Sicula Leonzio
 
 
 

Leonzio cinica e bella a vedersi: in un Nobile festante è 2-1 sul Matera-Cronaca e tabellino


Bianconeri in vantaggio con D’Angelo e pari ospite firmato Giovinco. Nel finale Ferreira fissa il punteggio finale.

Leonzio cinica e bella a vedersi: in un Nobile festante è 2-1 sul Matera-Cronaca e tabellino

Vittoria di misura ma convincente per la Sicula Leonzio che è tornata a giocare in un campionato professionistico dopo tanti anni e l’ha fatto nel migliore dei modi, battendo il Matera per 2-1. Siciliani ben messi in campo che a tratti esprimono trame di gioco da categoria superiore. Bianconeri in vantaggio con una botta di D’Angelo, ma un generoso rigore concesso agli ospiti e realizzato da Giovinco ristabilisce l’equilibrio. Nella ripresa ci pensa il neoentrato Ferreira, con un’incornata su corner di Arcidiacono, a fare esplodere di gioia il Nobile. Per Rigoli difesa solida, esterni motorini, centrocampo geometrico e reparto offensivo rapido e fantasioso. Gli ingredienti per fare una grande stagione ci sono tutti.

PRIMO TEMPO: Arriva all’8’ il primo squillo del match ed è di marca lucana: Narciso rinvia male, Salandria serve subito Corado che dai 25 metri prova la botta, ma è debole e centrale. Al 16’ Leonzio in vantaggio: De Rossi sfonda a destra e crossa basso, D’Angelo di prima intenzione calcia secco sul primo palo, è 1-0. Al 20’ il pari del Matera: sugli sviluppi di un corner rimpallo in area, Scognamillo prova la battuta ma colpisce Camilleri con il braccio leggermente largo, per il direttore di gara è rigore che Giovinco realizza spiazzando Narciso, è 1-1. Al 36’ il Matera sfiora il raddoppio: corner tagliato di Casoli, Narciso esce a vuoto ma Mattera di testa sul secondo palo non inquadra lo specchio. Al 39’ si riaffacciano davanti i bianconeri: Tavares protegge palla e serve Arcidiacono che verticalizza per Squillace, tiro-cross da posizione defilata del terzino ma nessun compagno in area è pronto al tap-in e la sfera esce non di poco. Finisce così la prima frazione, Sicula Leonzio-Matera 1-1.

SECONDO TEMPO: Pronti-via e occasionissima sciupata dalla Leonzio: Marano libera Arcidiacono che dentro l’area anziché servire Tavares e Bollino completamente soli in area, fa partire un tiro-cross potente che si spegne sul fondo. Al 56’ furetto Arcidiacono brucia in velocità Stendardo e crossa teso, Scognamillo anticipa di un soffio Tavares pronto alla battuta. Al 62’ ospiti vicini al vantaggio: splendida pennellata di Salandria dalla trequarti per Casoli, botta diagonale al volo dal vertice mancino dell’area e palla di un soffio fuori. Al 66’ è la Leonzio a sfiorare il sorpasso: sponda di Tavares per Bollino che calcia velenosamente, Golubovic smanaccia in corner. Vantaggio che arriva al 77’: corner teso di Arcidiacono, Ferreira prende bene il tempo e incorna sul secondo palo, è 2-1. Al 91’ azione personale di Gammone che con una finta di corpo si libera di Mattera e viene atterrato, per l’arbitro è rigore. Marano tira debole e centrale, para Golubovic. Finisce così al Nobile, Sicula Leonzio-Matera 2-1.

IL TABELLINO:

LEONZIO (4-3-3): Narciso; De Rossi, Gianola, Camilleri, Squillace (84’ Giuliano); Marano, Esposito, D’Angelo; Arcidiacono (79’ Aquilanti), Tavares (72’ Ferreira), Bollino (72’ Gammone). A disp.: Ciotti, Pollace, Monteleone, Cozza, D’Amico, Russo, De Felice, Bonfiglio. All. Rigoli.

MATERA (3-4-2-1): Golubovic; Stendardo, Scognamillo, Mattera; Maciucca (46’ Angelo), Salandria (72’ Sernicola), Maimone (67’ De Falco), Casoli; Battista (54’ Strambelli), Giovinco (72’ Dungandzic); Corado. A disp.: Tonti, Mittica, De Franco. All. Auteri.

ARBITRO: Amabile di Vicenza (Michieli-Sartori).

MARCATORI: 16’ D’Angelo, 20’ Giovinco, 77’ Ferreira.

NOTE: ammoniti Camilleri. 

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo