Sicula Leonzio
 
 
 

Sicula Leonzio a tratti sontuosa: 2-0 secco alla Racing Fondi-Cronaca e tabellino


Decidono le reti di Bollino e D’Angelo.

Sicula Leonzio a tratti sontuosa: 2-0 secco alla Racing Fondi-Cronaca e tabellino

Vittoria preziosa, sia in chiave salvezza che in ottica play off, per la Sicula Leonzio che regola con il più classico dei risultati una Racing Fondi che si è dimostrata mai doma. Dopo una prima frazione bloccata, con il portiere ospite Elezaj autore di almeno tre parate salva-risultato, è Bollino a sbloccare la gara ad inizio ripresa sfruttando un assist di Esposito. Nel finale il rigore insaccato da Sonny D’Angelo che chiude i conti.

PRIMO TEMPO: Subito pericolosi gli ospiti che al 2’ ci provano con una botta da lunga distanza di Vasco che termina alta e due minuti dopo tiro-cross di Nolè che supera Narciso ma Aquilanti anticipa tutti e spazza. Al 7’ il primo squillo della Leonzio: punizione tagliata sul secondo palo di Aquilanti, incornata di Marano fuori di pochissimo. Al 12’ cross di Gammone, Polverini respinge corto e Marano ci prova al volo dal limite sfiorando la traversa. Al 17’ Nolè premia l’inserimento di Paparusso, cross in area per Vasco che di prima sfiora il palo. Al 19’ Leonzio sfortunata: corner di Petermann, Aquilanti in mischia anticipa tutti ma colpisce la traversa. Al 23’ progressione di Squillace che arrivato sui 25 metri calcia un bolide che costringe Elezaj agli straordinari. Tre giri di lancette più tardi è Petermann a provarci da lunga distanza, blocca Elezaj. Al 37’ Leonzio ancora vicina al gol con una doppia occasione: prima lancio di Esposito per Bollino, è bravo Elezaj a chiudergli lo specchio. Poi lo stesso Bollino ci prova dalla distanza con un rasoterra velenoso, il portiere ospite si allunga e tocca con la punta delle dita. Al 40’ cross di De Rossi per Lescano, ancora una volta Elezaj ci mette una pezza e respinge in corner. Finisce così la prima frazione, Sicula Leonzio-Racing Fondi 0-0.

SECONDO TEMPO: Parte fortissimo la Leonzio e al 52’ passa in vantaggio: imbucata di Esposito per Bollino, il numero 10 elude la linea del fuorigioco e batte Elezaj in uscita con un tocco di giustezza, è 1-0. Al 61’ Lazzari sfonda a sinistra e crossa, Corvia non ci arriva e la palla arriva a Mastropietro che la ributta in area ma Narciso è bravo ad anticipare tutti. La truppa di Diana controlla senza rischiare nulla, sterile la manovra offensiva del Fondi. All’83’ brivido per gli ospiti: Elezaj cincischia con la palla tra i piedi, Lescano in contrasto rimpalla ma la palla esce. All’87’ rigore per la Leonzio: lancio lungo, Bollino controlla e viene atterrato da Ghinassi. Dal dischetto D’Angelo non sbaglia, è 2-0. Il match scorre via senza ulteriori sussulti. Finisce così, Sicula Leonzio-Racing Fondi 2-0.

IL TABELLINO:

LEONZIO (4-3-3): Narciso; De Rossi, Aquilanti, Camilleri, Squillace; Marano (71' Davì), Esposito, Petermann (46' D’Angelo); Bollino (89' Gianola), Lescano (89' Foggia), Gammone (71' Russo). A disp.: Ciotti, Pollace, Giuliano, Monteleone, Cozza, Arcidiacono, De Felice. All. Diana.

FONDI (4-3-2-1): Elezaj; Galasso, Ghinassi, Polverini (46' Maldini), Paparusso; Corticchia (55' Corvia), De Martino (83' Addessi), Vasco (83' Quaini); Mastropietro (64' Ciotola), Lazzari; Nolè. A disp.: Cojocaru, Pompei, Stikas, Mangraviti, Sakaj, Pezone. All. Sanderra.       

ARBITRO: Marini di Trieste (Salvalaglio-Amantea).

MARCATORI: 52' Bollino, 87' D'Angelo

NOTE: ammoniti Camilleri, De Rossi, Vasco, Squillace, Paparusso.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo