Eccellenza B
 
 
 

Settineri a GS.it: 'Biancavilla ha qualcosa in più delle altre. A Giarre serve riportare entusiasmo. Scordia...'


Il punto del tecnicp sul girone B di Eccellenza

Settineri a GS.it: 'Biancavilla ha qualcosa in più delle altre. A Giarre serve riportare entusiasmo. Scordia...'

"In estate sono stato ad un passo dallo Scordia. Poi ho ricevuto chiamate da diverse squadre che lottavano per la salvezza ma ho declinato. Aspetto una chiamata di una società che mi possa dare serenità e che possa lottare per obiettivi importanti". Alessandro Settineri, allenatore professionista di casa nostra e collaboratore tecnico di diverse società dalla A a scendere, è in attesa di rientrare nel ring calcistico e, intanto, ai microfoni di Goalsicilia.it, fa un punto sul girone B di Eccellenza

É già fuga Biancavilla?

"In questo momento è la squadra che ti dà maggiore senso di forza. Una squadra che ha un quid in più. Terrei però sotto grande attenzione anche lo Scordia e il Sant'Agata che piano piano stanno risalendo. Sta facendo benssimo anche il Città di Messina del direttore Alessandro. Paternò e Camaro risaliranno".

La sorpresa è il Rosolini...

"Ha una quadratura ben definita. Ha dei giocatori di altissima affidabilità e si ritrova in rosa l'attaccante più forte della categoria, Implatini, attaccante completo. Base solida e attacco di qualità".

Ieri sei stato al 'Comunale' per vedere Giarre-Scordia...

"Lo Scordia è una squadra che ha dato un senso di predominio per 90' minuti, ha mostrato compatezza. E' una squadra che Strianese ha costruito bene e fino alla fine lotterà al vertice. Per quanto riguarda il Giarre, non è solo un problema tecnico: credo che la squadra deve ritrovare il clima famigliare che tanto bene gli aveva fatto fare nelle scorse stagioni. Tutta la società e in particolare il presidente Nirelli cercheranno di riportare l'entusiasmo, senso di appartenenze e un obiettivo comune che, forse, ieri sono venuti a mancare. Se trova la giusta quadratura tra ambiente, tecnico e società può lottare per i play off".

Mister, in bassa classifica sembra ci siano già squadre spacciate...

"Mai come quest'anno il campionato si staccherà in due grossi tronconi con una parte centrale senza obiettivi. Si è già definito il quadro di chi lotterà per i play out. Ci sono squadre che bisognano di qualche rinforzo urgentemente".

Si autorizza l'uso dei contenuti ai fini di cronaca, a condizione di citare GoalSicilia.it come fonte, in base alla legge n. 633/1941 sul diritto d'autore
Vittorio Damiani

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 
 
 
GoalSicilia.it © 2018 di Marcello Masotto - via G. Savonarola, 60 – 90135 Palermo – P.I. : 06659860826
Testata giornalistica telematica sportiva iscrizione n.3520/2018 al registro stampa del tribunale di Palermo
free circle glug palermo free circle glug sicilia sputnix linux palermo hacking palermo informatica palermo associazione linux lug palermo