Eccellenza A
 
 

Kamarat, De Miere a GS.it: ‘’Vincendo scontri diretti sarà salvezza. Mi piacerebbe tornare a giocare in D’’


Le esclusive di Goalsicilia.it-L’estremo difensore dei cammaratesi.

Kamarat, De Miere a GS.it: ‘’Vincendo scontri diretti sarà salvezza. Mi piacerebbe tornare a giocare in D’’

Se il giovane Kamarat è in piena lotta salvezza, nonostante l’età media bassissima, una fetta di merito spetta anche a lui. Ci riferiamo a Mirko De Miere, portiere tra i migliori per rendimento del girone, che a colpi di guantoni ha salvato non pochi risultati. Con lui abbiamo fatto il punto della situazione, queste le sue parole a Goalsicilia.it.

Partiamo dall’ultima gara, che 0-0 è stato col Cus Palermo?

“Noi volevamo vincere a tutti i costi, loro secondo me sono arrivati proprio per accontentarsi del pari. Giustamente questo punto li ha avvicinati quasi del tutto alla salvezza e comunque hanno una signora squadra, non era facile”.

Ad oggi siete la squadra che si salverebbe direttamente del gruppone della zona retrocessione. Tutto dipende da voi insomma...

“Ne siamo consapevoli e per questo il pari di domenica scorsa ci ha lasciato un po’ di rammarico. Con i tre punti ci saremmo messi a +4 sulla zona play out, ci rimbocchiamo le maniche e ripartiamo subito visto che sabato contro il Monreale è una finale decisiva”.

Nelle ultime sei giornate avete tre scontri diretti, Monreale, Campofranco e Favara, poi Caccamo, Canicattì e Marsala...

“Non è facile, ma come accennavo dipende tutto da noi e se riusciamo a fare bottino pieno contro il Monreale la strada si meterà in discesa”.

A dicembre qualcuno vi dava quasi per spacciati, oggi siete in piena lotta...

“È vero, ma anche se siamo una squadra giovane ce la siamo giocata sempre con tutti. Il calcio è fatto di episodi, per un periodo è andato tutto storto, dalle decisioni arbitrali ad errori individuali. Non abbiamo mai mollato perché almeno noi ci abbiamo sempre creduto”.

A quanti punti è la quota salvezza?

“Per stare tranquilli occorrono 35 punti, forse ne basteranno 33/34. Ribadisco, ovviamente proveremo a fare punti contro chiunque, ma facendoli negli scontri diretti dovremmo farcela”.

Che giudizio dai alla tua stagione?

“Non amo parlare di me (ride, ndr)”.

Giro la domanda al contrario: ti piacerebbe giocare in una squadra con un obiettivo diverso dalla salvezza?

“Assolutamente, si gioca sempre per fare il salto di qualità. Ho fatto solo un anno in Serie D (a Scordia, ndr) e non ti nego che mi farebbe piacere tornarci”.  

Dario Li Vigni
I contenuti vengono rilasciati sotto licenza Creative Commons CC-BY 4.0
 
 
GoalSicilia.it © 2019 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
Direttore responsabile Dario Li Vigni
vai siciliaL'ultim'ora del calcio sicilianoLe ultime 24 ore del calcio in siciliaLe serie minori del calcio in trinacria
Loading...