LIVE!

Logo San Tommaso
STM
0
MAR
1
Logo Marsala
Logo Sancataldese
SAN
0
CMR
0
Logo Castellammare
Logo Carlentini
CRL
0
ROS
0
Logo Rosolini
Logo Paternò
PAT
0
GIA
0
Logo Giarre
Trapani
Taugourdeau ed Evacuo fanno volare il Trapani: 2-0 alla Casertana-Cronaca e tabellino

Taugourdeau ed Evacuo fanno volare il Trapani: 2-0 alla Casertana-Cronaca e tabellino


Ai granata basta una rete per tempo da fermo: il centrocampista con una punizione spettacolare, il bomber su rigore.

Prosegue l’inseguimento del Trapani di mister Italiano nei confronti della capolista Juve Stabia. I granata si impongono per 2-0 sulla Casertana al “Provinciale” con un gol per tempo e si portano momentaneamente a -1 dalle Vespe. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Lunga fase di possesso nei minuti iniziali da parte della squadra di Italiano che gestisce bene e prova sin da subito a guadagnare metri. I rossoblu si rendono pericolosi con Padovan, che mette in difficoltà Scognamillo, mentre la prima occasione arriva al 13’ con Ferretti che scappa a De Marco il quale lo mette giù al limite dell’area: per l’arbitro è punizione. Sul punto di battuta va Taugourdeau che disegna una traiettoria magistrale, che si insacca sotto l’incrocio. I granata sono galvanizzati dal vantaggio e continuano ad attaccare la profondità con Costa Ferreira prima e Ferretti poi: quest’ultimo al 23’ lascia partire un sinistro che finisce largo. Un minuto più tardi Adamonis rischia toccando il pallone con la mano quasi al limite dell’area, ma l’arbitro non ravvisa fallo. I ritmi calano sensibilmente e gli ospiti prendono campo, anche se i siciliani gestiscono il vantaggio e si rendono pericolosi in contropiede con Ferretti che serve Toscano, il quale però non trova il tempo giusto per l’inserimento. Si va così al riposo sull’1-0.

SECONDO TEMPO: Subito un cambio per mister Italiano che manda dentro Fedato al posto di Dambros. Nella ripresa i ritmi sono più bassi: i campani provano a imbastire qualche azione offensiva, ma in attacco Padovan è lasciato troppo solo. Dopo una girandola di sostituzioni, ecco che il Trapani trova il raddoppio: è il 62’ quando l’arbitro concede un rigore ai granata per fallo di Pascali su Evacuo: sul dischetto va lo stesso numero 9 che non sbaglia e trafigge Adamonis. A questo punto la squadra di Italiano è in pieno controllo e gestisce il doppio vantaggio. I granata sfiorano anche il tris al 74’ con un destro al volo di Corapi che per poco non approfitta di un rilancio sbilenco di Adamonis, ma il pallone va di poco a lato. Gli ospiti si fanno vedere in avanti con un colpo di testa di De Marco che non impensierisce Dini, il quale blocca. Ultima occasione di marca granata con Fedato che però all’83’ calcia fuori da buona posizione, mentre dopo quattro minuti di recupero arriva il triplice fischio.

IL TABELLINO:

TRAPANI (4-3-3): Dini; Costa Ferreira, Scognamillo (60' Mulé), Pagliarulo (80' Da Silva), Lomolino (60' Franco); Toscano (77' Aloi), Taugourdeau, Corapi; Ferretti, Evacuo, Dambros (46' Fedato). A disp.: Cavalli, Ferrara, Scrugli, Garufo, D’Angelo, Nzola, Mastaj. All. Italiano.

CASERTANA (3-5-2): Adamonis; Blondett, Lorenzini, Pascali; De Marco, Romano (64' Cigliano), Vacca, Santoro, Meola; Castaldo, Padovan (79' Genovese). A disp.: Zivkovic, Ciriello, Gonzalez, Floro Flores. All. Esposito-Di Costanzo.

ARBITRO: Zingarelli di Siena (Rotondale-Pizzi).

MARCATORI: 15' Taugourdeau, 62' rig. Evacuo

NOTE: Ammoniti: Scognamillo (T), De Marco, Pascali (C)

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...