Messina
Messina, Capuano: “Rispetto ma non timore del Catanzaro. Abbiamo diversi indisponibili...­“-LA CONFERENZA

Messina, Capuano: “Rispetto ma non timore del Catanzaro. Abbiamo diversi indisponibili...­“-LA CONFERENZA


Le parole della vigilia dell'allenatore giallorosso

Mister Eziolino Capuano, tecnico del Messina, parla in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Catanzaro. Ecco le sue dichiarazioni.

MOMENTO GIALLOROSSO "Siamo in crescita, meritavamo fin qui qualche punto in più per le prestazioni che abbiamo fatto. Sono contento di come i ragazzi si allenano, sarà ancora lunga e tortuosa ma siamo sulla buona strada".

COSA È CAMBIATO DAL SUO ARRIVO "Ogni allenatore porte le sue idee e i suoi concetti, questi ragazzi mi hanno seguito dal primo giorno, è troppo presto per guardare i numeri, ma guardo il quotidiano e sono soddisfatto".

PROSSIMA PARTITA "Vogliamo fare una buona prestazione, abbiamo studiato l'avversario nelle loro qualità e in qualche piccolo neo, lì abbiamo lavorato. Non ho mai parlato delle assenze ma ne abbiamo diverse e qualche certezza può venire meno ma non cerco alibi e anzi sono convinto che faremo una grande prestazione. So che domani i nostri tifosi verranno in tanti e noi lotteremo per loro".

CATANZARO "Insieme a Bari, Avellino e Palermo ha un organico superiore al resto delle squadre. Sono partiti per vincere il campionato, la affronteremo con rispetto ma senza timore reverenziale. Partita importante, difficile ma bella da giocare".

INDISPONIBILI "Balde, Vukusic, Fazzi non partono, Sarzi Puttini è squalificato, qualcuno è acciaccato e qualcuno sarà costretto a giocare fuori ruolo ma dobbiamo lo stesso lottare su ogni palla. Sicuramente giocherà Adorante e non ho detto che adotteremo il 3-5-2".

Vittorio Damiani
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...