Giarre
Cocimano a GS.it: “Speriamo si riprenda il prima possibile, ­il Giarre ha prospettive importanti. Interesse del Licata...“

Cocimano a GS.it: “Speriamo si riprenda il prima possibile, ­il Giarre ha prospettive importanti. Interesse del Licata...“


Le parole del centrocampista gialloblu ai nostri microfoni 

Ospite del "Salottino Goalsicilia" è il centrocampista del Giarre, Salvo Cocimano.

Dopo mesi di stop forzato, l'Eccellenza rivede la luce.

"Siamo in attesa, le società si devono riorganizzare come se fosse una stagione nuova, si aspetta l'ok della FIGC e l'ufficialità delle date. La speranza è di ricominciare il prima possibile, per noi che viviamo di calcio, quattro mesi fermi, non sono pochi".

La nuova formula con otto squadre ai play off e otto ai play out, ti convince?

"Non sarà facile per nessuno, i play off sono un terno al lotto, non è scontato che poi vinca chi arriva primo in campionato. A proposito di questo, al momento il Giarre è primo ma non è detto che lo resti, quindi lo dico a priori, è importante dare un piccolo vantaggio a chi chiuderà il girone al primo posto o con il doppio risultato o mandandola direttamente in finale, la prima non è come la quinta o come l'ottava".

Nel post season verrebbero fuori delle sfide super affascinanti...

"Già ci batte il cuore al solo pensiero di poterci tornare ad allenare (ride ndr), quindi pensa se dobbiamo affrontare un certo tipo di partite come Giarre-Siracusa, Giarre-Igea, Giarre-Enna...".

Salvo non è un mistero l'interessamento del Licata nei tuoi confronti...

"Il presidente Massimino mi ha chiamato, il mister Campanella mi conosce bene, il Licata è una grande società. Per rispetto del Giarre, la mia società è stata la prima a sapere tutto. Il Giarre ha delle prospettive importanti come società, ci sono due presidenti molto seri, non è facile trovare squadre così ad oggi".

Vittorio Damiani
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...