Serie D
Fc Messina non riesce ad avere la meglio di un Acireale per un'ora in 10: ne esce un pari a reti bianche-Cronaca e tabellino

Fc Messina non riesce ad avere la meglio di un Acireale per un'ora in 10: ne esce un pari a reti bianche-Cronaca e tabellino


Una traversa di Rosa Gastaldo nel finale fa aumentare le recriminazioni per i giallorossi

Al “F. Scoglio” protagoniste Fc Messina e Acireale, gara valevole per la 2^ giornata del campionato di Serie D girone I. Una gara apparsa parecchio nervosa, complice sicuramente la poca precisione a tratti del direttore di gara che alla fine lascia scontente entrambe le squadra per due rigori non dati. I padroni di casa si mordono le mani per non aver saputo sfruttare 60 minuti di superiorità numerica. CLICCA QUI per vedere la classifica.  Qui di seguito risultato e tabellino.

PRIMO TEMPO: Al 10′ punizione di Lodi e richieste di rigore da parte di Piccioni per un presunto tocco di mano di Rosa ma l’arbitro fa ampi gesti di continuare. Al 13′ risponde il Fc Messina con Rosa che mette in mezzo per Iurato che liberissimo svirgola e pallone che si perde sul fondo. Al 22′ Todisco scende sulla sinistra e serve in mezzo Piccioni che appoggia per Lodi il cui tiro finisceampiamente alto. Al 26′ ghiotta chance per il destro di Rosa dai 25 metri ma il play spedisce alto. Al 28′ è ancora l’Acireale a chiedere il rigore per una spallata subita da Russo ma il direttore di gara fa proseguire anche in questo caso. Al 38′ episodio che cambia il match con De Pace che appoggia all'indietro un pallone troppo pigro, si avventa Bozzanga che salta D’Alterio che lo stende, cartellino rosso e gara dell’Acireale che si fa tutta in salita, nulla di fatto sul calcio di punizione seguente. Acireale che sembra aver preso il possesso del pallone dopo l’espulsione ed Fc Messina che si limita a gestire per poi partire in contropiede.

SECONDO TEMPO: Al 47′ occasionissima per il Fc Messina con Licciardello che si invola sulla destra, punta l’uomo e serve dietro Siaj che colpisce a colpo sicuro ma il tiro incoccia Bozzanga e si perde sul fondo. Sull’azione seguente forti proteste dei padroni di casa con Mbengue che salta l’uomo e finisce a terra ma anche in questo caso l’arbitro lascia proseguire pur se la trattenuta appare netta. Al 61′ Bozzanga si incunea in area, si attarda e cerca invano un calcio di rigore. Al 63′ punizione pericolosissima per l’Acireale con Lodi che serve intelligentemente dietro per Mustacciolo che però colpisce altissimo. All'81′ punizione di Lodi con Figliomeni che di piattone rimette in mezzo e pallone che prende una traiettoria strana e sfila di poco a lato del palo destro difeso da Giannini. Al minuto 83 occasione più ghiotta del match con Rosa che aspetta il rimbalzo giusto e scocca un tiro potente e preciso che incoccia la traversa e poi ricade in campo fallendo il goal che forse sarebbe forse valsa la vittoria. All'86′ Lodi pesca Corrente che cerca di incunearsi e viene trattenuto vistosamente da Massa ma anche in questo caso, come nell’area opposta, il signor Pacella lascia correre. All'89′ ancora Fc Messina con Fioravanti che serve Silaj che colpisce a botta sicura ma Mascolo è bravissimo, sul prosegue dell’azione ancora gran botta di Iurato ed ancora Mascolo attento. Quattro minuti di recupero in cui l’unica occasione di Siaj che cerca di trafiggere Mascolo dal limite ma ancora una volta il tiro finisce di poco a lato.

IL TABELLINO:

FC MESSINA (4-4-2): Giannini, Iurato, Pèrez, Aliaga, Massa, Gioia, Rosa, Licciardello (67' Valente), Mbengue (72' Fioravanti, 89'Tosolini), Siaj, Bozzanga (80' Augliera) A disp.: Selmi, Faraone, Garcia, Piccione, Thiam. All. Mancuso.

ACIREALE (3-4-2-1): D'Alterio, Figliomeni, Todisco, Lodi, Correnti, Piccioni (59' Tornros), Russo (39' Mascolo), Cadili, De Pace (77' Brumat), Mustacciolo, Tumminelli A disp.: Cesarano, Esposito, Cannino, Giordano, Onda, Garetto All. De Sanzo.

ARBITRO: Pacella di Roma 2 (Cucinotta-Gambino).

MARCATORI

NOTE: ammoniti Mbengue, Licciardello, Gioia, Corrente. Espulso al 38' D'Alterio (Aci).

Laquidara Marco
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...