Logo Goalsicilia

LIVE!

Logo Pompei
POM
4
Logo Modica
MOD
0
Finale
Messina
Logo Messina
Catania-Messina 2-1: le pagelle dei peloritani

Catania-Messina 2-1: le pagelle dei peloritani


De Matteis e Zunno i migliori in campo, Luciani sotto tono

Primo turno della Coppa Italia di Serie C che vede fronteggiarsi, al "Massimino", il Catania di mister Luca Tabbiani e il Messina di mister Giacomo Modica. La sfida è terminata 2-1 in favore degli etnei grazie alle marcature di Bocic al 54' e di Sarao al 59', inutile per i messinesi la rete di Ortisi su punizione al 90'. Queste le pagelle dei peloritani.

DE MATTEIS 7: Nonostante la giovane età dà sicurezza ai compagni e in un paio di occasioni è decisivo con alcune parate "super". Non può nulla sui due gol etnei.

DARINI 5,5: I suoi interventi sono quasi sempre regolari, ma spesso duri.

(dal 63') SALVO 5,5: Ottima prova ma potrebbe fare sicuramente meglio, non osa e si limita al compitino.

PACCIARDI 6-: Nel finale va vicino al gol colpendo, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, il palo, spesso però commette errori banali.

POLITO 5,5: Quando serve si fa trovare pronto, nel primo tempo però concede scioccamente al Catania una punizione da posizione invitante.

TROPEA 5: Da un suo errore nasce l'azione della prima rete etnea, nella prima frazione però fa bene la fase di non possesso.

(dall'83') ZAMMIT s.v.

FRANCO 6+: Nella prima frazione cerca spesso di impostare il gioco, trovando corridoi invisibili a noi comuni mortali.

(dal 63') FRISENNA 6-: Linfa fresca per il centrocampo peloritano, nel finale prova addirittura ad impensierire Bethers dalla distanza. In un occasione blocca l'avanzata rossazzurra con una scivolata a dir poco perfetta. Peccato solo per l'ammonizione rimediata nel finale.

ORTISI 6,5: Su punizione firma il tabellino per i messinesi. Durante la fase di non possesso mette in difficoltà gli avversari con un pressing asfissiante. 

BUFFA 5+: Sicuramente può fare meglio. Si mette in mostra al 12' quando, dal limite dell'area, prova la conclusione, che però risulta debole e centrale.

CAVALLO 5: A fine primo tempo ci prova con una conclusione da ottima posizione ma è impreciso.

(dall'83') SCAFETTA s.v.

LUCIANI 4,5: Tocca davvero pochi palloni e non riesce a giocarli come vorrebbe. In un occasione regala una ripartenza agli etnei, poi bloccata fallosamente da lui stesso.

(dal 63') RAGUSA 5,5: Si vede solo nel finale quando con un tiro prova ad impensierire Bethers, la sua conclusione viene però murata.

ZUNNO 7-: Il migliore in campo del Messina insieme al giovane portiere De Matteis. Nel primo tempo si mette in mostra con una bella azione in solitaria che si conclude, però, con un nulla di fatto, la sua conclusione infatti viene murata dalla retroguardia etnea. Unica nota stonata della sua partita è l'ammonizione, rimediata per rimediare ad un suo stesso errore e per non dare agli etnei la possibilità di ripartire.

Catania-Messina 2-1: 54' Bocic, 59' Sarao - 90' Ortisi

IL TABELLINO:

CATANIA (4-3-3): Bethers; Bouah, Lorenzini, Silvestri (60' Curado), Maffei (77' Castellini); Deli, Ladinetti, Zammarini (60' Rocca); Bocic, Sarao (71' Di Carmine), Marsura (71' Chiricò). A disp.: Albertoni, Mazzotta, Quaini.. All. Tabbiani.

MESSINA (4-3-3): De Matteis; Darini (63' Ragusa), Pacciardi, Polito, Tropea (83' Zammit); Franco (63' Frisenna), Ortisi, Buffa; Cavallo (83' Scafetta), Luciani (63' Salvo), Zunno. A disp.: Fumagalli, Firenze, Manetta, Lia, Emmausso, Ferrara, Di Bella, Plescia. All. Modica.

ARBITRO: De Angeli di Milano (Carella-Signorelli).

MARCATORI: 54' Bocic, 59' Sarao, 90' Ortisi.

NOTE: Ammoniti: Zunno, Chiricò, Frisenna, Bouah.

Flavio Fiore
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2024 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...