Siracusa
 
 
 

Siracusa, Rizzo-show ma blackout finale: 3-3 con la Reggina-Cronaca e tabellino


Il gol di Diop e la doppietta dell’argentino ribaltano l’iniziale vantaggio reggino. Nel finale due gol calabresi.

Siracusa, Rizzo-show ma blackout finale: 3-3 con la Reggina-Cronaca e tabellino

Il Siracusa ottiene il punto che serviva per passare il turno di Coppa Italia Serie C grazie ad un 3-3 scoppiettante contro la Reggina. Sono i calabresi a passare in vantaggio con Tulissi nella prima frazione, poi nella ripresa il duo Raciti-Pagana inserisce Rizzo e cambia la musica. A trovare il pari è Diop con una zampata in area, poi l’argentino segna due gol che valgono da soli forse il prezzo di un abbonamento non di un solo biglietto. Prima con un tiro dal cerchio di centrocampo che si infila sotto la traversa, poi con una punizione a palombella dal limite. Nel finale un pericoloso blackout per Turati e compagni consente agli ospiti di accorciare con Maritato e pareggiare con Ungaro, ma non c’è più tempo. Siracusa primo nel girone K a 4 punti, Reggina che si ferma a 2, ultima la Vibonese a 1. Qui di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Al 3’ primo squillo del match: spizzata di Vazquez per Catania che da posizione defilata calcia forte ma alto. Al 7’ la risposta ospite: Zivkov sfonda a sinistra e crossa sul secondo palo, Tulissi in allungo non riesce ad impattare. Al 19’ Reggina in vantaggio: Bonetto ruba palla sulla trequarti e lancia in profondità Tulissi che resiste alla carica di Di Sabatino e batte Gomis in uscita, è 0-1. Al 25’ tornano a riaffacciarsi davanti i siciliani: corner sul primo palo di Tuninetti, sponda di tacco volante di Catania e incornata alta di Daffara tutto solo a centro area. Al 26’ doppia occasione amaranto: cross tagliato da destra, svirgolata di Di Sabatino ed è bravo Gomis a respingere, Sandomenico raccoglie e calcia sul primo palo, con il piedone l’estremo difensore devia in angolo. Al 42’ proteste Siracusa: pennellata di Palermo per Diop che controlla e insacca col mancino, ma il guardalinee segnala posizione di fuorigioco. Al 45’+2 Siracusa vicino al pari: azione insistita di Catania, palla filtrante per Vazquez che calcia ad incrociare, Confente con la punta delle dita devia in angolo. Finisce così la prima frazione, Siracusa-Reggina 0-1.

SECONDO TEMPO: il duo Raciti-Pagana manda subito in campo Rizzo al posto di Giacomo Fricano cambiando il 3-4-2-1 in 4-2-3-1. Al 52’ il pari del Siracusa: palla dentro di Tuninetti, spizzata di Vazquez e Diop sotto porta è letale, è 1-1. Al 59’ ospiti pericolosi: cavalcata di Zivkov che salta Del Col, entra in area e calcia sul primo palo, Gomis si distende e respinge. Prova a pressare la Reggina ma il Siracusa si difende bene e riparte in contropiede. Al 69’ GOL PAZZESCO del Siracusa: Tuninetti serve Rizzo sul cerchio di centrocampo, l’argentino alza la testa e calcia subito trovando mettendo la palla sotto la traversa, è 2-1. Al 74’ aretusei vicini al tris: contropiede rapidissimo, palla a Palermo che tutto solo s’invola e a tu per tu con Confente calcia a giro sul secondo palo, è bravo il portiere a respingere. Al 75’ Siracusa sfortunato: punizione tagliata di Rizzo, incornata di Catania che colpisce la traversa interna, sulla ribattuta si avventa Vazquez ma Confente smanaccia. Al 77’ calabresi pericolosi: Ungaro appoggia ad Emmausso che stoppa e calcia dai 30 metri, palla di un soffio sopra la traversa. All’82’ tris Siracusa: ancora Rizzo, questa volta punizione dal limite all’angolino, è 3-1. All’87’ aretusei vicini al poker: azione stupenda di Vazquez che salta Conson con un tunnel, Redolfi con un tocco rapido destro-sinistro e calcia in diagonale col mancino facendo la barba al palo. Al 90’ la Reggina accorcia: cross da sinistra, dormita della difesa azzurra e Maritato tutto solo controlla e batte Gomis, è 3-2. Al 92’ il clamoroso pari calabrese: tiro dalla distanza di Emmausso, Gomis respinge corto e Ungaro insacca da due passi, è 3-3. Finisce così al “De Simone”, Siracusa-Reggina 3-3.

IL TABELLINO:

SIRACUSA (3-4-2-1): Gomis; Daffara (72ì Giov. Fricano), Turati, Di Sabatino; Giac. Fricano (46' Rizzo), Tuninetti, Palermo, Del Col; Catania (85' Da Silva), Diop (91' Orlando); Vazquez. A disp.: Messina, Genovese, Boncaldo, Bertolo, Mustacciolo, Frucì, Mattei, Celeste. All. Raciit-Pagana.

REGGINA (4-3-3): Confente; Kirwan, Conson, Redolfi, Zivkov (91' Mastrippolito); Navas (71' Franchini), Petermann, Bonetto (46' Marino); Tulissi (64' Emmausso), Maritato, Sandomenico (64' Ungaro). A disp.: Morabito, Vrdovsek, Ciavattini, Curto, Pogliano. All. Cevoli.

ARBITRO: Carrione di Castellammare di Stabia (Severino-Pellino).

MARCATORI: 19' Tulissi, 52' Diop, 69', 82' Rizzo, 90' Maritato, 92' Ungaro.

NOTE: ammoniti Bonetto, Maritato, Redolfi, Di Sabatino, Catania, Zivkov, Franchini.

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Dario Li Vigni

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo