Lega Pro C
Siracusa-Catania: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi

Siracusa-Catania: ultime notizie, probabili formazioni e ballottaggi


La presentazione del derby che si giocherà al “De Simone”

Mancano ormai poche ore al tanto atteso derby che vedrà affrontarsi Siracusa e Catania, calcio d’inizio ore 14.30, gara valevole per il 18° turno di Lega Pro girone C. Aretusei reduci da quattro vittorie ed un pareggio nelle ultime sei giornate, che saranno spinti da un De Simone gremito come non si vedeva da tempo. Non saranno presenti invece i tifosi del Catania, per disposizione della Prefettura, ma la truppa rossazzurra è reduce da tre vittorie di fila e vuole continuare la scalata verso le prime posizioni.

ULTIME SIRACUSA: Assenti D’Alessandro, Diakitè e Longoni, mister Sottil ha convocato tutti gli effettivi a disposizione compreso il terzo portiere Serenari. Dovrebbe essere confermato il classico 4-2-3-1 anche se c’è una piccola possibilità di 4-3-3. In porta ci sarà come sempre Santurro. In difesa Brumat e Dentice correranno sugli esterni, mentre al centro ci saranno Turati e Pirrello, solo panchina per Filosa ed il recuperato Sciannamè. In mezzo al campo Giordano e Spinelli, mentre sulla trequarti troveremo Catania, Cassini e Valente. Non è però da escludere uno schieramento leggermente più prudente con l’inserimento di Baiocco per Cassini ed il conseguente passaggio al 4-3-3. Unica punta sarà ancora una volta Scardina, cn i vari Talamo e Dezai pronti a subentrare a gara in corso.

ULTIME CATANIA: Mister Rigoli deve rinunciare ai vari Mbodj, De Rossi, Silva ed Anastasi, ma può sorridere per l’importante recupero di capitan Biagianti. Solito 4-3-3 per gli etnei con Pisseri in porta. In difesa uno tra Di Cecco e Parisi correrà a destra, Djordjevic sul versante opposto, mentre al centro ci saranno Bergamelli e Drausio favorito su Bastrini. In mezzo al campo Biagianti e Fornito affiancheranno uno tra Bucolo e Scoppa. Davanti saranno Mazzarani e Russotto, leggermente più defilato Di Grazia, ad agire in supporto di Paolucci o Barisic.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

SIRACUSA (4-2-3-1): Santurro; Brumat, Turati, Pirrello, Dentice; Giordano, Spinelli; Catania, Cassini, Valente; Scardina. A disp.: Gagliardini, Di Dio, Degrassi, Sciannamè, Filosa, De Vita, Palermo, Toscano, Baiocco, Talamo, De Respinis, Dezai. All. Sottil.

BALLOTTAGGI: Dentice-Sciannamè 70%-30%; Spinelli.Baiocco 60%-40%; Cassini-Baiocco 52%-48% (in questo caso 4-3-3).

CATANIA (4-3-2-1): Pisseri; Di Cecco, Bergamelli, Drausio, Djordjevic; Biagianti, Bucolo, Fornito; Mazzarani, Russotto; Paolucci. A disp.: Martinez, Bastrini, De Santis, Nava, Parisi, Di Grazia, Piermarteri, Scoppa, Barisic, Calil Graziano, Piscitella. All. Rigoli.

BALLOTTAGGI: Di Cecco-Parisi 51%-49%; Drausio-Bastrini 60%-40%; Bucolo-Scoppa 55%-45%; Russotto-Di Grazia 60%-40%; Paolucci-Barisic 51%-49%.

ARBITRO: Zanonato di Vicenza (Zancanaro-Marcolin).

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria
Loading...