Palermo
 
 
 

Palermo, evitato lo spauracchio penalizzazione: accordo con la Damir e gli stipendi saranno pagati-Il comunicato


La famiglia Mirri immetterà nelle casse societarie quasi tre milioni. I rosa non subiranno alcuna penalità in classifica.

Palermo, evitato lo spauracchio penalizzazione: accordo con la Damir e gli stipendi saranno pagati-Il comunicato

Attraverso un comunicato apparso sul sito ufficiale del club, il Palermo ha annunciato di aver scongiurato lo spauracchio penalizzazione grazie a un accordo raggiunto con la Damir che immetterà nelle casse societarie denaro liquido. La società rosanero potrà così pagare stipendi e relativi contributi evitando l'ipotesi che avrebbe visto i siciliani subire una penalizzazione di quattro punti in classifica. Questo il testo della nota ufficiale:

"L'U.S. Città di Palermo e la Damir srl annunciano con soddisfazione di aver raggiunto un’intesa grazie alla quale sarà possibile proseguire con rinnovato entusiasmo il cammino verso la promozione. Si apre così, con l’appassionata partecipazione di un imprenditore locale, una nuova fase della storia del Palermo, che ci si ripromette di portare all’altezza della città e della tifoseria.

Il Presidente del Palermo, Rino Foschi, ringrazia la famiglia Mirri per lo sforzo e la disponibilità dimostrati in questi giorni, a testimonianza del grande attaccamento ai colori rosanero e alla città di Palermo.

Hanno consentito di raggiungere tale importante obiettivo con il loro contributo professionale lo studio legale Mazzarella con l’avvocato Alessandro Maggio, la Capitalink con il dott. Giancarlo Ciacciofera ed il dott. Sandro Rao".

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Redazione Goalsicilia

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria