LIVE!

Logo Enna
ENN
2
Logo Casteldaccia
CAS
0
Finale
Logo Palermo
PAL
Logo Como
COM
Inizio ore 20:30
Messina
Messina-Catanzaro 2-3: le pagelle dei peloritani

Messina-Catanzaro 2-3: le pagelle dei peloritani


Al “Franco Scoglio” finisce 2-3 grazie alle reti di Fofana e Adorante, per i padroni di casa, e Iemmello, Carlini e Biasci, per gli ospiti.

Ancora una sconfitta per il Messina di mister Raciti che, al “Franco Scoglio”, pareggia 2-3 contro il Catanzaro di mister Vivarini. Queste le valutazioni del match:

LEWANDOWSKI 6: Anche se non viene chiamato spesso in causa è sempre attento e mostra sicurezza nelle uscite. Nei minuti finali è miracoloso sul tiro a botta sicura di Cianci. Non può nulla sui gol subiti.

TRASCIANI 5+: Quella del difensore peloritano è una prestazione sottotono, spesso prova ad autolanciarsi ma con scarsi risultati. L’unica nota positiva sono i lanci, precisi al millimetro.

FAZZI 6: Sgusciante sulla fascia, cerca anche l’iniziativa personale con discreti risultati. Nella fase difensiva è quasi impeccabile, interviene sempre con decisione.

Dal 73’ CATANIA s.v.: Cerca subito di mettersi in mostra chiedendo più volte il pallone sulla fascia. Ad eccezione di qualche ottimo cross fa troppo poco per essere giudicato.

CARILLO 6: Attentissimo, dimostra di avere un ottimo tempismo negli anticipi.

CELIC 6: Nella fase difensiva interviene al momento giusto e con durezza, quando deve giocare il pallone preferisce non rischiare e cerca sempre passaggi corti.

DAMIAN 5,5: A inizio partita si rende pericoloso con due tiri da fuori area. Con dei precisi lanci cerca più volte Statella sulla fascia, in mezzo al campo però perde qualche pallone di troppo.

Dal 56’ PIOVACCARI 6,5: Entra in campo con la voglia e la cattiveria che serve in partite del genere, recupera molti palloni e si fa vedere anche in mezzo al campo. Per due volte sfiora la rete con un colpo di testa e inoltre fornisce, di rovesciata, l’assist ad Adorante per il gol del 2-2.

FOFANA 7: Una vera e propria spina nel fianco per la difesa giallorossa, è sempre presente e molte volte si rende pericoloso e insidioso. È lui l’autore della rete dell’1-0.

RIZZO 5,5: Deciso nelle giocate, è un’ottima sponda e fa girare bene la palla sapendo sempre in anticipo dove spedirla. Diffidato, si fa ingenuamente ammonire per proteste.

STATELLA 6+: Presente sulla fascia riceve spesso lanci dai compagni, con un pregevole filtrante fornisce, a Fofana, l’assist per il gol dell’1-0.

Dal 56’ RUSSO 6: Si occupa della battuta dei corner, sfoggia dei cross precisi che mettono in difficoltà la retroguardia calabrese ma non riesce a piazzare l’assist vincente.

BUSATTO 5: Partitaccia la sua, è praticamente inesistente e si fa anticipare con molta facilità dai difensori avversari.

Dal 56’ ADORANTE 6,5: Entra in campo deciso e aggiunge qualità all’attacco peloritano, è bravo a raccogliere la rovesciata di Piovaccari e a gonfiare la rete per il gol del 2-2.

GONCALVES 5,5: Preciso nei passaggi, nei cross e nei lanci e perfetto tecnicamente, nel primo tempo si prende più volte gioco degli avversari. Nell’azione del 3-2 la sua indecisione costa cara, permette a Bombagi di fornire l’assist a Biasci.

Flavio Fiore
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2022 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...