Logo Goalsicilia

LIVE!

Logo Pompei
POM
4
Logo Modica
MOD
0
Finale
Catania
Logo Catania
Catania cinico e deciso: Chiricò e Di Carmine trascinano, regolato 2-0 il Picerno-Cronaca e tabellino

Catania cinico e deciso: Chiricò e Di Carmine trascinano, regolato 2-0 il Picerno-Cronaca e tabellino


Doppietta del centravanti su due assist del fantasista mancino.

Prima vittoria stagionale per il Catania che regola per 2-0 il Picerno tra le mura di un festante “Massimino”. Non facile la regola della truppa di Tabbiani che però difende con ordine e soprattutto riparte con precisione da cecchino. Le reti arrivano infanti su altrettante ripartenze imbastite dall’estro di Chiricò e finalizzate da bomber Di Carmine. LA CLASSIFICA. Di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Pronti-via e ci provano subito gli ospiti al 4’ con una botta dalla lunghissima distanza di Murano che Livieri blocca. Rispondono subito i padroni di casa con una conclusione di Mazzotta che non impensierisce Merelli. Buoni ritmi al “Massimino”, entrambe le squadre giocano a calcio provando ad offendere azione su azione, a provarci ci sono Chiricò da un lato e Murano dall’altro, entrambi rimpallati dalle rispettive difese. Al 18’ ripartenza rapida Picerno: Albadoro si invola a sinistra e crossa basso, Ceccarelli vieni incontro e calcia di prima dal limite, blocca a terra Livieri. Picerno ad un passo dal gol al 28’: tiro-cross di Novella, la sfera s’impenna e accarezza la traversa, l’azione continua con Graziani che appoggia a De Ciancio, rasoiata forte ma centrale. Al 31’ Catania in vantaggio: contropiede, Di Carmine lancia in profondità Chiricò che viene raddoppiato ma con un morbido esterno mancino appoggia al centravanti che di prima batte Merelli in diagonale, è 1-0. Al 34’ ancora rossazzurri: altra ripartenza, Chiricò imbuca per Di Carmine che arriva sul fondo e da destra crossa morbido sul palo opposto, Marsura si coordina e calcia in volée, palla alta e applausi di tutti i tifosi etnei. Finisce così la prima frazione, Catania-Picerno 1-0.

SECONDO TEMPO: Al 51’ Picerno ad un passo dal pari: Vitali da sinistra crossa basso, finta di Albadoro e rigore in movimento di Murano che con una prodezza e col piedone Livieri devia in corner. Al 57’ prima occasione della ripresa per i rossazzurri: Castellini recupera una palla sulla trequarti e appoggia a Chiricò che alza la testa e crossa, Marsura arriva ad impattare ma la mira è imprecisa. Al 63’ Catania sfortunatissimo: sugli sviluppi di un corner Marsura raccoglie e crossa sulla testa di Di Carmine che gira prepotentemente colpendo in pieno la traversa. Il Catania trova il raddoppio al 64’: solita sortita offensiva di Chiricò che vede e serve a centro area Di Carmine che in scivolata spinge la palla in rete, è 2-0. Al 73’ torna avanti il Picerno: azione insistita, la palla arriva a Pitarresi che calcia forte dai 25 metri, Livieri blocca in due tempi. All’87’ botta dalla distanza di Ladinetti, Merelli ci mette una pezza. All’88’ occasionissima divorata dal Picerno: Esposito imbuca per Santarcangelo che salta Livieri in uscita e tutto solo a porta libera calcia clamorosamente a lato. Finisce così, Catania-Picerno 2-0.

IL TABELLINO

CATANIA (4-3-3): Livieri; Castellini (57' Bouah), Silvestri, Curado, Mazzotta; Zammarini, Rizzo (57' Ladinetti), Rocca (83' Deli); Chiricò (83' Bocic), Di Carmine (74' Sarao), Marsura. A disp.: Bethers, Quaini, Maffei, De Luca. All. Tabbiani.

PICERNO (4-2-3-1): Merelli; Pagliai, Gilli, Garcia, Novella; De Ciancio (59' Ciko), Gallo (59' Pitarresi); Ceccarelli (46' Esposito), Albadoro (75' Santarcangelo), Graziani (46' Vitali); Murano. A disp.: Summa, Guerra, De Cristofaro, Diop, Allegretto, Biasol, Savarese. All. Longo.

ARBITRO: Delrio di Reggio Emilia (Franco-Morea).

MARCATORI: 31', 64' Di Carmine

NOTE: ammoniti Ceccarelli, Castellini, Pitarresi, Ladinetti. Spettatori oltre 17.000.

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2024 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...