Catania
Catania cinico e super Martinez: espugnato il campo della Virtus Francavilla-Cronaca e tabellino

Catania cinico e super Martinez: espugnato il campo della Virtus Francavilla-Cronaca e tabellino


Decisivo il gol di Sarao, tante parate decisive dell’estremo difensore.

Vittoria tanto preziosa quanto pesante e sofferta per il Catania che espugna di misura il campo della Virtus Francavilla. Partita solida degli etnei che sfruttano al massimo l’occasione capitata passando con un rigore di Sarao e si affidano ad un Martinez in gran giornata che sventa almeno 5/6 palle gol nitide per i pugliesi con un paio di interventi da standing ovation. Qui di seguito cronaca e tabellino.

PRIMO TEMPO: Pronti-via e al 3’ subito Virtus pericolosa: Zenuni allarga per Giannotti che arriva sul limite dell’area e tenta il cross, ne esce un tiro che Martinez controlla in due tempi. Al 6’ pugliesi vicini al vantaggio: pennellata dalla sinistra, sbuca Giannotti sul secondo palo e Martinez è bravo a deviare in angolo. Un minuto dopo il primo squillo degli etnei: Biondi appoggia per Rosaia che calcia dal limite, palla alta non di molto. Al 9’ padroni di casa sfortunati: lancio lungo, Mastropietro raccoglie e calcia, Martinez non ci arriva e la palla colpisce in pieno il palo. Al quarto d’ora è Zenuni a provarci, ancora Martinez costretto agli straordinari.  Prova ad alzare il baricentro la truppa di Raffaele che soffre meno ma non si è ancora mai resa realmente pericolosa. Al 38’ tornano a pungere i pugliesi: Giannotti per Di Cosmo che prende la mira e lascia partire una rasoiata ad incrociare, palla fuori non di molto. Al 42’ rigore per il Catania: Albertini entra in area e viene atterrato da Franco, l’arbitro indica il dischetto. Se ne incarica Sarao che rimane freddo ed insacca, è 0-1. Finisce così la prima frazione, Virtus Francavilla-Catania 0-1.

SECONDO TEMPO: Pronti-via e subito Catania pericoloso con Zanchi, i pugliesi sventano il pericolo. Al 55’ ancora rossazzurri pericolosi: rilancio lungo di Martinez, la palla rimbalza verso Emmausso che calcia di controbalzo, Crispino si supera e smanaccia. Al 60’ ci riprovano i pugliesi: sponda di Ekuban per Mastropietro che calcia ma trova ancora Martinez. Al 68’ ancora Francavilla ad un passo dal pari: corner tagliato di Franco, Ekuban prende il tempo a tutti e incorna di un soffio a lato. All’80’ è il neoentrato Castorani a provarci dai 25 metri, Martinez blocca sicuro. Forcing della truppa di Trocini che al 90’ ci provano con un piazzato in area, Celli incorna ma Martinez vola e smanaccia ancora una volta. Finisce così, Virtus Francavilla-Catania 0-1.

IL TABELLINO:

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-1-1): Crispino; Delvino, Pambianchi (75' Celli), Caporale; Giannotti, Franco, Zenuni (75' Castorani), Di Cosmo, Nunzella; Mastropietro; Ekuban. A disp.: Costa, Pino, Calcagno, Carella, Buglia, Puntoriere. All. Trocini.

CATANIA (3-4-2-1): Martinez; Tonucci, Claiton, Silvestri; Albertini (69' Welbeck), Rosaia, Maldonado, Zanchi (88' Pellegrini); Biondi (88' Manneh), Emmausso (69' Pecorino); Sarao (64' Calapai). A disp.: Confente, Vicente, Izco, Gatto, Piovanello, Piccolo. All. Raffaele.

ARBITRO: Gualtieri di Asti (Montagnani-Caso).

MARCATORI: 43' rig. Sarao

NOTE: Ammoniti Sarao, Delvino, Giannotti, Martinez, Ekuban, Franco, Zanchi, Maldonado. Espulso al 45' il tecnico Trocini (VFr). Spettatori circa 350.

 

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0

Contattaci

per inviarci i tuoi articoli

Inserisci

le nostre news sul tuo sito

Seguici

sulla nostra pagina facebook

Seguici

sulla nostra pagina twitter

Seguici

sul nostro canale telegram
GoalSicilia.it © 2020 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
Loading...