilmeri e Sporting Vallone. Pari tra Mazara e Castellammare-I resoconti

Ecc. A: ruggito Akragas, ok anche Misilmeri e Sporting Vallone. Pari tra Mazara e Castellammare-I resoconti


Negli anticipi bene Parmonval e Canicattì, Cus Palermo a valanga.

Cala il sipario anche sulla 5^ giornata del campionato di Eccellenza girone A. Sono bene 29 le reti segnate (con una gara da giocare) che hanno fruttato ben sei vittorie delle squadre di casa ed un solo pari, nessun successo corsaro. A breve il posticipo tra Monreale e Dattilo. Qui di seguito i resoconti. CLICCA QUI per vedere la classifica.

DON CARLO MISILMERI-ORATORIO MARINEO 2-1

Vittoria tanto preziosa quanto pesante per il Misilmeri all’esordio di mister Napoli in panchina che riesce a regolare il Marineo. Sbloccano subito i padroni di casa con Albeggiani e arriva anche il raddoppio con D’Agostino. Gli ospiti sbagliano un rigore con Di Peri e prima dell’intervallo accorciano con Montalbano ma il risultato nella ripresa non cambierà. Sale a 5 punti il Misilmeri, resta a 1 il Marineo.

MAZARA-CASTELLAMMARE 3-3

Scoppiettante pari tra Mazara e Castellammare con gli ospiti che ancora una volta si dimostrano squadra difficile da battere. Sono proprio loro a passare in vantaggio con Bah, ma tra il quarto d’ora e la mezz’ora i canarini ribaltano con Abbate ed Amodeo. Ad inizio ripresa anche il tris di Etmane ma la truppa di Mione non ci sta e accorcia con Cardinale su rigore trovando anche il pari con lo stesso Cardinale a 9 dalla fine sempre dal dischetto. Sale a 5 il Mazara, a 8 il Castellammare.

SPORTING VALLONE-FAVARA 2-1

Vittoria preziosa per il lanciato Sporting Vallone che regola il Favara di misura grazie alle reti di due dei suoi uomini più esperti. A passare sono i padroni di casa con Panepinto, ma alla mezz’ora Alù trova il pari per i gialloblù. Nel finale il gol vittoria per la truppa di Sclafani è firmato da Palazzo. Sale a 12 il Vallone, resta a 6 il Favara.

AKRAGAS-SANCATALDESE 2-1

Il big match di giornata ha un finale non per deboli di cuore. È l’Akragas ad aggiudicarsi i tre punti contro una Sancataldese che si era illusa. A passare sono i padroni di casa al 67’ con Gambino, ma i verdeamaranto in pieno recupero al 91’ con Lo Coco trovano il pari. Finita qui? Macché! Un eurogol di Giovanni Biondo al 94’ fa esplodere di gioia i suoi. Akragas che sale così a 11, resta a 5 la Sancataldese.

PARMONVAL-CEPHALEDIUM 2-0

Gara ordinata e attenta della Parmonval che batte con il più classico dei punteggi la Cephaledium. Sblocca il match nel primo tempo un penalty insaccato dal solito Stassi, nel finale il raddoppio firmato da Rappa con un grandissimo gol. Sale a 7 la Parmonval, resta a 9 la Cephaledium.

CUS PALERMO-ALCAMO 9-2

Punteggio da amichevole del giovedì per il Cus Palermo che ne fa nove al povero e giovanissimo Alcamo. In gol per i cussini Rizzo, Rosone, Madonia, Prestifilippo, poi tripletta Matera e doppietta Monti. Per i bianconeri da segnalare la doppietta del giovanissimo Longo. Sale a 8 il Cus, resta fanalino di coda a 0 l’Alcamo.

GERACI-CANICATTÌ 1-0

Nell’altro big match di giornata è il Geraci a gioire contro il Canicattì. I blaugrana ottengono l’intera posta in palio grazie ad una rete di Cucchiara arrivata in mischia ad una ventina di minuti dal triplice fischio. Geraci che sale quindi a 12, resta a 7 il Canicattì.

MONREALE-DATTILO (posticipo, calcio d’inizio 18.30)

 

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...