Serie D
Il Trapani sgambetta il Sant'Agata ed espugna il 'Fresina'-Cronaca e tabellino

Il Trapani sgambetta il Sant'Agata ed espugna il 'Fresina'-Cronaca e tabellino


A decidere il gol di capitan Civilleri nella ripresa.

È il Trapani a portare via i tre punti oggi in palio al 'Fresina', al termine di un match che ha visto i ragazzi di mister Torrisi avere la meglio su un Sant'Agata vivace nel primo tempo, ma spento e a corto di idee nella seconda parte del match. Cadono ancora i messinesi in quello che nella scorsa stagione sembrava un fortino insepugnabile, ma che in questa stagione non ha ancora visto gioire i propri tifosi al triplice fischio. Sant'Agata che rimane quindi a 6 punti, mentre il Trapani(con due partite in meno) arriva la prima vittoria stagionale dopo il pareggio interno con la Mariglianese. CLICCA QUI per vedere la classifica. Di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Al 10’ si fa vedere il Trapani con Merkaj che recupera palla sulla trequarti, la porta avanti e serve Falcone sulla sinistra e con il destro prova la conclusione che viene bloccato da Curtosi. Al 12’ Morleo al limite vede Bonfiglio che si gira e serve l’accorrente Squillace chee  dentro l’area stoppa e calcia di sinistro trovando una splendida parata in angolo di Summa. Al 31’ Vitale brucia la difesa in velocità e dalla destra serve Bonfiglio che calcia con il destro ma trova le mani di Summa che blocca. Al 41’ cross dalla sinistra di Civilleri per Mokulu che anticipa tutti di testa ma non riesce a superare Curtosi che blocca. Al 47’ punizione lunghissima di Romizi ancora per la testa di Mokulu che colpisce ma trova ancora Curtosi a bloccare.

SECONDO TEMPO: Al 46’ ci prova subito il Sant’Agata con una conclusione dal limite di Bonfiglio che però viene bloccata da Summa. Al 48’ Vitale scappa ancora in velocità e dal fondo serve Calafiore al centro dell’area che al momento del tiro trova il miracoloso intervento di Cellamare che blocca il tiro e poi spazza. Al 57’ Civilleri crossa in area ancora dalle parti di Mokulu che stacca benissimo ma trova il miracolo di Curtosi con i piedi. Al 59’ il Trapani trova il vantaggio: angolo battuto da Matese in area che trova l'incornata di capitan Civilleri che colpisce benissimo e insacca portando avanti gli ospiti. Al 65’ cross dalla sinistra di Squillace che trova Calafiore che impatta di testa ma mette alto. Al 74’ Musso lanciato in campo aperto arriva davanti a Curtosi e spreca clamorosamente l’occasione per il raddoppio calciando addosso al portiere. Al 92’ il Sant’Agata si riversa in avanti alla ricerca del pareggio, D’Aleo dalla sinistra crossa per la testa di Carrà che anticipa tutti ma non trova la girata in rete, mettendo alto.

IL TABELLINO:

SANT’AGATA (3-4-2-1): Curtosi; Casella, Demoleon, Duli (66' D'Aleo); Mazzamuto (59' Scolaro), Calafiore (78' Maesano), Morleo, Squillace; Monteiro (90' Carrà), Bonfiglio (78' Nasini); Vitale. A disp.: Quartarone, Napoli, Empunda, Brunetti, Raspaolo, Nasini, Cicirello, Maesano. All. Vanzetto.

TRAPANI (4-3-3): Summa; Cellamare, Soprano, Carboni, Romano; Matese (63' Marigosu), Romizi, Civilleri (72' Cangemi); Falcone (63' Mascari), Mokulu (66' Musso), Merkaj (56' Di Domenincatonio). A disp.: Cultraro, Gonzalez, Mangiameli, Pipitone, Kosovan, Musso. All. Torrisi.

ARBITRO: Leotta di Acireale (Bonaccorso-Canale).

MARCATORI: 59' Civilleri.

NOTE: Ammoniti: Duli, Civilleri, Morleo, Musso.

Marco Lombardo
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...