Logo Goalsicilia

LIVE!

Logo Trapani
TRA
Logo Licata
LIC
Inizio ore 20:30
Serie D
Acireale con decisione: regolato 2-0 il Licata-Cronaca e tabellino

Acireale con decisione: regolato 2-0 il Licata-Cronaca e tabellino


Decidono l'incontro le firme di Lucchese al 19' e Zuppel all'89'

L'Acireale ottiene la seconda vittoria consecutiva dopo il successo a Portici. Il Licata cade al "Aci e Galatea" per 2-0 con le reti di Lucchese al 19' e Zuppel al 89'. Tre punti meritati per la formazione di Marra, gialloblù eccessivamente spreconi nella prima frazione di gioco. LA CLASSIFICA. Di seguito la cronaca e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Inizia subito forte il Licata di Giuseppe Romano con una conclusione dai 25 metri di Murgia ma il pallone termina alto sopra la traversa della porta difesa dal giovane 2004 Zizzania. L’Acireale si vede in avanti al 4’ con Milo che prova a sfoderare un destro potente dal limite dell’area ma è molto brava a murare la difesa gialloblù. Al 13’ ancora ospiti pericolosi con Minacori che su errore di Germinio rompe la marcatura e serve Saito ma l’attaccante classe 2004 manda a lato con un diagonale strozzato. Passano altri tre minuti ed è ancora Licata pericoloso con un colpo di testa di Currò che però termina ancora una volta alto sopra la porta di Zizzania. Al 17’ ancora la squadra di Romano sfiora il vantaggio con una conclusione di Saito bloccata da Zizzania in due tempi. Gol sbagliato, gol subito. La legge del calcio è inesorabile e l’Acireale sblocca il match con una conclusione dalla distanza spettacolare e imparabile di Ciro Lucchese che al 19’ porta in vantaggio i padroni di casa: 1-0! Minuto 26 ed è ancora i granata ad andare vicini alla rete con una punizione di Vaccaro deviata da Cicirello, ma il pallone termina di poco alto. Al 35’ conclusione dai 20 metri di Cicirello ma pallone che termina a lato alla sinistra della porta difesa da Valenti e poi dopo un solo minuto ancora l’ex Città di Sant’Agata a tu per tu col portiere ospite prova il pallonetto ma la conclusione è imprecisa e debole che termina di poco a lato. Al 41’ il Licata sfiora il pari con un colpo di testa di Cappello dopo un corner battuto da Murgia. Ma l’Acireale è ancora pericoloso al 44’ con una conclusione di Milo deviata dalla retroguardia licatese e parata facilmente da Valenti.

SECONDO TEMPO: Il Licata riparte subito in avanti con Minacori che al 46’ con una conclusione a giro per poco non sorprende Zizzania. Al 57’ è ancora Cicirello, senza dubbio tra i migliori in campo, a sfiorare il raddoppio ma viene murato sul più bello di schiena da Calaiò. Quattro minuti dopo ancora Acireale pericoloso con un tiro dalla distanza di Lucchese ma il pallone termina di poco a lato. Al 62’ i padroni di casa ci provano ancora con una conclusione al volo di Palma ma ancora i granata sono imprecisi e il pallone termina fuori di un paio di metri dalla porta difesa da Valenti. Al 73’ ancora una volta Lucchese prova dal limite dell’area un tiro a giro che esce di un nulla a lato alla destra del portiere ospite. Il Licata sfiora il pari al 80’ con una conclusione di Giannone dal limite dell’area che viene respinta da Zizzania su Minacori che però è in posizione di fuorigioco. Al 89’ l’Acireale chiude definitivamente la partita: recupero palla di Lo Coco che serve Diego Zuppel che con un destro micidiale la insacca alle spalle di Valenti, 2-0 e partita chiusa. Tre punti d’oro per la formazione di Salvatore Marra, che bissa il secondo successo consecutivo in campionato.

IL TABELLINO:

ACIREALE (4-3-2-1): Zizzania; Tufano (70' Galletta), Maltese, Germinio, Vaccaro; Palma, Lucchese (77' Montaperto), Milo; Cicirello (67' D'Alessandris), Lo Coco; Zuppel. A disp.: Bollati, Mirabelli, Spinelli, Sticenko, Cottone, De Mutiis. All. Marra.

LICATA (3-5-2): Valenti; Orlando (71' Haberkon), Calaiò, Cappello; Giannone, Currò (88' Di Fatta), Murgia, Rotulo, Lanza; Saito (77' Pedalino), Minacori. A disp.: Perkons, Garau, Pino, Giuliana, Francia, Scopelliti. All. Romano.

ARBITRO: Spinelli di Cuneo (Mapelli-Severini).

MARCATORI: 19' Lucchese, 89' Zuppel

NOTE: Ammoniti: Cappello, Palma, Currò, Galletta

Federico Rosa
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2024 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...