Serie D
Il Trapani avanza in Coppa: battuto a domicilio il Sant'Agata-Cronaca e tabellino

Il Trapani avanza in Coppa: battuto a domicilio il Sant'Agata-Cronaca e tabellino


Locali avanti subito con Catalano, gli ospiti la ribaltano con i gol di Mascari e Musso.

Termina 1-2 in favore del Trapani il match andato in scena oggi al ‘Fresina’, a dispetto di un giovanissimo Sant’Agata, privo oggi di tutti i suoi titolari per dare spazio a chi fino ad ora aveva giocato meno. Ciononostante i ragazzi di Vanzetto hanno offerto una buona prova, che non è stata però sufficiente per superare un Trapani ben organizzato e attento in tutte le fasi del match. Strappa quindi il pass per i Sedicesimi di Coppa Italia Serie D la squadra di Monticciolo, mentre si ferma qui la corsa del Sant’Agata. Di seguito la cronaca e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Al primo minuto il Sant’Agata passa subito: lancio in verticale a pescare Catalano che con il destro batte Cultraro in uscita. Al 8’ si fa vedere il Trapani da angolo ma il colpo di testa di Musso si spegne sul fondo. Al 15’ il Trapani trova il pareggio: Mascari scatta in velocità beffando la difesa locale e con un pallonetto anticipa e mette fuori gioco Quartarone in uscita. Al 19’ punizione battuta da Falcone dal limite che finisce di poco a lato. Al 44’ dopo un batti e ribatti al limite dell’area, la palla arriva sui piedi di Carrà che calcia a giro con il sinistro ma il suo tiro finisce di pochissimo fuori.

SECONDO TEMPO: Al 47’ lancio lungo per Musso che brucia in velocità la difesa del Sant’Agata e arrivato in area si fa anticipare dall’uscita provvidenziale di Quartarone. Al 48’ ancora avanti il Trapani con Mascari che dalla fascia sinistra entra in area e dal fondo cerca di servire l’accorrente Musso che però liscia la palla e la difesa locale spazza. Al 55’ Mangiameli serve in area Mascari che si gira e calcia con il destro ma il tiro viene bloccato da Quartarone. Al 58’ le offensive del Trapani vengono premiate con il vantaggio: Kosovan controlla un pallone sulla sinistra e crossa per la testa di Musso che colpisce e lascia secco Quartarone per il vantaggio degli ospiti. Al 84’ Empunda serve Maesano che prova l’imbucata per Carrà che solo contro Cultraro sbaglia lo stop e favorisce la presa del portiere. Al 96’ l’ultima chance per il Sant’Agata arriva su un calcio di punizione dal limite battuto da Monteiro che però si spegne di poco alto sopra la traversa.

IL TABELLINO

SANT’AGATA (3-4-2-1): Quartarone; Napoli (81' Brunetti), Gallo, Duli (66' D'Aleo); Raspaolo, Monteiro, El Yakoubi (88' Gullotti), Empunda (88' Frusteri); Carrà, Catalano (66' Cicirello); Maesano. A disp.: Falsetti, Casella, Scolaro, Demoleon. All. Vanzetto.

TRAPANI (3-5-2): Cultraro; Ceesay, Soprano, Mangiameli; Cellamare(68' Oddo), Cangemi(52' Marigosu), Matese (72' Catania), Falcone (79' Pipitone), Kosovan; Musso, Mascari (63' Mokulu). A disp.: Summa, Romano, Carboni, Civilleri. All. Monticciolo.

ARBITRO: Zammarchi di Cesena (Gigliotti-Cozza)

MARCATORI: 1' Catalano, 15' Mascari, 58' Musso.

NOTE: Ammoniti: Duli, Maesano, El Yakoubi, Catania, Kosovan.

Marco Lombardo
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...