Palermo
Il Palermo torna a vincere, Rauti e Lucca stendono la Casertana-Cronaca e tabellino

Il Palermo torna a vincere, Rauti e Lucca stendono la Casertana-Cronaca e tabellino


I rosa ritrovano il sorriso grazie ai due giovani attaccanti.

Torna al successo il Palermo dopo il pari con la Viterbese e la brutta sconfitta con il Foggia e lo fa grazie a due reti, una per tempo, che bastano a stendere la Casertana e a conquistare tre punti importanti per rilanciarsi in classifica. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

PRIMO TEMPO: Si gioca con il maltempo al “Barbera”, ma i rosa sfiorano subito il gol con Accardi che di testa impegna Avella. Al 6’, chance per Lucca che di testa, su cross di Crivello, non inquadra la porta da buona posizione. La formazione di Boscaglia continua a spingere, mentre gli ospiti giocano soprattutto di rimessa e cercano di sfruttare qualche contropiede. Al 19’ è ancora Accardi, di testa, ad andare vicino al gol ma Avella si fa trovare pronto. Passa un altro minuto e il Palermo passa in vantaggio con Rauti che sfrutta al meglio una sponda aerea di Marconi e batte Avella con un preciso diagonale. I campani provano a farsi vedere in contropiede, ma la formazione di casa si chiude bene. I rosa abbassano i ritmi e la gara si fa più cattiva a centrocampo, a farne le spese sono Palazzi, Odjer e Origlia che finiscono sul taccuino dei cattivi. Al 34’, palla in area per Castaldo che viene contrastato da Marconi, palla in corner. Sei minuti più tardi, invece, il Palermo trova il raddoppio con Kanoute su sponda di Lucca, ma l’esterno viene pescato in fuorigioco e la rete viene annullata. Il Palermo cerca ancora il raddoppio negli ultimi minuti della prima frazione, ma si va al riposo sull’1-0.

SECONDO TEMPO: In avvio di ripresa subito due cambi tra i rosa, fuori gli ammoniti Odjer e Palazzi, dentro Broh e Luperini. Siciiani che cominciano subito in avanti con un’ottima apertura di Rauti per Valente, ma Polito respinge con i piedi. La sfida vive una fase di stanca, ma al 57’ tornano a farsi vedere gli ospiti: Santoro ruba la palla a Luperini e serve Castaldo che fa la sponda per Origlia, ma la sfera finisce fuori. I rosa ricominciano ad attaccare con Lucca che al 64’ si mangia un gol fatto: l’attaccante si ritrova il pallone sui piedi dopo un liscio di Buschiazzo, ma calcia alto da due passi. Al 71’, però, il centravanti si fa perdonare: cross al bacio di Valente, stacco imperioso di Lucca e palla in rete per il 2-0. I rossoblu cercano la reazione con un tiro potente di Santoro che però finisce alto, poi entrambe le squadre restano in dieci: parapiglia tra Santoro e Lucca, si mette in mezzo Marconi e l’arbitro estrae il rosso per Santoro e Marconi. Gara adesso molto nervosa, il Palermo cerca di amministrare il vantaggio mentre la Casertana va vicina al gol con Fedato, ma Pelagotti in tuffo respinge. Nel finale la bella notizia per Santana che torna in campo prendendo il posto di Lucca per i pochi minuti restanti. Al 95’ il Palermo sfiora il tris con Valente, lanciato a rete, ma Avella è decisivo sul tiro a giro dell’esterno rosanero. Finisce così, con i rosa che si impongono per 2-0.

IL TABELLINO:

PALERMO (4-2-3-1): Pelagotti; Accardi (74' Doda), Somma, Marconi, Crivello; Palazzi (46' Luperini), Odjer (46' Broh); Kanoutè, Rauti (78' Lancini), Valente; Lucca (89' Santana). A disp.: Fallani, Matranga, Peretti, Martin, Silipo, Floriano. All. Boscaglia.

CASERTANA (4-3-2-1): Avella; Polito (69' Setola), Ciriello, Buschiazzo, Valeau; Izzillo, Santoro, Bordin (55' Matese); Varesanovic, Origlia (80' Fedato); Castaldo (70' De Sarlo). A disp.: Dekic, De Lucia. All. Guidi.

ARBITRO: Cosso di Reggio Calabria (Rinaldi-Barone).

MARCATORI: 20' Rauti, 72' Lucca

NOTE: Ammoniti: Palazzi, Odjer, Marconi, Luperini, Doda (P), Origlia (C). Espulsi: al 75' Santoro (C) e Marconi (P) per reciproche scorrettezze. 

Luca Di Noto
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
GoalSicilia.it © 2021 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...