Eccellenza B
Sant’Agata campione d’inverno, tengono il passo Acireale, San Pio e Milazzo. Colpo esterno Scordia

Sant’Agata campione d’inverno, tengono il passo Acireale, San Pio e Milazzo. Colpo esterno Scordia


Il resoconto della 15^ giornata del girone B di Eccellenza.

Si sono giocate tra ieri e oggi le gare valevoli per la 15^ giornata del girone B di Eccellenza. Questo il resoconto partita per partita:

GLI ANTICIPI: Giarre-Torregrotta 1-0 e Palazzolo-Sporting Viagrande 2-0

ACIREALE-PISTUNINA 6-0

Successo roboante per la squadra granata che si impone con sei reti di scarto sul povero Pistunina, che non riesce ad abbandonare i bassifondi della classifica. Padroni di casa avanti poco prima dell’intervallo grazie a una rete firmata da Biondo, poi la goleada vera e propria arriva nella ripresa: il secondo gol porta la firma di Contino, su rigore, poi a completare l’opera sono nell’ordine Cocimano, D’Agosta e Concialdi, quest’ultimo con una doppietta nei minuti finali.

MILAZZO-BIANCAVILLA 3-0

Continua inarrestabile la marcia del Milazzo, al sesto successo nelle ultime sette partite. La squadra di mister Rufini si impone per 3-0 sul Biancavilla e sale a quota 29 in classifica. Rossoblu in vantaggio già al 14’, quando Genovese supera un avversario e serve Ancione, che di testa fa 1-0. Gli etnei provano a reagire, ma al 38’ il copione si ripete e lo stesso Ancione finalizza ancora un’azione costruita da Genovese. Nella ripresa gli etnei vanno vicini a riaprirla con Garufi, ma a chiuderla definitivamente ci pensa Cannavò, che prima viene atterrato in area da Messina (secondo giallo ed espulsione per lui) e poi trasforma il rigore. Nel finale ospiti in nove per l’espulsione di Meta, arrivato per fallo di reazione.

ROCCA DI CAPRILEONE-SCORDIA 1-2

Successo esterno per la squadra di Pippo Romano che si impone in rimonta sul Rocca. I padroni di casa chiudono il primo tempo in vantaggio grazie alla rete di Matera che approfitta di un’azione confusa all’interno dell’area su cross di Scolaro per mettere in rete. Nella ripresa, al 58’ gli ospiti raggiungono il pari con Zumbo, su rigore concesso per fallo di Galati su Lavardera. Al 78’ lo Scordia completa la rimonta con Gambino, bravo a sfruttare al meglio un assist di Messina. Nel finale, forcing del Rocca ma il risultato non cambia.

ROSOLINI-REAL AVOLA 0-0

Termina a reti bianche il derby del “Consales” tra Rosolini e Real Avola. Gara che non ha offerto troppe emozioni, anche se entrambe le squadre cercavano un successo per ribaltare un momento non certo positivo. Due le occasioni migliori, una per parte: nel primo tempo, Sollano converge in area e di sinistro colpisce in pieno il palo. Nella ripresa, il Rosolini pareggia il conto dei pali colpiti con Germano, su servizio di Melluzzo.

SAN PIO X-BELPASSO 4-0

Quarto successo di fila per la San Pio X che batte abbastanza agevolmente il Belpasso e sale a quota 31 punti in seconda posizione, in compagnia dell’Acireale. Per la squadra di mister Pidatella, seconda miglior difesa del torneo al momento, si tratta della quinta partita consecutiva senza reti al passivo. La San Pio si porta avanti a inizio gara con Barberi e un minuto più tardi raddoppia con Caputa. Il tris porta la firma di Cortese, mentre il gol del poker è realizzato ancora da Caputa, alla sua prima doppietta con la squadra catanese. Per il Belpasso settima sconfitta consecutiva.

SANT’AGATA-SPORTING TAORMINA 4-2

Nuovo successo per la capolista che consolida la prima posizione, pur senza riuscire ad allungare sulle inseguitrici, ma vincendo il titolo di Campione d’inverno. A portarsi in vantaggio sono gli ospiti con Trovato che al 26’ mette in rete su cross di Guglielmino. Il Sant’Agata è pronto a reagire e Cicirello si procura un penalty per un fallo commesso da Urso. Sul dischetto va Mincica che non sbaglia. Si va sugli spogliatoi in parità, poi in avvio di ripresa Cicirello firma il 2-1. A questo punto il Sant’Agata dilaga con le reti di Longo e Scariolo. Prima del fischio finale, Emanuele realizza il gol del definitivo 4-2 su tiro cross di Famà.

Per consultare la classifica completa, CLICCA QUI.

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Può interessarti anche...

20/07/2021 - Sant’Agata, presentato il nuovo organigramma: “Obiettivo mantenere la categoria cercando di evitare errori del passato” 26/11/2019 - Eccellenza/B: Top e Flop dell'11^ giornata 24/11/2019 - Paternò e Sant'Agata di goleada, ok Giarre, Palazzolo, Real Siracusa, Enna e Santa Croce-Il resoconto 19/11/2019 - Eccellenza/B: Top&Flop della 10^ giornata 18/09/2018 - Eccellenza A: Top&Flop della 2^ giornata 20/05/2018 - Il Sant'Agata cede alla Afragolese, 0-1- Cronaca e tabellino 22/04/2018 - Eccellenza B: ai play off sarà Sant’Agata-Camaro e Scordia-Biancavilla. L’Avola non si presenta e retrocede 14/01/2018 - Sant’Agata fa cadere imbattibilità Scordia. Camaro, che tris al Biancavilla! In testa è fuga Città di Messina 17/12/2017 - Il Sant'Agata vince a Rosolini. Vittoria esterna per il Caltagirone, risale il Paternò. Ok Giarre e Scordia-Il resoconto 26/11/2017 - Volano Sant'Agata e Biancavilla, risale il Paternò. Ok Scordia, Giarre e Città di Messina 14/11/2017 - Eccellenza B: Top&Flop della 10^ giornata 12/11/2017 - Poker del Sant’Agata, bene Ragusa e Camaro. Biancavilla e Rosolini solo pari, 1-1 tra Scordia e Città di Messina 05/05/2017 - Sant'Agata, Bontempo a GS.it: 'Ripartiremo da questo gruppo per fare ancora meglio. Deluso dai tifosi' 07/02/2017 - Eccellenza B: 'Top&Flop' della 20^ giornata 05/12/2016 - Goleada per Sant’Agata e Acireale, colpo Taormina a Milazzo. Bene Rocca e San Pio 26/11/2016 - Sant'Agata esagerato! Goleada sul campo del Belpasso 07/11/2016 - Ecc. B: Acireale, Biancavilla e San Pio a caccia del Sant'Agata. Scivola ancora lo Scordia 26/09/2016 - Sant’Agata solo in testa. Bene Palazzolo, Milazzo, Acireale e San Pio X. Primo acuto Scordia-il resoconto 3^ giornata
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...