Sicula Leonzio
 
 

Sicula Leonzio-show, tris al Catanzaro: è la vittoria di Diana-Cronaca e tabellino


I gol nella ripresa di Marano, Arcidiacono e Foggia.

Sicula Leonzio-show, tris al Catanzaro: è la vittoria di Diana-Cronaca e tabellino

Grandissima vittoria della Sicula Leonzio che espugna con un secco 0-3 il campo del Catanzaro. Partita equilibrata nella prima frazione, con i padroni di casa maggiormente pericolosi ma nella ripresa salgono in cattedra i siciliani. Diana di fatto azzecca i cambi e al 73’ è Marano a portare in vantaggio i suoi con un tap-in vincente. Poi è Sibilli e sciorinare calcio: prima si procura un rigore, insaccato da Arcidiacono, poi dopo una serpentina serve l’assist vincente a Foggia.

PRIMO TEMPO: Dopo neanche un minuto Catanzaro ad un passo dal vantaggio: Zanini butta un pallone in area a campanile, Narciso va sicuro in presa alta ma disturbato dal sole cicca la sfera che sfiora il palo, paperona evitata dall’estremo difensore bianconero. Partita equilibratissima, entrambe le squadre sembrano avere più paura di prenderle che voglia di fare gol. Al 15’ calabresi ad un passo dal vantaggio: Zanini sfonda a destra e crossa basso, tutti immobili al centro della retroguardia e la sfera arriva a Letizia che si gira in un fazzoletto e calcia forte col mancino, Narciso a mano aperta riscatta l’errore iniziale. Alla mezz’ora Maita imbuca per Infantino che controlla e calcia da 30 metri, Narciso blocca sicuro. Al 36’ il primo squillo della Leonzio: Petermann crossa forte in area, non interviene nessuno e Nordi è bravo a smanacciare la palla velenosa. Al 42’ Letizia allarga su Sepe che crossa, il vento cambia la traiettoria che scavalca Narciso e si stampa sulla traversa. Finisce così la prima frazione, Catanzaro-Sicula Leonzio 0-0.

SECONDO TEMPO: Pronti-via e Leonzio che sembra in campo con un piglio diverso: la difesa di casa respinge corto, Petermann dai 30 metri carica la botta che però termina alta. Al 51’ Leonzio ad un ad passo dal vantaggio: cross tagliato di Squillace, Camilleri spizza verso l’angolino ma Nordi si supera e con la punta delle dita spinge via la sfera. Al 59’ ancora siciliani: Arcidiacono prova il tiro dal limite ma colpisce Di Nunzio, Squillace arriva di gran carriera e calcia forte ma Nordi devia in corner. Sull’angolo successivo Lescano in mischia piazza la zampata, Zanini sulla linea salva il risultato. Al 72’ il Catanzaro si divora il vantaggio: Zanini vince un contrasto e calcia da dentro l’area, palla rimpallata da Gianola che arriva sul secondo palo a Letizia tutto solo che da tre metri calcia clamorosamente a lato. Al 73’ Leonzio in vantaggio: Aquilanti lancia lungo, De Giorgi respinge male, Arcidiacono col mancino calcia al volo sul secondo palo e Nordi con l’aiuto della traversa respinge, Marano in tuffo di testa insacca e fa esultare i suoi, è 0-1. Al 76’ il Catanzaro sfiora il pari: Infantino si libera di Gianola e calcia a giro, Narciso in tuffo si supera, Zanini da posizione defilata prova la conclusione ma calcia alle stelle. Al 77’ azione personale di Sibilli che salta Sepe e crossa colpendo la mano di Marin, è rigore. Dal dischetto Arcidiacono la mette all’incrocio, è 0-2. All’86’ la Leonzio fa tris: azione devastante di Sibilli a sinistra che entra in area e calcia, Nordi respinge sui piedi dello stesso Sibilli che pennella per Foggia bravo ad insaccare di testa, è 0-3. Finisce così, Catanzaro-Sicula Leonzio 0-3.

IL TABELLINO:

CATANZARO (3-4-3): Nordi; De Giorgi, Di Nunzio, Sabato; Zanini (79' Spighi), Maita (85' Badjie), Onescu (62' Marin), Sepe; Falcone (62' Cunzi), Infantino, Letizia. A disp.: Marcantognini, Cason, Gambaretti, Nicoletti, Riggio, Van Ransbeeck, Corado, Puntoriere, Valotti. All. Dionigi.

LEONZIO (3-5-2): Narciso; Aquilanti, Camilleri, Gianola; Russo (62' Sibilli), D’Angelo, Esposito, Petermann (70' Marano), Squillace; Lescano (70' Foggia), Arcidiacono (79' Pollace). A disp.: Ciotti, Monteleone, Granata, Giuliano, Cozza, Davì, De Felice. All. Diana.

ARBITRO: De Remigis di Teramo (Netti-Pellino).

MARCATORI: 73' Marano, 78' Arcidiacono, 86' Foggia.

NOTE: ammoniti Petermann, Marin.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
 
 

Articoli correlati

10/02/2018 - Catanzaro-Sicula Leonzio: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi 07/04/2019 - La Sicula Leonzio lancia la volata play off: Reggina battuta di misura e ‘Granillo’ espugnato-Cronaca e tabellino 20/03/2019 - Cuore Sicula Leonzio: acciuffato il Potenza in pieno recupero-Cronaca e tabellino 17/03/2019 - Sicula Leonzio cinica e compatta, battuto il Monopoli-Cronaca e tabellino 10/03/2019 - Sicula Leonzio versione big, espugnato il campo del Rende-Cronaca e tabellino 17/02/2019 - Sicula Leonzio vince 2-0 e convince: battuta la Vibonese-Cronaca e tabellino 13/02/2019 - Ruggito Leonzio: vittoria importante sul Bisceglie-Cronaca e tabellino 20/01/2019 - Leonzio sul velluto: 4-0 sul Matera imbottito di Berretti-Cronaca e tabellino 26/12/2018 - Leonzio cinica: il giovane Vitale regala un pari in extremis con la Casertana-Cronaca e tabellino 06/11/2018 - Vola la Leonzio: espugnato il campo della Viterbese-Cronaca e tabellino 22/04/2018 - Leonzio stoica: in 10 per un’ora espugna il campo della Paganese-Cronaca e tabellino 31/03/2018 - Sicula Leonzio a tratti sontuosa: 2-0 secco alla Racing Fondi-Cronaca e tabellino 21/03/2018 - Sicula Leonzio cinica e concreta, Rende battuto 1-0-Cronaca e tabellino 04/02/2018 - Sicula Leonzio show: calato il tris al Bisceglie-Cronaca e tabellino 21/01/2018 - La Sicula Leonzio sorprende il Trapani: al ‘Massimino’ i bianconeri passano di misura-Cronaca e tabellino 02/09/2017 - Leonzio cinica e bella a vedersi: in un Nobile festante è 2-1 sul Matera-Cronaca e tabellino 20/08/2017 - Coppa Italia serie C: la Sicula Leonzio si impone 3-1 sull'Akragas-Cronaca e tabellino 29/03/2017 - Savanarola fa volare la Sicula Leonzio: Sersale battuto di misura-Cronaca e tabellino
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria
Loading...